15°

24°

19enne

Muore di cancro. Per i medici si fidava del web

Muore di cancro. Per i medici si fidava del web
Ricevi gratis le news
3

(ANSA) - LONDRA, 17 GIU - «Non cercare i sintomi su Google». Così alcuni medici inglesi avevano liquidato la 19enne Bronte Doyne di Nottingham, che da tempo lamentava forti dolori allo stomaco. La ragazza è poi morta per una rara forma di cancro al fegato di cui aveva riconosciuto i sintomi cercando sul motore di ricerca.
Ma i medici non le avevano creduto. Il fatto era avvenuto nel dicembre 2013 ma solo ora, come si legge sul Times, finalmente i dirigenti sanitari hanno dovuto ammettere di non «averla ascoltata con sufficiente attenzione» e affermato che devono meglio adattarsi all’''era di internet» in cui i pazienti tendono a farsi la diagnosi da soli. Il caso è uno degli innumerevoli episodi di malasanità accaduti negli ultimi tempi nel Regno Unito, dove troppo spesso le diagnosi di cancro e altre malattie mortali sono troppo tardive.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    23 Giugno @ 16.32

    NON SI DIVENTA MEDICI SU WIKIPEDIA ! Ciò non toglie che non si debba mai sottovalutare ciò che un paziente dice , perchè , a volte , vedon meglio il Papa e il contadin , che il Papa solo. Questa è una regola che i vecchi Medici non trascuravano , come troppo spesso fanno i Medici "moderni" , pieni di tecnologia e "protocolli" , quanto poveri di senso clinico . Troppo spesso manca un' efficace comunicazione tra Medico , Paziente e famigliari . Una comunicazione migliore secondo me potrebbe anche evitare molte denunce.

    Rispondi

  • cambogiano

    19 Giugno @ 12.30

    aggiungo che per come è stato scritto l'articolo si apprende che la diagnosi sbagliata sia la causa della morte quando in realtà, ed è qui che vi siete smentiti da soli, la morte è stata causata da una rara forma di cancro al fegato (per la quale è plausibile pensare che la cura non esista, basta documentarsi di quante vittime provoca il comune cancro al pancreas). Poi se il/la giornalista crede alla favola delle cure del cancro tramite verze, cavoli e bicarbonato buon per lui/lei ma non è parte dell'articolo..

    Rispondi

  • Andrea

    18 Giugno @ 20.28

    Da studente di Medicina, leggere certe cose mi irrita. In questo modo si rovina il rapporto medico-paziente: "tanto la diagnosi si trova con Google". E' la ragazza stessa che nell'articolo originale dice "[...] Non è solamente un patetico sito trovato su Google, ma è approvato dalla Casa Bianca [...]". Nell'articolo sul sito della Gazzetta si dice "«Non cercare i sintomi su Google». Così alcuni medici inglesi avevano liquidato la 19enne Bronte Doyne di Nottingham, che da tempo lamentava forti dolori allo stomaco. La ragazza è poi morta per una rara forma di cancro al fegato di cui aveva riconosciuto i sintomi cercando sul motore di ricerca." A me sembrano due cose nettamente diverse: la ragazza si è fidata di un sito accreditato e referenziato, mentre sulla Gazzetta si dice che ha riconosciuto i sintomi cercando sul motore di ricerca. Che poi i medici abbiano sbagliato diagnosi è un altro discorso e se ne può discutere... ma spingere la gente a credere a ciò che si legge liberamente su Internet piuttosto che a un professionista che ha studiato almeno 6 anni (in Italia) più la specializzazione, crea solo sfiducia nel sistema sanitario e danneggia i pazienti (che magari seguono "terapie alternative" piuttosto che un consulto specialistico). Fonte: http://www.dailymail.co.uk/news/article-3126052/Teenage-girl-told-stop-Googling-rare-cancer-killed-left-heartbreaking-messages-begging-doctors-seriously.html Purtroppo non avendo l'abbonamento al "The Times" non posso riportare l'articolo originale... ma credo che il Daily Mail sia comunque una buona fonte.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

musica

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era

FESTE PGN

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era Foto

Gay Pride: spot a Pompei con Ciretta Cascina e Cristina Donadio, la Scianel di Gomorra

CAMPANIA

Gay Pride: spot a Pompei con Ciretta Cascina e Cristina Donadio, la Scianel di Gomorra Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Super torneo: qual è il miglior piatto della cucina parmigiana?

GAZZAFUN

Super torneo: qual è il miglior piatto della cucina parmigiana?

1commento

Lealtrenotizie

Maltrattamenti e violenze sui bimbi, arrestate due maestre a Colorno

colorno

Maltrattamenti e violenze sui bimbi, arrestate due maestre di scuola materna

Azzardo

Entro l'anno via le slot da 252 esercizi pubblici

7commenti

corniglio

"James è scomparso, chi l'ha visto?": l'appello e la preoccupazione degli amici

Lutto

Muore campione di powerlifting

Bedonia

Telefonini, da 15 giorni l'Alta val Ceno è isolata

Il sindaco Berni: «Proteste dagli abitanti di Anzola, Volpara e Casalporino

Oltretorrente

Passante segue e fa arrestare un ladro

1commento

Tribunale

Picchiava e violentava la moglie: condannato

IL CASO

Sorbolo Mezzani, molti cittadini a rischio truffa

Nella zona di via Montanara

Commessa vittima di uno stalker

Salsomaggiore

Morta a 102 anni Amelia Merusi , vedova del sindaco Negri

1commento

Cinema

«Ultimo tango» visto 45 anni fa da Baldassarre Molossi

Processo Aemilia

'Ndrangheta, chiesti 30 anni per il boss Bolognino

E' il presunto referente della cosca nel Parmense. Richiesta una pena pesante anche per Aldo Ferrari

noceto

I sindacati: "Tragedia annunciata: sospendere le lavorazioni alla polveriera" Video

L'operaio di 37 anni è stazionario

3commenti

politica

Pizzarotti: "A Conte direi scappa a gambe levate"

Il sindaco di Parma è stato intervistato su Rai Radio1 durante il programma "Un Giorno da Pecora"

9commenti

lavoro

Sit-in all'ex Altea per dire no al trasferimento di tutta la produzione a Parma

Manifestazione dei lavoratori de «la Doria» di Acerra

12 Tg Parma

Auto abbandonata fra i rovi e riempita come un cassonetto Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quel patto sul premier è la fine del centrodestra

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 20 nuove offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Philip Roth, gigante della letteratura americana

Francavilla

L'autopsia conferma: Filippone ha ucciso anche la moglie

1commento

SPORT

calcio

L'Uefa rinvia a giudizio il Milan sui conti: Coppe a rischio

ciclismo

La Var anche al Giro: Aru penalizzato di 20 secondi

SOCIETA'

usa

Spunta una buca nel giardino della Casa Bianca, social scatenati

testimonial

Barilla, Federer-Oldani: nuove lezioni in cucina

MOTORI

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più