17°

27°

politica

Renzi: «Mercoledì tagliamo le tasse»

«Per la prima volta il governo si appresta a ridurre le imposte. Le polemiche al riguardo sono imbarazzanti»

Renzi: «Mercoledì tagliamo le tasse»
Ricevi gratis le news
5

 

Il governo si appresta a tagliare le tasse per la prima volta e di fronte a questa assoluta inversione di tendenza ogni polemica e ogni derby da stadio è «imbarazzante». Matteo Renzi anticipa poco, in concreto, delle misure sul cuneo fiscale attese per mercoledì, ma ribadisce l'impegno del governo «a favore delle famiglie», rispedendo al mittente le pressioni di lobby, sindacati o categorie. «Ascoltiamo tutti – afferma nel giorno in cui la Cgil ha avvisato esplicitamente di essere pronta alla mobilitazione – ma cosa c'è da fare lo sappiamo. Lo faremo non pensando alle associazioni di categoria, ma alle famiglie e alle imprese che hanno problemi reali».
Parole pronunciate in televisione ospite da Fabio Fazio, dove il premier non si sbilancia e non opta volutamente per una scelta precisa tra Irap e Irpef. Dei 10 miliardi a disposizione, un taglio «che non ha precedenti» come l’ha definito Angelino Alfano, distribuirne 5 a favore delle aziende e 5 a favore dei lavoratori non funzionerebbe, come «non ha funzionato» in passato. Eppure, continua Renzi, abbassare le imposte alle imprese «è una cosa che cercheremo comunque di fare», tentando allo stesso tempo di dare a chi guadagna 1.500 euro al mese «e non ce la fa», «qualche decina di euro in più al mese», in modo che «quei 100 euro possano essere rimessi in circolo, per andare a mangiare una pizza o comprare un astuccio nuovo», dando una spinta in questo caso ai consumi delle famiglie per spingere l'economia.
Almeno fino a mercoledì il dilemma degli ultimi giorni tra Irap e Irpef è dunque destinato a rimanere insoluto, ma il messaggio alle parti sociali – forte e deciso, in perfetto stile Renzi – non può essere più chiaro. «Trovo abbastanza imbarazzante che per anni si sono aumentate le tasse ed ora che si stanno abbassando sono iniziate le polemiche “le abbassi agli altri e non a me”. Non dobbiamo pensare a un derby Confindustria-sindacati». Piuttosto, suggerisce il premier, «verrebbe da chiedergli, che avete fatto negli ultimi 20 anni per cambiare l’Italia?».
Fin qui il nodo fisco e il rapporto, tutt'altro che liscio, con le associazioni di categoria e sindacali. Se si schiereranno contro il governo, anche sulle misure sul lavoro e il sussidio di disoccupazione, «ce ne faremo una ragione», assicura il premier.
Scuola, legge elettorale, riforma del Senato, rapporto con l’Ue. Su ognuno di questi nodi il premier Matteo Renzi dirada nubi e dubbi e rilancia quella sfida che ha contrassegnato i primi passi del rottamatore a Palazzo Chigi. Parlando agli elettori del programma di Fazio, Renzi si rivolge soprattutto ai dubbiosi, ai cinici, a chi dà per scontato che, prima o poi, l’era Renzi finirà, e assicura: «E' l’ultima chance, io rischio l’osso del collo perché o cambio il Paese o vado via». Tanti sono i dossier scottanti sul tavolo del premier. A cominciare da quella legge elettorale che oggi, alla Camera, rischia di impantanarsi al traguardo sulla parità di genere. «Domani (oggi n.d.r.) si finisce», taglia corto Renzi, fugando ogni dubbio. «Se troviamo una soluzione che va bene a tutti sono felice» ma «non credo che il tema si affermi come principio legislativo», spiega.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo Bertozzi

    11 Marzo @ 09.34

    Sì: a che ora?

    Rispondi

  • Alberto

    10 Marzo @ 19.37

    SE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO C'E' DA STARE FRESCHI. di tutto quello che renzi aveva promesso , ha fatto esattamente il contrario. non c'è da fidarsi di chi non mantiene la parola. se i vari partiti non incominceranno a rinunciare ai rimborsi elettorali ,tanto per cominciare, non usciremo da questa situazione di crisi. occorre ONESTA', SERIETA',RISPETTO DEGLI ALTRI E SACRIFICIO A COMINCIARE DA CHI GUADAGNA UNA VAGONATA DI SOLDI, NON SEMPRE IN MODO PULITO.

    Rispondi

  • Gea

    10 Marzo @ 14.00

    Speriamo , la mia busta si alleggerisce sempre più e mi devo ritenere fortunata di averla!

    Rispondi

  • Gea

    10 Marzo @ 14.00

    Speriamo , la mia busta si alleggerisce sempre più e mi devo ritenere fortunata di averla!

    Rispondi

  • presente

    10 Marzo @ 13.49

    E giovedì tagliamo i capelli e venerdì le unghie delle mani e dei piedi...... Ahahahah questi di sinistra sono noti per la loro smisurata comicità.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

APPENNINO

Un disperso nella zona di Albareto: mobilitati i soccorsi

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"