19°

33°

Italia-Mondo

Inizia il vertice Fao: i potenti discutono dell'emergenza cibo - Traffico in tilt a Roma

Inizia il vertice Fao: i potenti discutono dell'emergenza cibo - Traffico in tilt a Roma
Ricevi gratis le news
0

Inizia a Roma il vertice della Fao sull'emergenza alimentare, che si apre con un intervento del presidente della repubblica Giorgio Napolitano. Fin dalle 7 hanno iniziato ad arrivare le prime delegazioni e le troupe dei giornalisti. Dopo Napolitano parleranno il segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon, il segretario di Stato vaticano Tarcisio Bertone (leggerà un messaggio del Pontefice). La cerimonia inaugurale si concluderà, quindi, con il saluto del direttore generale della Fao, Jacques Diouf. Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sarà il presidente dell’assemblea. Dalle 11 in poi si susseguiranno gli interventi di numerosi capi di Stato e di Governo dei cinque continenti. 

"IL MERCATO NON E' UNA SOLUZIONE". Il capo dello Stato chiede che siano varate delle politiche mondiali contro la fame. «Non si può, per superare la crisi alimentare e garantire una prospettiva di reale food security, fare affidamento sulle virtù riequilibratrici del mercato - dice Napolitano -. Si può e si deve riconoscere la necessità di politiche e di interventi che abbiano il loro quadro di riferimento e le loro espressioni operative nel sistema delle Nazioni Unite. Guardiamo con fiducia all’impegno della task force che il segretario Ban Ki-Moon ha promosso e accettato di presiedere - continua il presidente della Repubblica -. Crediamo nel ruolo della Fao, dell’Ifad, del Pam, delle Agenzie che l’Italia si onora di ospitare; così come guardiamo con forte convinzione al contributo che spetta all’organizzazione mondiale del commercio, innanzitutto attraverso una soddisfacente conclusione del Doha Round». Il segretario generale dell'Onu Ban Ki-Moon nel suo discorso dice che "il mondo ha bisogno di produrre più derrate alimentari: occorre aumentarle del 50% entro il 2030".

TRAFFICO IN TILT. Le misure di sicurezza sono imponenti: l'area intorno alla zona delle terme di Caracalla è chiusa alla circolazione. C'è una "zona rossa" completamente deserta, presidiata dalle forze dell'ordine,e  il traffico della capitale risulta congestionato nelle zone di Aventino, San Saba e Circo Massimo. Gli automobilisti sono esasperati. Per di più, c'è una pioggia battente.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Via Emilia Est: il lungo aperitivo. Ecco chi c'era: foto

Arte&Gusto

Via Emilia Est: il lungo aperitivo Ecco chi c'era: foto

Beyoncé vuole girare un video al Colosseo ma arriva lo stop: è già occupato da Alberto Angela

ROMA

Colosseo off limits per Beyoncé: è già occupato da Alberto Angela, ilarità sul web Foto

Realcake dinastico

LONDRA

Servita al battesimo di Louis la torta nuziale dei principi. Sette anni dopo

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

5commenti

Lealtrenotizie

Paura per un uomo armato di coltello

Viale Duca Alessandro

Paura per un uomo armato di coltello

2commenti

CARABINIERI

Ruba la borsa di un medico a San Secondo: arrestata 50enne Video

Anteprima Gazzetta

Processo al Parma, la rabbia di Capitan Lucarelli

PARMA

Un'auto e un camion a fuoco: doppio intervento dei vigili del fuoco Foto

Denunciato

Il commesso ruba nel proprio negozio

2commenti

MUSICA

Il concerto di Mannarino a Fontanellato: ecco chi c'era Foto

12Tg Parma

Max Bugani (5 Stelle): "Pizzarotti in Regione? Meglio di Bonaccini" Video

2commenti

POLEMICA

Onu contro il Parmigiano, Beltrami: «Grave errore demonizzarlo»

4commenti

12 tg parma

Nuovo anno scolastico, in provincia ci sono ancora 400 cattedre scoperte Video

POLEMICA

Pizzarotti: "Mangio il Parmigiano e saluto chi lo scredita"

Il sindaco di Parma pubblica un post su Facebook per inserirsi nella polemica sul caso "Onu - Parmigiano Reggiano"

Parma calcio

Carra: «Siamo ottimisti e il mercato procede ma che danno d'immagine per noi»

1commento

GAZZAREPORTER

Le foto del lettore Mattia: "Parco Ducale, quelle statue che attendono di essere ripulite"

PARMA

Tep, crescono viaggiatori e ricavi. Aumentano anche le multe

2commenti

Enpa

Gatti, è allarme randagismo

2commenti

ECONOMIA

Cft si rafforza: acquisita la maggioranza della bergamasca Comac

L'azienda è attiva nel settore delle macchine per il confezionamento della birra

corniglio

La provinciale 116 sarà interrotta per lavori a Ponte Romano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Maltrattare gli animali, tradire l'amicizia

di Filiberto Molossi

1commento

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

politica

Salvini querela Saviano: "I suoi post su Facebook ledono il ministero"

A14

Motociclista va contromano in autostrada: "Avevo dimenticato lo zainetto"

SPORT

Sport

Stelle del Fair-play brillano a Firenze

formula 1

Hamilton rinnova con la Mercedes fino al 2020

SOCIETA'

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

VERONA

Sberla in faccia a uno studente, condannata prof di matematica

MOTORI

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita