19°

30°

SU UN U-BOOT

Morto l'uomo che trovò la macchina Enigma

Morto l'uomo che trovò la macchina Enigma
Ricevi gratis le news
0

E’ morto uno degli ultimi eroi che parteciparono alla guerra dei codici per rivelare il segreto della macchina Enigma, usata dai nazisti per le comunicazioni criptate via radio durante il Secondo conflitto mondiale. Il capitano di corvetta David Balme, nato a Londra, si è spento a 95 anni, e viene ricordato dalla stampa britannica come un protagonista indiscusso di quella che fu una vera e propria epopea militare combattuta fra le gelide acque dell’Atlantico e le notti insonni nel centro di decifrazione alleato di Bletchley Park, vicino alla capitale.

Balme però non combatteva coi numeri ma era a bordo del cacciatorpediniere Bulldog che venne coinvolto nella cosiddetta battaglia del Convoglio OB138, avvenuta nell’Oceano Atlantico nel maggio 1941. Quella e altre navi della Royal Navy dovevano evitare che i mercantili carichi di rifornimenti per la Gran Bretagna finissero in bocca ai «branchi di lupi», gli U-boot che pattugliavano l’Oceano e coi loro affondamenti record avevano messo in ginocchio la logistica alleata. Quel giorno un sottomarino nazista iniziò la sua caccia, facendo colare a picco due mercantili, ma venne subito individuato dalla corvetta Aubretia che lo colpì con bombe di profondità. Lo comandava il veterano Fritz-Julius Lemp, che fu costretto alla riemersione per i forti danni riportati e una volta in superficie morì nel cannoneggiamento compiuto dalle navi britanniche. Dopo la battaglia iniziò la missione di Balme: entrare dentro l’U-boot che stava affondando, pistola alla mano, e recuperare tutto quello che poteva essere utile. Il capitano di corvetta si trovò così di fronte, nella sala del telegrafista, ad una strana «macchina da scrivere», la osservò per qualche minuto rendendosi conto del suo insolito funzionamento, e poi decise di portarla a bordo della sua nave. Era un esemplare di Enigma coi relativi codici, fondamentale per la comunicazione dei «branchi di lupi», che venne poi consegnato ai tecnici di Bletchley Park e lì studiata dal matematico Alan Turing e dalla sua squadra.

I servizi segreti tedeschi ritenevano praticamente inviolabile il cifrario usato dalla macchina (che veniva cambiato di continuo), calcolando che per scoprire, tra i possibili 15.576 codici, quello effettivamente impiegato, sarebbe servito oltre un mese di lavoro a una equipe di studiosi. Ma uomini come Balme permisero di vincere la guerra contro il tempo e di ridurre drasticamente i continui affondamenti di naviglio alleato nell’Atlantico, contribuendo così alla sconfitta dei nazisti. L’ufficiale in quella missione portò con sé anche alcuni souvenir dall’U-boot: il cappello del comandante tedesco, ora esposto all’Imperial War Museum di Londra, e due binocoli con le svastiche che Balme usava a bordo del suo yacht.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

4commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Claudio Santamaria e i voti nuziali per Francesca Barra

gossip

Santamaria-Barra nozze bis in Basilicata tra arrivi in barca e serenate Video

Musica: 13 artisti omaggiano fondatore del festival 'Mundus'

REGGIO EMILIA

Da Peppe Servillo a Giovanni Lindo Ferretti: 13 artisti omaggiano il fondatore del festival 'Mundus'

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

social

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Godenza» di Noella Ricci,la Romagna e il suo Sangiovese

IL VINO

Il «Godenza» di Noella Ricci, la Romagna e il suo Sangiovese

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Escursionista scivola sul sentiero. Trasportato in ospedale con intervento di tecnici territoriali ed elisoccorso

soccorso alpino

40enne scivola a 1.800 metri sul Monte Orsaro: interviene l'elicottero Video

serie A

Il Parma "vede" quota 6.000 abbonamenti e si (ri) regala Ciciretti. Aspettando il giudice

anteprima gazzetta

Parma: caso whatsapp, ore decisive per la sentenza Video

incidente

Ciclista cade in una carraia nel Calestanese: è grave Video

Ferito un motociclista a Lagrimone

METEO

Dopo le piogge arriva il caldo africano: attesi anche 35 gradi

Da inizio luglio 60 millimetri di acqua

L'INCHIESTA

Maxi frode fiscale, indagati anche 2 professionisti parmigiani

Lutto

Anna Maria Bianchi, il ricordo di Mauro Coruzzi

CALCIO

Serie A: tutte le date di inizio stagione. Il campionato al via il 19 agosto

domenica

Barche di cartone in Ceno, spaventapasseri a Scipione, sagre e trekking: la ricca agenda

valera

Vandali al cimitero: incendiati i fiori e rovinate le lapidi. Danni anche dalla fiorista Foto

polizia municipale

"Ritocca" la targa col nastro adesivo: auto sequestrata e maxi-multa

valceno river race

La pazza giornata delle canoe di cartone: la sfida in Ceno Foto

12 tg parma

Il Parma ha terminato il ritiro. Da martedì crociati a Collecchio Video

DEGRADO

Via Trieste, la tenacia degli incivili... Foto

COMUNE

Salso, la maggioranza diserta il Consiglio

1commento

FIDENZA

Addio a Macchidani, l'impegno in politica e a difesa dei lavoratori

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Se pensassimo a tutti i bambini del mondo

di Michele Brambilla

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

ROMA

Scontrino omofobo, cameriere licenziato. E minacce di morte ai gestori del locale

2commenti

USA

Teenager si barrica in un market a Hollywood, morta una ragazza

SPORT

il commento

Gp Germania, Hamilton epico: tutti gli ingredienti della F1 di una volta

british open

Golf, storico Molinari: primo italiano a vincere un torneo del Grande Slam

SOCIETA'

paura

Incontro ravvicinato con lo squalo Video

GUSTO

E a Londra "spopola" un cocktail parmigiano, il "Langhirano amarcord" Videoricetta

MOTORI

IL TEST

Il futuro secondo Bmw? Elettrificato:25 novità da qui al 2025

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto