17°

27°

Italia-Mondo

Ue, inizia il semestre di presidenza della Francia. Sarkozy promette cambiamenti

Ue, inizia il semestre di presidenza della Francia. Sarkozy promette cambiamenti
Ricevi gratis le news
0

«I cittadini hanno ragione, l’Europa preoccupa, bisogna cambiare». Così, in diretta tv, Nicolas Sarkozy dà l’impronta del semestre di presidenza francese che inizia domani. «L'Europa fu costruita per fare la pace, e ha funzionato. Poi per la prosperità, e ha abbastanza ben funzionato. Quindi per la democrazia, ed ha funzionato, perché la famiglia europea si è riunita e il muro di Berlino è caduto», riassume ancora il capo dell’Eliseo: «Ora ci si attende che protegga gli europei contro i rischi che la mondializzazione presenta. E su questo non funziona». Per questo Sarkozy lancia subito tre proposte concrete per rispondere alla sfida del caro-petrolio: energia nucleare con le centrali di terza generazione. Energie rinnovabili, con Iva abbassata al 5,5% per «tutto quello che è ecologico». Infine, «un programma di economie di energia che è oggi indispensabile».

Ma il presidente francese non dimentica di bacchettare anche la Banca centrale europea, suo bersaglio da tempo, chiedendo alla Bce di pensare «anche alla crescita e non solo all’inflazione».

Una presidenza all’attacco, quindi. Solo in parte. Secondo il ministro degli Esteri Bernard Kouchner sarà anche «modesta e determinata», perché non si deve essere arroganti ma così com'è l’Europa «non interessa più a nessuno». Prima di volare in Slovenia, per raccogliere simbolicamente la guida della Ue dal collega Dimitrj Rupel, Kouchner svela l’impostazione del semestre francese alla radio Europe 1: «Occorrerà essere modesti e determinati, sforzarsi di essere efficaci in un’Europa che non è più scontata per i popoli», sostiene il titolare del Quai d’Orsay, che chiede ai governi europei di essere «il più possibile vicini alle proposte, alle preoccupazioni o anche alle angosce degli europei, che sembrano a corto di speranze e a corto di progetti».

Sul simbolico piazzale della Transalpina, tra Nova Gorica e Gorizia, Kouchner ha poi ricordato come l’Unione rappresenti il superamento delle divisioni che hanno insanguinato l’Europa per secoli. Un concetto ricordato poche ore dopo proprio a Parigi, nella cerimonia «gemella» a quella del pomeriggio in Slovenia.

La retorica però non basta più a un’Europa sempre meno sensibile agli appelli ideali. Con molto realismo, Parigi intende mettere mano alla crisi aperta dal «no» irlandese al Trattato di Lisbona. Un no deciso, da parte francese, a qualsiasi riapertura delle trattative sul Trattato, perché «sarebbe mortale per l’Unione». Confermata quindi la strada di procedere con le ratifiche da parte dei paesi che mancano ancora all’appello, per poi trovare il modo di far rientrare in gioco Dublino. Italia e Olanda, dopo un incontro a Roma tra il ministro degli Esteri Franco Frattini e il ministro olandese per gli Affari Europei Frans Timmermans, ribadiscono la volontà di procedere con la ratifica entro l’estate.

I rischi per il percorso francese vengono dalla Repubblica Ceca, dove è forte anche in parlamento il partito euroscettico, e a sorpresa dalla Germania, dove il presidente Horst Koehler ha dovuto sospendere la firma del Trattato (già approvato dal parlamento) in attesa di una sentenza della Corte Costituzionale richiesta dalle opposizioni. Un no tedesco sarebbe ovviamente irrecuperabile, quello della Repubblica Ceca  aprirebbe «una crisi molto grave» secondo Parigi.
Queste difficoltà, aggiunge il segretario agli Affari Europei Jean-Pierre Jouyet, «non vanno sottostimate» perché sono il segno «della crisi che esiste tra le opinioni pubbliche e la maniera con cui si costruisce l’Europa, la frattura tra le elite e la vita dei nostri concittadini europei». Il presidente Sarkozy, assicura Jouyet, intende quindi «prendere in mano il destino dell’Europa con la ferma intenzione di far muovere le cose in modo concreto».

Luca Rondanini / Aga

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

1commento

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Teatro

Cevoli: «Il mio Rossini? Un mattacchione»

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: uno è morto

REGGIO EMILIA

Bidello di un asilo accusato di violenza su un bimbo di 4 anni

SPORT

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SERIE A

La Spal stende l'Atalanta con la doppietta dell'ex Petagna

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design