20°

29°

Economia

Torna libero il direttore del Consorzio del Parmigiano Reggiano

I legali di Riccardo Deserti: "Ha chiarito, documenti presi per errore. Trasloco concitato"

Torna libero il direttore del Consorzio del Parmigiano Reggiano

Riccardo Deserti, direttore del Consorzio del Parmigiano Reggiano sospeso dal Comitato Esecutivo

Ricevi gratis le news
0

 

Torna libero Riccardo Deserti, direttore dell’ente di tutela del Consorzio del Parmigiano Reggiano, incarico da cui è stato sospeso dal Consorzio stesso un paio di settimane fa. Deserti imprenditore ferrarese, era finito agli arresti domiciliari a metà febbraio. 

I difensori, avvocati Gian Luigi Pieraccini e Monica Guerzoni, hanno spiegato in una nota che "con ordinanza del 25 febbraio, depositata in cancelleria il 28, il Tribunale del Riesame di Roma ha annullato in toto l’ordinanza del Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Roma, che aveva disposto la misura di coercizione degli arresti domiciliari nei confronti del Dott.Riccardo Deserti. Come è noto lo stesso era incolpato di aver sottratto alcuni documenti originali dal Ministero delle Politiche Agricole nel corso di un accesso presso il Ministero medesimo in data 28 gennaio 2013".

Deserti – riferiscono i legali – "ha spiegato con dovizia di particolari, nel corso dell’interrogatorio di garanzia durato circa un ora e trenta, ciò che è accaduto in quella giornata in cui lo stesso ha incontrato, per motivi di lavoro, alcuni funzionari dello stesso Ministero. Ha altresì spiegato le motivazioni per cui, alla data del 27 febbraio 2013, deteneva alcune note e atti originali, appartenenti allo stesso Ministero. In particolare, si trattava di una detenzione del tutto inconsapevole in quanto asportati, per errore, assieme a corposo materiale di lavoro personale che egli aveva accumulato nel corso di sei anni di lavoro al Ministero e che aveva portato con sé al momento delle dimissioni dall’Ufficio Ministeriale. Le dimissioni sono peraltro intervenute il 22 maggio del 2012 con abbandono del posto di lavoro il 29 maggio ovvero in coincidenza con i tragici eventi conseguenti al terremoto dell’Emilia e bassa mantovana. Dovendo egli prendere funzioni, come effetti ha preso il 5 giugno 2012 presso il Consorzio del Parmigiano Reggiano, il trasloco è avvenuto con modalità a dir poco concitate".

 

"La difesa ha altresì dimostrato - aggiungono gli avvocati Pieraccini e Guerzoni - che i documenti detenuti inconsapevolmente erano comunque disponibili nel sistema di archiviazione informatica degli atti del Ministero e in alcuni casi erano addirittura stati confezionati in più originali e pertanto non vi era alcun concreto interesse a sottrarli. D’altra parte mai nessuna denunzia di smarrimento o sottrazione era intervenuta da parte del Ministero nonostante che tutti i documenti avessero data anteriore al luglio 2011. Il Tribunale ha annullato l’ordinanza cautelare disponendo la revoca di ogni misura nei confronti dell’assistito.
Il clamore mediatico della notizia relativa al suo arresto ha provocato gravi danni sia al Consorzio del Parmigiano Reggiano che allo stesso Deserti il quale tuttavia ha sempre riposto massima fiducia nel buon funzionamento del sistema giudiziario".

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica: 13 artisti omaggiano fondatore del festival 'Mundus'

REGGIO EMILIA

Da Peppe Servillo a Giovanni Lindo Ferretti: 13 artisti omaggiano il fondatore del festival 'Mundus'

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

social

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

Tweet inopportuni, Disney licenzia il regista dei Guardiani della Galassia

choc

Tweet inopportuni, Disney licenzia il regista dei Guardiani della Galassia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Godenza» di Noella Ricci,la Romagna e il suo Sangiovese

IL VINO

Il «Godenza» di Noella Ricci, la Romagna e il suo Sangiovese

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Maxi frode fiscale, indagati anche 2 professionisti parmigiani

L'INCHIESTA

Maxi frode fiscale, indagati anche 2 professionisti parmigiani

Lutto

Anna Maria Bianchi, il ricordo di Mauro Coruzzi

valera

Vandali al cimitero: incendiati i fiori e rovinate le lapidi. Danni anche dalla fiorista Foto

polizia municipale

"Ritocca" la targa col nastro adesivo: auto sequestrata e maxi-multa

domenica

Barche di cartone in Ceno, spaventapasseri a Scipione, sagre e trekking: la ricca agenda

incidente

Ciclista cade in una carraia nel Calestanese: soccorsi difficili

COMUNE

Salso, la maggioranza diserta il Consiglio

FIDENZA

Addio a Macchidani, l'impegno in politica e a difesa dei lavoratori

Donazione

Fuoristrada all'avanguardia per la Cri

Concorso

A Valmozzola il clarinetto di Letizia Consigli è da primo posto

polizia municipale

Via Europa, sostanza oleosa sull'asfalto e pericolo per chi transita

ALMA

Davide Groppi racconta le sue luci «stellate»

INTERVISTA

Squeri: «Vetro piano: innanzi tutto chiedete sicurezza»

incidente

Schianto con la moto a Collecchio: grave un 21enne, in fuga l'amico 26enne Foto

1commento

lutto

Parma (e non solo) piange Anna Maria Bianchi: domani il rosario, lunedì i funerali - Video

dal ritiro

Parma, contro il Foggia (3-1) "buona forma fisica e applicazione degli schemi" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, il nemico è nelle scelte quotidiane

di Luca Tentoni

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

USA

Teenager si barrica in un market a Hollywood, morta una ragazza

auto

Marchionne, "condizioni di salute peggiorate": Mike Manley nuovo ad della Fca. Camilleri ad Ferrari

SPORT

il commento

Vettel in pole: la netta superiorità della Ferrari

ciclismo

Tour: 14ª tappa, Fraile 1° sul traguardo di Mende

SOCIETA'

paura

Incontro ravvicinato con lo squalo Video

GUSTO

E a Londra "spopola" un cocktail parmigiano, il "Langhirano amarcord" Videoricetta

MOTORI

IL TEST

Il futuro secondo Bmw? Elettrificato:25 novità da qui al 2025

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto