12°

26°

tribunale

Abusi alla scuola di Rignano, tutti assolti anche in appello

Per i giudici non colpevoli le tre maestre, una bidella ed un autore tv. I presunti abusi erano stati denunciati dai genitori di alcuni bimbi

Abusi alla scuola di Rignano, tutti assolti anche in appello
Ricevi gratis le news
0


ANSA) - ROMA, 16 MAG - Confermate anche in appello le assoluzioni delle cinque persone - tre maestre, una bidella ed un autore tv - imputate per la vicenda dei presunti abusi sessuali denunciati dai genitori dei bambini della scuola materna "Olga Rovere" di Rignano Flaminio. Lo ha deciso la III Corte d’Appello di Roma.

La sentenza è stata emessa dopo tre ore di camera di consiglio. Assolte le maestre Marisa Pucci, Silvana Magalotti e Patrizia Del Meglio, l’autore tv (e marito della Del Meglio) Gianfranco Scancarello e la bidella Cristina Lunerti. Il processo era nato per le accuse, contestate a vario titolo e secondo le singole posizioni, di violenza sessuale di gruppo, maltrattamenti, corruzione di minore, sequestro di persona, atti osceni, sottrazione di persona incapace, turpiloquio e atti contrari alla pubblica decenza. Il 28 maggio del 2012 i cinque imputati furono assolti dal tribunale di Tivoli con la formula "perchè il fatto non sussiste"; sentenza e motivazioni oggi confermate anche in sede di giudizio d’appello. Tra 90 giorni, il deposito delle motivazioni.

-"Ci aspettiamo una spiegazione convincente. L’unica cosa che mi preoccupa è mia figlia. Il resto non conta nulla". Così una delle mamme dei bambini della scuola materna 'Olga Roverè di Rignano Flaminio, a commento della decisione della Corte d’appello di Roma di confermare le assoluzioni degli imputati per i presunti abusi sui bambini della scuola. Le fa eco una seconda mamma: "Io non aspetto proprio nulla; non ho alcuna intenzione di leggere alcuna motivazione". 

"Prendiamo atto di questa sentenza - commentano gli avvocati di parte civile, Franco Merlino, Luca Milani e Antonio Cardamone - Aspetteremo il deposito delle motivazioni anche per valutare un eventuale ricorso in Cassazione. Dispiace, però, che ancora una volta non si è voluto credere alle parole di questi bambini, come non si è voluto credere ai risultati delle perizie che, senza margini interpretativi, hanno ricollegato le sintomatologie riscontrate sui minori a traumi di natura sessuale".
"Crediamo però - continuano - che si debba comunque ed indistintamente riconoscere alla vicenda di Rignano Flaminio di essere stata a tutti gli effetti un vero e proprio spartiacque fra il prima e dopo. E’ infatti indubitabile che tutti i procedimenti nati successivamente hanno potuto giovarsi dell’esperienza di questa indagine per ottenere risultati diversi".(ANSA).
"E' una sentenza assolutoria che non sorprende affatto". Così l’avvocato Giosuè Bruno Naso, difensore di Silvana Magalotti, una delle maestre della scuola materna di Rignano Flaminio delle quali oggi la Corte d’appello di Roma ha confermato l’assoluzione dalle imputazioni.
"Oggettivamente - ha aggiunto - tutte le possibili soluzioni alternative a quella adottata oggi erano state già esaminate in primo grado e convincentemente bocciate. Così stando le cose, la Corte non poteva far altro che decidere le assoluzioni, come ha fatto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

12Tg Parma

Ladri scatenati a Felino: settimana di furti in paese

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri Video

PARMA

Lauryn Hill entusiasma la Cittadella: le foto della serata

agenda

E' il sabato di San Giovanni, ecco tutte le tortellate (e non solo)

LUTTO

Addio a Benecchi, storico oste di borgo dei Grassani

3commenti

PARMA CALCIO

Caso sms, la rabbia di Lucarelli: "Danno pesantissimo all'immagine del club" Video

2commenti

PARMA

Spaccio in Oltretorrente, i residenti: "Chiediamo l'identificazione dei clienti" Video

7commenti

Processo

Public money, le difese: «Assolvete Costa e Villani»

3commenti

brescello

Spray urticante in faccia al venditore per non pagare l'iPhone: in carcere 26enne

Il giovane aveva risposto a un annuncio online

Ambiente

Le Guardie ecologiche: «Non possiamo più tutelare la natura come prima»

2commenti

BORGOTARO

Addio a Maria Rosaria Brugnoli, colonna del volontariato

PARMA

Proges, positivo il bilancio 2017. Michela Bolondi alla presidenza

Traversetolo

Musulmani, la polemica sul cambio di sede

1commento

Collecchio

Rompono i vetri ma nell'auto non c'è niente

1commento

BEDONIA

Addio alla maestra Maria Luisa Serpagli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Censimento dei rom e schedature più urgenti

di Filiberto Molossi

6commenti

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Gran bretagna

Centomila persone in piazza contro la Brexit

ROMA

La morte dello chef Narducci e dell'assistente: automobilista indagato per omicidio stradale

SPORT

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

FORMULA UNO

Mercedes davanti a tutti: non è solo questione di gomme

SOCIETA'

cultura

E' morta Chichita, la moglie di Italo Calvino

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse