17°

27°

Ricerca

Brasile eliminato? Aumentano gli infarti del 30%

Ricevi gratis le news
0

Le parate di Julio Cesar sui rigori di Pinilla e Sanchez e il tiro di Jara finito sul palo, che hanno permesso al Brasile di battere il Cile, hanno evitato che il rischio infarti in tutto il paese aumentasse «dal 28 al 30%».
Lo sostiene il celebre cardiologo brasiliano Nabil Ghorayeb, secondo il quale un 'tassò analogo si registrò quattro anni fa, in occasione dell’eliminazione del Brasile a Sudafrica 2010, quando la Selecao fu sconfitta dall’Olanda. «I dati sono chiari - ha spiegato -: nel giorno in cui il Brasile perse contro gli olandesi ci fu un aumento dal 28 al 30% di infarti rispetto agli altri giorni in cui si svolsero partite dei Mondiali. Quest’anno la percentuale di rischio è la stessa, se non di più per il fatto che giocare in casa aumenta la pressione non solo sulla squadra ma anche sui tifosi».
Per questo il dottor Ghorayeb ieri ha raccomandato ad alcuni suoi pazienti di non vedere la partita, «e lo stesso dirò per venerdì prossimo, quando giocheremo contro la Colombia».

Un morto a Belo Horizonte, 137 colpiti da malore allo stadio e 68 nelle vicinanze

L’emozione dei rigori di Brasile-Cile è stata fatale a un uomo tifoso della Selecao che stava assistendo alla partita in un bar della zona dello stadio 'Mineraò. L’uomo, che aveva 69 anni ma di cui non sono state rese note le generalità, era arrivato da Rio de Janeiro in compagnia del figlio sperando di trovare, all’ultimo momento, due biglietti per poter assistere alla partita. Non ci erano riusciti, così i due avevano deciso di rimanere nei pressi dello stadio, e si erano messi a seguire la partita in un bar dotato di maxischermo. Poi però il 69enne, che in passato aveva avuto problemi di diabete, si è sentito male poco dopo la rete annullata a Hulk. Immediatamente soccorso, è stato trasportato all’ospedale 'Life Center' della capitale mineira, dove è morto poco dopo il ricovero.
Un portavoce della struttura che assicura i servizi di assistenza sanitaria all’interno del 'Mineraò ha invece rivelato che sugli spalti, dopo i rigori, quattro persone hanno avuto un principio di infarto e per questo hanno avuto bisogno di assistenza. Fra loro un uomo di 50 anni, improvvisamente caduto a terra mentre stava lasciando il suo posto dopo la conclusione della partita. Meno gravi altri casi, in tutto 137, di malori verificatisi tra il pubblico a causa dello stress provocato dalla partita.
Sono stati invece 68, secondo le autorità locali, gli interventi per malori di persone avvenuti al di fuori dello stadio, ma comunque nelle sue vicinanze, prima dell’inizio dei rigori e subito dopo la conclusione della partita

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: gravissima una donna

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessual: arrestato

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

SANITA'

33 morti sospette al Noa di Massa: indagato il primario dell'ospedale

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

1commento

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design