19°

29°

Istat

Italia meno "attraente": calano gli immigrati, più italiani se ne vanno

Fra i nuovi arrivati nel 2014 spiccano romeni, marocchini, cinesi e bengalesi

Italia meno
Ricevi gratis le news
0

L’Italia attrae sempre meno straneri, mentre aumentano gli italiani che si trasferiscono all’estero. Il dato emerge da un rapporto Istat sulle migrazioni.
Nel 2014 la crescita della popolazione residente si è fermata a 13mila unità, perché il saldo migratorio positivo con l’estero (+141 mila) è riuscito ancora a compensare un saldo naturale largamente negativo (- 96mila). Non si tratta solo di de-natalità, riflette l’Istat, ma c'è anche anche la perdità di attrattività del Paese nei confronti dei migranti.
Le immigrazioni negli ultimi cinque anni si sono ridotte del 38%, passando da 448mila unità del 2010 a 278mila nel 2014. Le emigrazioni invece sono più che raddoppiate, passando da 67mila a 136mila unità. Il saldo migratorio netto con l’estero, pari a 141mila unità, registra il valore più basso degli ultimi otto anni.
Tra gli stranieri arrivati nel 2014 prevalgono i romena (51mila), seguiti da marocchini (18mila), cinesi (16mila) e bengalesi (13mila).

I principali Paesi di destinazione per i cittadini italiani partiti sono Germania (14mila emigrati), Regno Unito (13mila), Svizzera (10mila) e Francia (8mila). Tra i 45mila italiani "espatriati" di almeno 25 anni d’età, 12mila sono laureati.
Sul fronte della mobilità interna, il rapporto rileva numeri ai minimi storici. Infatti, nel 2014 si sono registrati 1 milione e 313mila trasferimenti di residenza nell’ambito dei confini nazionali, il 3,6% in meno dell’anno precedente ed il valore più basso dal 2009. E la principale direttrice degli spostamenti rimane ancora quella sull'asse Sud/Centro-Nord. La regione preferita risulta il Trentino Alto Adige (+2,5 per mille), seguita dall’Emilia Romagna (+1,7 per mille), dalla Lombardia (+1,3 per mille) e dal Friuli Venezia Giulia (+1,2 per mille). Saldo negativo per tutte le regioni del Mezzogiorno, con valori elevati in Basilicata (-2,9), Calabria (-2,8) e Campania (-2,6).
Le province con il saldo positivo più elevato sono Bologna (+3,7 per mille residenti), Como (+2,9 per mille) e Trieste (+2,7 per mille). Il saldo migratorio interno evidenzia una perdita di residenti soprattutto nelle province siciliane e calabresi: Vibo Valentia (-4,2 per mille), Caltanissetta (-3,9 per mille), Reggio di Calabria (-3,9 per mille) ed Enna (-3,8 per mille) sono le province con il saldo negativo più elevato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

MILANO

In Pakistan con l'inganno, è tornata in Italia: "Nessuno venuto prendermi"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse