16°

27°

polizia municipale

Autodetector anche per il divieto di sosta

Ecco la mappa dei controlli

L'auto sequestrata (foto del Comune)
Ricevi gratis le news
33

Nei prossimi giorni sarà attivato un nuovo servizio utilizzando la strumentazione dell’Autodetector per rilevare mezzi in divieto di sosta. Lasciare l’auto in zone non consentite, infatti, ha effetti negativi sul regolare scorrimento dei bus o genera problematiche in prossimità delle scuole. Il nuovo servizio non deve essere inteso come una misura vessatoria nei confronti dei cittadini, ma volta a garantire la sicurezza ed il rispetto del codice della strada per evitare spiacevoli inconvenienti, prima di tutto ai cittadini stessi.

La prima settimana di attivazione dell’Autodetector con funzioni di controllo della sosta è prevista a decorrere da lunedì 8 settembre con le seguenti modalità.
Lunedì 8 Settembre 2014, i controlli interesseranno le seguenti vie: Mazzini, Repubblica, Garibaldi, Emilia Est, Emilio Lepido, D’Azeglio, Gramsci
Mercoledì 10 Settembre 2014, sarà la volta delle seguenti via: Trento, S.Leonardo, Venezia, Trieste, Mentana, Buffolara, Fleming, Abbeveratoia

Si tratta di una misura che nasce da alcune considerazioni legate allo studio sulla viabilità cittadina che presenta della problematiche legate a auto in sosta vietata che intralciano il regolare transito dei bus, principalmente nelle seguenti vie: Trento, San Leonardo, via Venezia, via Trieste, viale Mentana, via Garibaldi, strada della Repubblica, via Mazzini, strada D’Azeglio, via Bixio, via Gramsci, via Imbriani, via Emilia Est, via Aleotti, via Parigi, via Varese e viale dei Mille.

Altro ambito è rappresentato dalla criticità legate alla sosta in corrispondenza di alcuni plessi scolastici come in via Milano, via Montebelllo, via Farini, via Emilio Lepido, via Lazio, via Garibaldi, via Cuneo, viale Martiri della Liberazione, borgo Lalatta, via Toscana, via Saffi, via Cocconcelli, via Mazzini, piazzale Santafiora, piazza Ghiaia, via Cavestro e piazza XXV Aprile.

Altri punti che saranno oggetto di verifiche sono quelli del Barilla Center in particolare nel periodo di proiezione nella multisala, in via Lazio in occasione di manifestazioni al Palaciti, in via Campanini e via Mastri del Lavoro in relazione a cerimonie religiose legate alla presenza della moschea, in strada Martinella in corrispondenza degli orari di maggiore utenza del Palasprint e in via Bergonzi.

Nel primo periodo i controlli verranno effettuati a livello sperimentale con due operatori, tra quelli abilitati e l’ispettore della municipale che si muoveranno a bordo del veicolo attrezzato. Per questo tipo di controlli sono stati verificati tutti gli aspetti legati ad un’azione che avvenga nell’ambito della piena legalità normativa e procedurale. Le sanzioni verranno comminate con procedure standard. Il servizio non verrà effettuato nei giorni di martedì e giovedì per non entrare in concomitanza con il servizio già programmato di ricerca veicoli circolanti con Fermi Amministrativi Fiscali, sempre tramite Autodetector.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Labandieraitaliana

    07 Settembre @ 12.02

    Vercingetorige l autodetector non farà differenze di nessun tipo perchè leggerà le targhe e manderà le multe! L operatore che è dentro la macchina di certo non si prenderà la briga di verificare prima di fotografare! Tanto poi ci sono i ricorsi no? Che schifo, lo ribadisco, è un sistema sbagliato che non risolve proprio nulla tanto le foto non risolvono gli intralci in quanto anche dopo la foto la macchina in sosta ci resta, ci vuole il vigile che gira a piedi e controlla questa cose, invece mi tocca vederne uno ad ogni attraversamento anche in quelli col semaforo pedonale o dietro delle transenne, è ridicolo come vengono utilizzate le risorse!

    Rispondi

  • Vercingetorige

    06 Settembre @ 21.01

    RICORDO , SOPRATTUTTO A CHI DEVE ACCOMPAGNARE I BAMBINI A SCUOLA , che , se il conducente non è a bordo dell' auto , la macchina è in sosta , ma se , invece , è a bordo , la macchina non è in sosta , ma , in "fermata" , che non può essere sanzionata come sosta vietata , a meno che non ci sia un "divieto di sosta E DI FERMATA" . VORREI ANCHE SAPERE COME FA L' "AUTODETECTOR" A DISTINGUERE TRA UN' AUTO IN SOSTA ED UNA IN FERMATA .

    Rispondi

  • Vercingetorige

    06 Settembre @ 20.52

    VORREI SAPERE CHE FINE HA FATTO LA DISPOSIZIONE DI LEGGE PER CUI , nelle immediate vicinanze degli stalli a pagamento a righe blu , ci devono anche essere stalli gratuiti a righe bianche . Dove sono ?

    Rispondi

  • salamandra

    06 Settembre @ 18.33

    Bella, il tuo discorso regge finche' non dipendi da altri. Io la macchina non la uso quasi mai ma se devo portare figlio a scuola, andarlo a prendere, fare la spesa riportare figlio a sport, andarlo a riprendere e nei buchi recarmi in ufficio. Con i mezzi o la bicicletta non ci riesco. Questo pero' non deve essere una scusa per parcheggiare in divieto. Quindi ben venga l'autodetector.

    Rispondi

  • Labandieraitaliana

    06 Settembre @ 15.45

    David ok il Pablo non è dentro i viali di circonvallazione ma non venirmi a dire che non è in zona centrale siamo a ridosso di via Gramsci e dell entrata dell ospedale! Poi comunque continuo a sottolineare a te e a chi crede in questo sistema che una macchina che passa e fa multe spedendo verbali a casa non risolve il problema della sosta! Il vigile lo risolve perchè quando arriva è visibile e oltre a fare le multe fa spostare le auto! Questo vuol dire risolvere il problema del transito! Usare una macchina che fa delle foto vuol dire fare cassa! Vercingetorige per quanto riguarda il suo discorso siamo d'accordo ma smettiamola di dare la colpa ai vigili che sono dipendenti non liberi professionisti quindi legano l asino dove vuole il padrone, nello specifico fanno multe perchè lo vuole il Sindaco!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani "

Harvey Weinstein in una foto d'archivio

Molestie

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani"

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Oggi nuovo esame di scienze: che voto ti darebbe Piero Angela?

GAZZAFUN

Esame di cultura nerd: scopri se Sheldon ti promuoverebbe!

Lealtrenotizie

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore»

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore»

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

parma

Presa la "banda del caveau": tradita (anche) dal tunnel scavato in via Cavour

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

La storia

I coniugi Mussolini chiamano il figlio Benito, ma il tribunale dice no

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

1commento

Fidenza

Senza tesserino niente acqua gratis

triplice "salto"

Domenica festA al Tardini per la promozione del Parma: il programma

BASSA

Bimbi maltrattati a Colorno, le indagini continuano: genitori dai carabinieri Video

2commenti

MAESTRE ARRESTATE

Una mamma: «Anche mio figlio maltrattato 4 anni fa» Video-choc

9commenti

meteo

Le piogge si fermano: arrivano l'anticiclone e il grande caldo

Tra domenica e lunedì aumenta instabilità, a partire dal Nord

Sviluppo sostenibile

Sabato, prove di isola pedonale tra via Garibaldi e strada Repubblica Video

1commento

ufficiale

Insulti per il rigore sbagliato contro il Parma: Gilardino lascia lo Spezia

1commento

Calcio e sorrisi

Parma in A: la colonna sonora della cavalcata cantata da giocatori e... Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un nuovo premier e tante incognite

di Domenico Cacopardo

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

carabinieri di cavriago

Auto di lusso a prezzi bassissimi: ma è una truffa. 5 arresti

il caso

Femminicidio, il paese di Tenno non è unito: il sindaco si dimette

SPORT

Foruma Uno

"Libere" a Montecarlo, attacco tedesco: "Ferrari irregolare"

Bufera

In ginocchio durante l'inno per protesta. Bufera Nfl

SOCIETA'

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

Stati Uniti

Trump concede la grazia postuma al grande Jack Johnson

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv