18°

28°

lettera aperta

Celentano a Napolitano: conceda la grazia a Fabrizio Corona

Celentano a Napolitano: conceda la grazia a Fabrizio Corona
Ricevi gratis le news
4

(ANSA) - ROMA, 2 OTT - "I criminali veri sono tanti, e non si contano quelli che in galera passano molti meno giorni di quanti ne ha già passati l'esuberante Fotografo": lo scrive Adriano Celentano in una lettera aperta al Capo dello Stato postata sul suo blog, chiedendo la grazia per Fabrizio Corona. "Signor Presidente, a Lei che è nella condizione di aggiustare i passi di coloro che sbagliano, chiedo un po' di pietà" per "quel Ragazzo che 'nel male ha agito bene', come disse Gesù", è la conclusione del cantante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • David€

    03 Ottobre @ 10.28

    solo in italia un personaggio spregevole come Corona può diventare un martire

    Rispondi

  • Bastet

    03 Ottobre @ 09.59

    @Puzzi ,ha sicuramente ragione! ...ma si è fatto + carcere lui che stupratori e pedofili! E QUESTO è MOLTO + ABERRANTE (il paragone non sussiste) di quel che ha fatto corona!

    Rispondi

  • Puzzi

    03 Ottobre @ 09.32

    Celentano mi è sempre stato simpatico, forse proprio perché un po' sempliciotto, come quella volta che prese posizione in TV contro la caccia a meno di ventiquattr'ore dal voto del referendum (cosa vietata dalla legge!). Lui è così, prendere o lasciare. Con l'età avanzata però mi sembra che si faccia prendere un po' troppo dalla malinconia. Fabrizio Corona è un uomo spregevole, condannato per aver estorto denaro ai VIP ricattandoli. In sostanza diceva loro "o mi dai 20.000 € o pubblico delle foto dove tu vai con una prostituta, a te la scelta". La sentenza è passata in giudicato avendo lui perso tutti gli appelli. E' stato un latitante, poiché se in TV diceva "non ho paura di nessuno", in realtà, appena è iniziato il processo, si è dato alla fuga all'estero. E' una persona senza un minimo di dignità, di onore, poiché quando era in galera chiese, ed ottenne, tanti soldi da Lele Mora che lo difese anche quando Corona era palesemente indifendibile. Quando anni dopo Lele Mora andò in galera, e nel frattempo Corona si era arricchito, alla richiesta di aiuto del suo grande amico (che gli regalò perfino una bellissima macchina) rispose picche. "Arrangiati, son cavoli tuoi" rispose Corona a Lele Mora. Che vigliacco! Non bastasse tutto ciò, durante un mitico inseguimento della polizia a Fabrizio Corona, che viaggiava sull'autostrada a velocità folle senza patente, mettendo a rischio l'incolumità degli altri automobilisti, la polizia vide gettare una borsa dal finestrino, che si scoprì poi contenere, fra l'altro, denaro falso. Insomma, una persona veramente disonesta nel midollo. Con un egoismo, forse il più grande al mondo. Celentano, questa volta non sei "rock". Questa volta sei "lento"

    Rispondi

  • gian luca

    03 Ottobre @ 08.20

    Premesso che corona è un parassita di questa società credo che effettivamente migliaia di altri soggetti altrettanto meritevoli sono per un motivo o per l'altro a piede libero , ma secondo me il problema andrebbe posto in modo inverso : carceriamo anche tutti gli altri. ...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

5commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

4commenti

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

1commento

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

1commento

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

21commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design