17°

29°

MANTOVA

Diciassettenne esce da coma e disegna auto, forse investita

Procura riapre indagini su tentato suicidio, c'è un sospettato?

Mantova

Mantova

Ricevi gratis le news
0

 

Possibile che una tredicenne solare, allegra e senza pensieri decida di tentare il suicidio gettandosi dalla finestra di casa a Roverbella nel Mantovano? E' la domanda che subito ha tormentato la madre e che si è fatta sempre più angosciante mano a mano che le condizioni di Alice Cavrioli, 17enne da poco, miglioravano ma che ancora la costringevano ad una vita da vegetale in un letto d’ospedale. Ora la ragazza, dopo anni, sta un pò meglio, si esprime con grande fatica, ma ha disegnato quelle che sembrano auto e la Procura di Mantova ha riaperto il caso: potrebbe essere stata investita con conseguente omissione di soccorso e lesioni gravissime da parte del guidatore.

La madre Monia Manerba, 43 anni, separata dal padre di Alice, non ha mai creduto che la figlia avesse cercato di togliersi la vita. E la Procura, a cui si è rivolta con una relazione medica per fare chiarezza, ipotizza ora che la studentessa, che comincia lentamente a ricordare dopo un lungo coma, potrebbe essere stata investita da un’auto davanti a casa e abbandonata, ferita, in strada. E sarebbe stato anche fatto il nome di un sospettato, su cui sono in corso accertamenti.

Dopo alcuni mesi di coma, la ragazzina si è svegliata, ma per ritornare ad una vita quasi normale c'erano ancora da scalare montagne più alte dell’Everest fatte di sedute di fisioterapia e di logopedia. Il tunnel era stato imboccato quel pomeriggio del 3 maggio 2010 quando l’adolescente, appena tornata da scuola (all’epoca frequentava il primo anno del Liceo classico Virgilio di Mantova, istituto che tuttora frequenta), è stata trovata a terra, in un lago di sangue, nel cortile comune su cui affaccia la sua abitazione. Il caso era stato subito archiviato come tentativo di suicidio.

Costretta su una sedia a rotelle Alice ha cominciato ad esprimersi attraverso dei disegni per rispondere alle domande degli specialisti che tentavano di riportarla ad una vita normale. Con grande sorpresa continuava a disegnare delle forme tondeggianti che assomigliavano al retro di un’auto, sempre colorate di nero. Che in quei segni, prima incerti sulla carta e poi via via sempre più precisi, si nascondesse la verità su quanto era accaduto quel pomeriggio di tarda primavera, è stato chiaro alla madre durante le passeggiate per il paese in compagnia della figlia. Appena vedeva un’auto sfiorarla si irrigidiva e nei suoi occhi si leggeva la paura.

La madre si è rivolta ai medici per una serie di perizie e ha raccolto tutta la cartella clinica in cui si evidenziavano lesioni incompatibili con una caduta dall’alto e invece compatibili con quelle di una macchina, forse un Suv, in retromarcia. Il caso è stato affidato al sostituto procuratore Silvia Bertuzzi che mantiene il più stretto riserbo sulla vicenda. "Non ho mai creduto che volesse suicidarsi – Monia Manerba – e quando glielo abbiamo detto Alice si è messa a piangere. Lei continua a ripetere che è stata investita, lo faceva prima disegnando e adesso anche con le parole".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Leo Ortolani racconta la trans Cinzia in un "graphic novel"

fumetti

Leo Ortolani racconta la trans Cinzia in un "graphic novel"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 date che hanno cambiato la storia: vediamo se te le ricordi tutte!

GAZZAFUN

Ricomincia la scuola: pronti per un ripasso di cultura generale?

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

4commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

3commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

1commento

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

AVELLINO

15enne a scuola con la marijuana: arrestato in classe

Milano

Tangenti Algeria, il tribunale assolve Scaroni e l'Eni

SPORT

ZEBRE RUGBY

Mike Bradley: "La fiducia sta crescendo nella squadra, con Cardiff Blues è stata fantastica" Video

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

SOCIETA'

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

4commenti

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design