12°

25°

Tragedia

Rogo in una fabbrica a Prato: 7 vittime

Ancora in ospedale due uomini in condizioni gravissime

Rogo in una fabbrica a Prato: 7 vittime
Ricevi gratis le news
3

E' di 7 morti il bilancio, ancora provvisorio, del rogo in una fabbrica di Prato in cui lavoravano operai cinesi. I soccorritori sono al lavoro e temono che le vittime possano essere di più.
Sono ancora ricoverati in ospedale due uomini in condizioni gravissime.
La prima delle vittime aveva tentato di mettersi in salvo fuori dal capannone: era a piedi nudi e probabilmente in pigiama. 

 

Uno degli operai morti nell’incendio della fabbrica a Prato ha tentato di mettersi in salvo rompendo il vetro di una finestra del capannone ma ha trovato delle sbarre di ferro a bloccare la via di fuga. Il suo corpo è stato trovato nell’unica parte del soppalco dove c'erano i "loculi" che non è crollata. Il corpo è stato trovato con un braccio fuori dalla finestra, tra le sbarre dell’inferriata. Gli altri cadaveri sono stati recuperati tra le macerie del soppalco crollato.Incendio fabbrica Prato:sfonda vetro,ma trova sbarre e muore (2)
PRATO, 1 DIC – Tutti i resti, compreso quelli ancora non identificati che fanno pensare a sette morti, sono già stati portati a medicina legale. I vigili sono ancora al lavoro per le ricerche e la messa in sicurezza e de è previsto che lavorino per tutta la notte.
Uno degli operai morti nell’incendio della fabbrica a Prato ha tentato di mettersi in salvo rompendo il vetro di una finestra del capannone ma ha trovato delle sbarre di ferro a bloccare la via di fuga. Il suo corpo è stato trovato nell’unica parte del soppalco dove c'erano i "loculi" che non è crollata. Il corpo è stato trovato con un braccio fuori dalla finestra, tra le sbarre dell’inferriata. Gli altri cadaveri sono stati recuperati tra le macerie del soppalco crollato.
Tutti i resti, compreso quelli ancora non identificati che fanno pensare a sette morti, sono già stati portati a medicina legale. I vigili sono ancora al lavoro per le ricerche e la messa in sicurezza ed è previsto che lavorino per tutta la notte.

 

La Procura di Prato, che indaga sull'incendio che questa mattina ha causato almeno sette vittime all’interno di un capannone industriale in via Toscana, si appresta ad aprire un fascicolo per il reato di omicidio colposo plurimo. Nelle prossime ore il sostituto procuratore Lorenzo Gestri, dopo aver acquisito le relazioni e gli atti dell’inchiesta da parte degli operatori di polizia e Vigili del Fuoco, iscriverà l’ipotesi di reato e gli eventuali indagati. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    02 Dicembre @ 11.30

    La Kyenge, di fronte al disastro, dovuto intieramente al menefreghismo infame dei datori di aavoro cinesi, non ha saputo dire altro che ciò offende la dignità dei lavoratori. E tutti gli imbrogli e le truffe che i cinesi operano, da decenni, qui da noi, quelli non vengono considerati? Per la Kyenge non si tratta di una questione di epidermide, che non ha nessuna rilevanza, ma di incompetenza nella sua funzione e di partigianeria sfacciata.

    Rispondi

  • Giuseppe

    02 Dicembre @ 07.46

    Mi rifiuto di credere che le autorità locali e regionali non sapessero. Per loro non vale la regola che "NON POTEVANO NON SAPERE" La verità è che la rossa toscana da sempre ha permesso questi insediamenti e peggio ancora ha tollerato questo schiavismo.IPOCRITI

    Rispondi

  • Biffo

    02 Dicembre @ 03.30

    Ho sentito i commenti delle varie autorità e forze dell'ordine locali; tutte lacrime di coccodrillo ed ipocrisie. Non c'era nulla a norma, in quel capannone, i cinesi non rispettano le leggi ad hic, mai, in nessun settore, e noi italiani, bietoloni, glielo permettiamo. Ci irridono, da sempre, e noi facciamo, da decenni, i cornuti e mazziati. Ci hanno distrutto settori innumerevoli della nostra economia, minano il Made in Italy, ci hanno integrato nel marciume che producono, non sanno fare altro. Sono dei piccoli o grandi criminali, ma silenti, ci sbriciolano senza far rumore, come le termiti il legno.

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

1commento

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

1commento

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

6commenti

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

mostra

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

5commenti

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

1commento

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

cosa cambia

Sabato Parma-Carpi al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità

COMPLEANNO

La storia dell'Astra, 70 anni tra calcio e baseball

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

ancona

Dimentica lo zaino con un chilo di marijuana sul treno: arrestato

bari

Norman Atlantic, dopo 3 anni chiuse le indagini per 32 persone

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

amsterdam

Ecco il primo supermarket senza plastica Video

verde

L’hobby del gardening conquista sempre di più

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery