22°

31°

ROMA

Ragazza carbonizzata: il suo ex l'ha bruciata viva

Sara Di Pietrantonio  e Vincenzo Paduano

Sara Di Pietrantonio e Vincenzo Paduano

Ricevi gratis le news
7

E’ stata bruciata viva dal suo ex Sara Di Pietrantonio, la studentessa uccisa la notte tra sabato e domenica in zona Magliana alla periferia di Roma. Lo hanno reso noto gli investigatori. L’ex ragazzo di Sara Di Pietrantonio l'avrebbe inseguita a piedi e data alle fiamme quando era ancora viva mentre la ragazza chiedeva disperatamente aiuto. E’ quanto hanno ricostruito gli inquirenti dell’omicidio della studentessa alla periferia di Roma. A quanto reso noto, dopo una lite in macchina, Vincenzo Paduano avrebbe cosparso di alcol l’auto e anche Sara che però è scesa dalla vettura per mettersi in salvo. Ma lui l’ha raggiunta e le ha dato fuoco.
Vincenzo Paduano, fidanzato di Sara Pietrantonio, fermato stamani con l’accusa di omicidio, ha confessato. Dopo un lungo interrogatorio il giovane è crollato ammettendo il delitto e le sue responsabilità. Vincenzo Paduano, 27 anni, era stato con Sara per due anni ed il loro rapporto si era interrotto alcuni giorni fa.


«Se qualcuno si fosse fermato Sara sarebbe ancora viva. Alcune persone sono passate in auto mentre Sara chiedeva aiuto ma non si sono fermate»». Così il sostituto procuratore di Roma Maria Monteleone nel corso della conferenza stampa sul fermo Vincenzo Paduano, accusato di avere ucciso l’ex fidanzata Sara Di Pietrantonio, trovata carbonizzata ieri a Roma. «Ci vuole coraggio da parte dei cittadini, da parte di chi passa e vede qualcuno in difficoltà, una telefonata al 113 è gratis: se si vedono cose strane è dovere chiamare forze ordine», ha aggiunto il capo della squadra mobile di Roma, Luigi Silipo.

Dalle indagini è emerso anche che Paduano dopo l’omicidio è tornato al lavoro. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Stefano

    31 Maggio @ 17.01

    reinard.alfa@gmail.com

    Non credo pubblicheranno questo commento ma scrivo ugualmente. Da anni dico che i peggior crimini in Italia li commettono immigrati e meridionali, nonostante ci sia ancora gente che continua a dire che siamo tutti uguali. Penso che siamo tutti essere umani ma non tutti uguali. Ci sono etnie con notevoli differenze e si vedono, negli usi e nei costumi. L'emilia sente ancora l'influenza del nord europa, basta vedere il dialetto che assomiglia al francese, il meridione risente ancora dei 500 anni di dominazione musulmana, infatti basta fare un giro nei paesini del sud e vedere come vivono. Non sono razzista per carità , sono il primo a fare del bene, ma ho gli occhi e un cervello, e non sono iscritto a un partito. Stefano Greci .

    Rispondi

  • sabcarrera

    31 Maggio @ 07.02

    Forse se magistrati politici rininciassero alle loro scorte ci sarebberro più forze dell'ordine a servizio del cittadino in questi casi

    Rispondi

  • Indiana

    30 Maggio @ 21.26

    Indiana

    @Massimiliano: chissenefrega di essere indagati se se salva una vita? Personalmente se c'è di mezzo la vita di qualcuno,umano o animale che sia,l'ultima cosa a cui penso é il venir in qualche modo indagata! E poi perché? Se vedo anche solo un reato minore sono ben lieta di poter aiutare la giustizia:se lo facessimo tutti sicuramente i delinquenti avrebbero loro la vita più difficile

    Rispondi

  • Massimiliano

    30 Maggio @ 15.08

    "..... SE SI VEDONO COSE STRANE È UN DOVERE CHIAMARE LE FORZE DELL'ORDINE".... Si certo, sarebbe un dovere se lo Stato tutelasse i testimoni. Spesso entri testimone ed esci indagato PERCHÈ È UN ATTO DOVUTO.... Ma scherziamo.....

    Rispondi

  • Indiana

    30 Maggio @ 13.10

    Indiana

    Però subito tutti pronti ad aprire le porte agli immigrati e commuoversi se annegano nel mare! Se invece ad aver bisogno é una povera ragazza italiana si guarda e si passa,vero? Quanto odio gli ipocriti buonisti! Questa ennesima vittima di una follia omicida sarebbe viva se qualcuno si fosse fermato. Si vergogni chi vede e passa oltre!

    Rispondi

    • marirhugo

      30 Maggio @ 22.33

      tu invece non ti commuovi,anzi fai festa, E la ragazza per caso aveva un cartello con la scritta "ITALIANA" ? E la gente,secondo te, non si è fermata perche' era italiana? Poi sono andati ad aprire la porta agli immigrati? ma che cazzo c scrivi? Perche' non hai messo che l'ha uccisa un'italiano?

      Rispondi

      • Indiana

        31 Maggio @ 09.20

        Indiana

        Ma come ti permetti di dire certe cose? A me non piace l'invasione del mio paese da parte di immigrati che scappano solo dalla propria pigrizia e non da guerre. Non capisco nemmeno quegli uomini che scappano dalla guerra perchè a me è stato insegnato a combattere per la libertà e per quello in cui credo, non a scappare come un vigliacco e farmi mantenere da altri. Infatti, guarda caso, le valorosissime donne peshmerga, musulmane anche loro le uniche a combattere davvero contro gli altri musulmani, quelli dell'isis. Le donne combattono e muoiono e gli uomini fuggono e vengono qui,, spesso a delinquere,vedi Cara Mineo ,spesso violentano ragazze e donne mentre sono ancora sul barcone. A differenza tua, comunque, se c'è da salvare qualcuno io non guardo il colore. E'anche vero che spesso le cronache hanno riportato di stranieri che si fingevano feriti per poi aggredire che si fermava. Ma in questo caso direi che era palese la vera urgenza!

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Via Emilia Est: il lungo aperitivo. Ecco chi c'era: foto

Arte&Gusto

Via Emilia Est: il lungo aperitivo Ecco chi c'era: foto

Beyoncé vuole girare un video al Colosseo ma arriva lo stop: è già occupato da Alberto Angela

ROMA

Colosseo off limits per Beyoncé: è già occupato da Alberto Angela, ilarità sul web Foto

Realcake dinastico

LONDRA

Servita al battesimo di Louis la torta nuziale dei principi. Sette anni dopo

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

5commenti

Lealtrenotizie

Paura per un uomo armato di coltello

Viale Duca Alessandro

Paura per un uomo armato di coltello

2commenti

CARABINIERI

Ruba la borsa di un medico a San Secondo: arrestata 50enne Video

Anteprima Gazzetta

Processo al Parma, la rabbia di Capitan Lucarelli

PARMA

Un'auto e un camion a fuoco: doppio intervento dei vigili del fuoco Foto

Denunciato

Il commesso ruba nel proprio negozio

2commenti

MUSICA

Il concerto di Mannarino a Fontanellato: ecco chi c'era Foto

12Tg Parma

Max Bugani (5 Stelle): "Pizzarotti in Regione? Meglio di Bonaccini" Video

2commenti

POLEMICA

Onu contro il Parmigiano, Beltrami: «Grave errore demonizzarlo»

4commenti

12 tg parma

Nuovo anno scolastico, in provincia ci sono ancora 400 cattedre scoperte Video

POLEMICA

Pizzarotti: "Mangio il Parmigiano e saluto chi lo scredita"

Il sindaco di Parma pubblica un post su Facebook per inserirsi nella polemica sul caso "Onu - Parmigiano Reggiano"

Parma calcio

Carra: «Siamo ottimisti e il mercato procede ma che danno d'immagine per noi»

1commento

GAZZAREPORTER

Le foto del lettore Mattia: "Parco Ducale, quelle statue che attendono di essere ripulite"

PARMA

Tep, crescono viaggiatori e ricavi. Aumentano anche le multe

2commenti

Enpa

Gatti, è allarme randagismo

2commenti

ECONOMIA

Cft si rafforza: acquisita la maggioranza della bergamasca Comac

L'azienda è attiva nel settore delle macchine per il confezionamento della birra

corniglio

La provinciale 116 sarà interrotta per lavori a Ponte Romano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Maltrattare gli animali, tradire l'amicizia

di Filiberto Molossi

1commento

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

politica

Salvini querela Saviano: "I suoi post su Facebook ledono il ministero"

A14

Motociclista va contromano in autostrada: "Avevo dimenticato lo zainetto"

SPORT

Sport

Stelle del Fair-play brillano a Firenze

formula 1

Hamilton rinnova con la Mercedes fino al 2020

SOCIETA'

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

VERONA

Sberla in faccia a uno studente, condannata prof di matematica

MOTORI

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita