14°

IL CASO

Il blogger che ha inguaiato Gasparri: «Ho fatto così»

Il tweet sulle due giovani rapite e liberate. Vincenzo Todaro ha ideato il sito «Catena Umana»

Vincenzo Todaro

Vincenzo Todaro

Ricevi gratis le news
1

La tempesta mediatica in cui il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri è finito una decina di giorni fa, per un «tweet» sulle due ragazze italiane sequestrate in Siria e recentemente rilasciate, ha «origini» parmigiane (il tweet diceva: «Greta e Vanessa, sesso consenziente con i guerriglieri? E noi paghiamo», riferendosi a dichiarazioni rilasciate della due ragazzi ai pm: notizia destituita di ogni fondamento). L’articolo che ha «ispirato» il commento sul popolare social network, scatenando la furia della rete che è arrivata a chiedere le dimissioni di Gasparri, era infatti quello del sito/blog «Catena Umana» ideato dal parmigiano Vincenzo Todaro.
Il tweet di Gasparri ha naturalmente generato un boom di accessi, tanto da mandare in crisi il server che lo ospita. «Più che un problema di collegamento, penso che sia stato un attacco intenzionale da parte di chi non voleva che si leggesse quello che avevamo scritto in merito alla vicenda – dice Todaro -. Il sito ha mediamente oltre 500 mila accessi a settimana e solo la sera che abbiamo pubblicato il post su Vanessa e Greta abbiamo avuto oltre tre milioni e mezzo di visualizzazioni. Tanti accessi, ma anche tanti “nemici”: la cosa non ci ha neanche troppo stupiti». Catena Umana non è nato recentemente: il sito di Todaro è attivo dall’agosto 2012. «L’idea di Catena Umana è apartitica e apolitica, ma orientata verso il centro destra, ed è nata su Facebook nel 2011. Ho creato una pagina di denuncia delle malefatte dei politici e di commento alle notizie che leggevamo in giro sul degrado italiano. Lo scopo era quello di aggregare in rete chi la pensa come noi e formare un gruppo che fosse sufficientemente numeroso per dare vita ad una vera protesta. Quando abbiamo cominciato a diventare numerosi, e i nostri post ad essere condivisi da tante persone, abbiamo anche iniziato a subire i primi attacchi. La nostra pagina è stata chiusa più volte a causa delle segnalazioni degli utenti “nemici”, ma noi ne aprivamo altre. Il problema è che adesso sono state riabilitate anche quelle vecchie e così ci troviamo con sei o sette Catena Umana. Io stesso ho 26 profili».
Vincenzo Todaro non è un giornalista: è un ex imprenditore edile che, a causa della crisi, si è reinventato blogger. «Il “trucco” per attirare l’attenzione delle persone è cercare notizie valide e riscriverle dando il nostro taglio, fare un titolo d’effetto e cercare qualche immagine forte. Abbiamo pubblicato anche articoli di denuncia molto pesanti e, dai commenti che leggiamo sui social, vediamo che la gente ormai è stanca della situazione che si è creata e della politica. Tanti dicono che sono pronti ad intervenire qualora si dovesse organizzare qualcosa. Per il momento abbiamo fatto diversi sit-in di sensibilizzazione nelle maggiori città italiane».
Quali sono secondo Todaro i temi più «caldi» del momento? «C’è molta paura del terrorismo. Ritengo che in Italia il pericolo di attacchi di quel tipo non ci sia». Fare rete dalla rete, un’idea già vincente per Beppe Grillo che da un blog ha fatto un movimento arrivato fino ai banchi del parlamento. «La mia idea iniziale non era quella. Non escludo però che Catena Umana possa evolvere in un movimento o in un partito». Tornando al post che ha fatto conoscere il sito a tutta Italia, Todaro non si stupisce che sia arrivato fino al monitor di Gasparri: «Abbiamo così tanti follower e tante condivisioni che le nostre notizie si moltiplicano esponenzialmente: non ho controllato se segue direttamente la pagina. Per quanto riguarda il commento che ha fatto, ritengo che ognuno debba poter esprimere il proprio parere liberamente». Ma la notizia era vera? «Tutto è partito dalla notizia data da Libero sulle dichiarazioni del giorno dopo l’arrivo in Italia. Lo abbiamo integrato con una ipotesi provocatoria che ha infiammato e indignato, per un verso o per l’altro, il web. Ad oggi, comunque, non ci risulta che nessuno l’abbia smentita».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Demianlee

    04 Settembre @ 22.55

    Costui è un cancro per l'informazione in rete. http://www.bufale.net/home/guida-utile-chi-ce-dietro-catena-umana-bufale-net/

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fornelli sfortunati per Sandra, seconda sconfitta alla Prova del cuoco

TELEVISIONE

Fornelli sfortunati per Sandra, seconda sconfitta alla Prova del cuoco

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare

RAI1

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare Foto

Uto Ughi: «Io e il violino, un amore iniziato a 5 anni»

Intervista

Uto Ughi: «Io e il violino, un amore iniziato a 5 anni»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Quota 100», per la riscossione del Tfr non è cambiato nulla

L'ESPERTO

«Quota 100», per la riscossione del Tfr non è cambiato nulla

di Paolo Zani

Lealtrenotizie

Burioni ospite a Parma: "I danni da vaccini non esistono, sono fake news"

incontro

Burioni e i vaccini, pienone all'Università: "I danni non esistono, sono fake news" Video

natura

La superluna incanta (anche) Parma - Gallery 1 - Gallery 2- Invia i tuoi scatti

politica

Pizzarotti bacchetta (ancora) il M5s: "Attivisti chiamati al voto quando fa più comodo Video

anteprima gazzetta

Pensioni, quota 100: a Parma (ora) sono 2.600 Video

12Tg Parma

Tonnellate di rifiuti non autorizzati, sequestrata area a Sorbolo Video

2commenti

compiano

E' un 37enne il pedone investito e ucciso da un'auto a Sugremaro Video

CONDOMINI

Condannato l'amministratore Alberto Occhi. E spunta un altro maxi buco

5commenti

truffa

Come comportarsi quando il conto del condominio viene svuotato

traffico

Attivo definitivamente il varco ZTL2 tra borgo Giacomo Tommasini e via Nazario Sauro

1commento

Inchiesta

Lotta alla droga, che cosa fa la Polizia municipale?

13commenti

gazzareporter

"Invasione o allevamento?" Il video di un lettore dal prato delle nutrie

1commento

il caso

Bollette non pagate? Pioggia di raccomandate a Berceto. Ed è scontro con Montagna 2000

Interviene Confconsumatori: "Già inviata lettera". La replica della società

ABUSO D'UFFICIO

Assunzioni nelle partecipate, Piermarioli e Vento rinviati a giudizio

Polizia stradale

"Truck and bus", (con i controlli) la sicurezza sulle strade diventa europea

Beduzzo

Bocconi killer, cane salvato dal padrone

gazzareporter

Via Digione: campane di vetro o...carrozziere? - Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Via anche Honda, l'auto trema. E non solo per la Brexit

di Aldo Tagliaferro

EDITORIALE

Per Salvini i Cinque stelle si dimenticano il giustizialismo

di Vittorio Testa

1commento

ITALIA/MONDO

moda

Addio al "Kaiser" della moda - Lagerfeld e le sue muse, le foto

cassino

Omicidio di Serena Mollicone, gli investigatori: "Uccisa da Mottola"

SPORT

il caso

"Frasi sessiste", le scuse non bastano: la Rai sospende Collovati

12Tg Parma

Parma, oggi la ripresa. Malmesi: "obiettivo sempre stato la salvezza" Video

SOCIETA'

inchiesta

Truffa sui diamanti, maxi sequestro. Tra i clienti raggirati Vasco Rossi e la Panicucci

economia

Giorgia, family banker: da Compiano al set di Armando Testa

MOTORI

MOTORI

Nuova Ford Focus ST

ANTEPRIMA

DS3 Crossback: il Suv di lusso si fa compatto