13°

28°

Italia-Mondo

Barroso: "Il Trattato europeo sia ratificato in fretta"

Barroso: "Il Trattato europeo sia ratificato in fretta"
Ricevi gratis le news
0

Il presidente della Commissione europea José Durao Barroso è in visita a Roma, dove incontra il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e il governo. Questa mattina Barroso ha tenuto un discorso al Parlamento. «Spero che il parlamento italiano ratificherà in tempi molto brevi», ha detto questa mattina Barroso (intervistato dal Tg1).
E la risposta dell'Italia non si è fatta attendere. Il presidente della Camera Gianfranco Fini: il Parlamento italiano - assicura Fini - ratificherà il Trattato di Lisbona «prima della pausa estiva perché in assenza di tale ratifica l’Europa a 27 è di fatto ingovernabile o rischia di esserlo». Nell'incontro con Barroso, aggiunge Fini, «ci siamo ovviamente anche confrontati su che cosa occorre fare perché l’Irlanda possa in qualche modo rientrare tra i Paesi che ratificano, dopo i no nel referendum».
Al riguardo Barroso ha dichiarato questa mattina di non attendersi ulteriori «no» alla ratifica, dopo quello dell'Irlanda. «Spero davvero che tutti i Paesi voteranno la ratifica del Trattato - ha detto Barroso - poi ci sarà da discutere con i nostri amici irlandesi per cercare di trovare una via per andare avanti. Ieri ho parlato con il presidente della Polonia Kaczynski, il quale mi ha detto che il suo Paese non ostacolerà mai la ratifica. Sono certo che il presidente polacco firmerà. E d’altra parte, anche il premier della Repubblica Ceca, Mirek Topolanek, ha detto in sede di Consiglio Ue che farà quanto in suo potere per ottenere la ratifica».

Il presidente della Commissione europea si è detto favorevole alle cooperazioni rafforzate (cioè al fatto che gruppi di Paesi membri vadano avanti da soli nella collaborazione su progetti specifici) ma «solo su alcuni temi».

Infine, un passaggio sulle questioni economiche e monetarie, rispondendo alle domande dei parlamentari. «Le decisioni sulla politica monetaria alla lunga sono prese meglio da organi indipendenti che non da politici che pensano a breve - dice Barroso, difendendo il ruolo della Banca centrale europea -. Questa è stata l’esperienza dell’Europa anche prima della Bce, abbiamo cioè attribuito alle nostre banche centrali una certa autonomia anche a livello interno, nazionale. Le abbiamo messe fuori dalle decisioni di partito, perché i politici di partito, e io in origine sono stato un politico, sono più soggetti alle pressioni a breve dei nostri elettori. L'euro è stato un bel cuscino contro le pressioni inflattive, soprattutto derivanti dai prezzi del petrolio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolta anche una squadra di basket di Parma

16 indagati e sequestro per 25 milioni. Come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

MONTAGNA

Corniglio, 14enne infortunata durante una gita con classe: interviene il Soccorso alpino

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

arte

Restaurata la Cassetta Farnese di Capodimonte: presto sarà (temporaneamente) a Parma

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Incendio in una ditta di luminarie natalizie. Il Comune: "Chiudete le finestre"

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno