19°

29°

Italia-Mondo

Spagna: l'autopsia darà risposte sulla morte di Federica. Ma i legali chiedono di bloccarla - Due ordini di comparizione

Spagna: l'autopsia darà risposte sulla morte di Federica. Ma i legali chiedono di bloccarla - Due ordini di comparizione
Ricevi gratis le news
0

Manca solo la conferma ufficiale, ma non ci sarebbe ormai alcun dubbio: il cadavere della ragazza trovata morta ieri a Lloret de Mar è quello di Federica Squarise, la giovane padovana che era scomparsa dal 30 giugno scorso. Le prime voci parlano di assenza di ferite evidenti e di un possibile strangolamento, ma sarà oggi l'autopsia a chiarire le cause della morte. E dalla Spagna rimbalza anche l'indiscrezione su due ordini di comparizione, che sarebbero stati emessi per due giovani, probabilmente l'uruguaiano e il tedesco di cui si è parlato già nei giorni scorsi. Oggi è volato in Spagna anche il legale della famiglia della ragazza, Aldo Pardo, che chiede di bloccare l'autopsia fino a quando anche gli avvocati degli Squarise non partecipino. 

LA CRONACA DI IERI

 Una maglietta che – secondo le prime ipotesi – potrebbe appartenere a Federica Squarise, la ragazza padovana scomparsa da una settimana in Spagna, è stata trovata sulla spiaggia di Lloret de Mar. Lo ha reso noto l’avvocato Giovanni Belsito, dello studio Pardo che sta seguendo la vicenda per conto della famiglia Squarise.
«Non c'è nessuna novità sulla sorte della giovane – ha detto il legale, interpellato dall’ANSA – ma da quello che sappiamo gli investigatori spagnoli hanno trovato una maglietta. Su questa, secondo le informazioni in nostro possesso, stanno facendo degli esami di laboratorio».
Gli accertamenti – stando a quanto ricostruito dal legale – potrebbero essere utili a risalire alla proprietaria della maglietta e a eventuali tracce da cui poter ricavare il Dna.

E pochi minuti fa un'altra notizia ovviamente tutta da verificare: il ritrovamento di un cadavere nel bosco di Lloret de Mar. Si tratterebbe di una giovane donna, senza vestiti: il cadavere appariva già in avanzato stato di decomposizione. Sul corpo ci sarebbe un tatuaggio.

Ore 14,30 -  L'avvocato della famiglia: "Pare che sia lei"

Ore 14,45 - Il tatuaggio sul cadavere nel bosco sarebbe dietro l'orecchio, proprio come uno dei due di Federica. In casa della famiglia di Federica, nel Padovano, è da poco giunto un medico

Ore 15,15 - Ansa. Secondo "fonti qualificate" si va verso la certezza del riconoscimento

Ore 17,30 - Lo stato di decomposizione ha reso impossibile il riconoscimento visivo del corpo, che infatti non è stato mostrato alla sorella di federica. Ora è in corso l'autopsia

Ore 19 - La certezza sull'identificazione del corpo della giovane rinvenuta a Lloret de Mar si potrà avere soltanto domani, dopo l'esame del Dna. Intanto le autorità spagnole hanno posto sulla vicenda il segreto istruttorio.

Ore 19,25 - Intanto, però, il legale della famiglia Squarise ha confermato che il legale è effettivamente quello di Federica,  e che il riconoscimento sarebbe avvenuto grazie ad un brillantino su un dente

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Manovra

Di Maio: "Il reddito di cittadinanza solo agli italiani". E Salvini applaude

1commento

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse