14°

27°

migranti

Migliaia di profughi sono sbarcati in Italia

Soccorsi 1400 a largo Libia, altri gommoni avvistati

Ricevi gratis le news
1

Sono già 1400 i migranti soccorsi questa mattina nel Canale di Sicilia, tra le 30-40 miglia a nord della Libia, dai mezzi di soccorso coordinati dalla Centrale operativa della Guardia costiera italiana.
I migranti erano a bordo di otto gommoni e un barcone e sono stati recuperati da navi delle organizzazioni umanitarie, della Marina militare, della Guardia costiera e di Frontex. Altre imbarcazioni sono state individuate in zona dai soccorritori e le operazioni sono tuttora in corso.
Cagliari nave con 737 naufraghi, 7 donne incinte
E’ approdata al molo merci nel porto Canale di Cagliati la nave norvegese Siem Pilot con a bordo 737 migranti soccorsi al largo delle coste libiche. E' così iniziato lo sbarco degli stranieri prima malati, quindi donne e bambini, e poi tutti gli altri. Sono 653 uomini, 45 donne e 39 minori. Fra le donne sette sono in stato di gravidanza. Non si registrano particolari criticità relative a malati o persone ferite.  La Guardia costiera sta seguendo tutte le operazioni in porto, la Prefettura in nottata ha allestito il campo per l'accoglienza con le tende per le visite mediche e le operazioni di identificazione, in parte già iniziate. Al lavoro anche la Polizia, i Carabinieri, la Protezione civile, Croce rossa italiana e volontari. Diverse le nazionalità dei migranti. I gruppi più consistenti sono: 184 del Bangkadesh, 87 Marocco, 68 Gambia, 79 Sudan e 54 Pakistan.
In 655 sbarcati a Messina
Sono arrivati nel molo Marconi del Porto di Messina a bordo della nave tedesca Aquarius Sos Mediterranee 655 migranti. Provengono dall’Africa sub-sahariana e sono stati salvati nei giorni scorsi nel canale di Sicilia. Tra loro 77 donne e 130 minori. Ad accoglierli personale dell’ Asp, della Prefettura e volontari delle associazioni. I profughi verranno smistati in diverse strutture in città e in altre nel resto di Italia.
A Brindisi nave con circa 1.300 migranti
Ha attraccato a Brindisi della Deutsche Marine «Frankfurt am Main» la nave militare con a bordo all’incirca 1.286 migranti, un numero inferiore rispetto alle prime informazioni secondo cui sarebbero sbarcate 1.700 persone. Si tratta per lo più di stranieri africani, ma c'è una quota di asiatici. Sono stati tratti in salvo nei giorni scorsi al largo della costa della Libia, nell’operazione Triton. Nel gruppo ci sono circa 70 minorenni, tra cui 6 neonati. Non sono stati rilevati problemi sanitari. La macchina dell’accoglienza è stata allestita, come in tutti i casi, all’interno degli ex capannoni Montecatini della banchina di Sant'Apollinare, nel porto interno. Dopo le prime cure e gli accertamenti i migranti saranno smistati in strutture che si trovano in altre regioni d’Italia.
150 giunti a Porto Empedocle
Coordinate dalla sala operativa della Capitaneria di porto, si sono concluse stamane a Porto Empedocle (AG) le operazioni di sbarco di 150 migranti (tra cui 19 donne e 28 minori), tratti in salvo dalla nave Van Amstel della Marina militare olandese nel Canale di Sicilia.  I migranti provengono da Etiopia, Eritrea, Sudan e altri paesi dell’Africa subsahariana. Dall’inizio dell’anno sono 7.269, oltre a 11 cadaveri, gli extracomunitari sbarcati a Porto Empedocle.
Sbarcati in 1135 ad Augusta, fermati due scafisti
Il gruppo interforze di contrasto all’immigrazione clandestina presso la Procura di Siracusa ha individuato due presunti scafisti dello sbarco di ieri al porto commerciale di Augusta: si tratta di due ghanesi che sono stati sottoposti a fermo e trasferiti in carcere a Siracusa. Le procedure di identificazione ieri sono durate diverse ore, e solo stamane è avvenuto qualche trasferimento dei 1135 migranti, tra cui 149 donne e 16 bambini, alcuni neonati, giunti a bordo della nave Bourbon Argos di Medici senza frontiere. I migranti sono stati accolti ieri sera nella tendopoli del porto commerciale, che può ospitare al massimo 400 persone. Tra gli arrivati anche 17 donne incinte che sono state trasferite in ospedale per controlli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    26 Giugno @ 13.09

    mandra_sala@libero.it

    Con i satelliti e possibilissimo vedere da dove sono partiti. Si riportano indietro da dove sono partiti.... semplice. Ormai non se ne può più. Sono ad un livello di civiltà non compatibile con quella europea.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze...mondiali (sugli spalti) Gallery

tifo e tifose

Bellezze...mondiali (sugli spalti) Gallery

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

Violenza

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

Cantieri

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

2commenti

Ballottaggi

Urne aperte a Salso: alle 12 ha votato il 18,36% Video

pericolo

Voragine in via Volturno, via Musini La foto

appuntamenti

Dopo la rugiada, una domenica di eventi nel Parmense Agenda

cus parma

Triathlon Campus e Duathlon Francigeno Guarda chi c'era

evento

Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

1commento

Turismo

Pochi wc pubblici. Botta e risposta fra Comune e Confesercenti

5commenti

calcio e tribunale

Caso whatsapp-Parma (e match Frosinone), il Palermo: "Siamo parte lesa"

8commenti

Rapina

Incappucciato aggredisce una donna per rubarle l'auto: arrestato

12 tg parma

Disabili e lavoro: a Parma numeri in crescita ma liste d'attesa ancora lunghe Video

FIDENZA

Sicurezza, in arrivo 84 «occhi intelligenti»

Fontanellato

Morto il direttore della banda

BENECETO

L'abbraccio della maestra e dell'ex allieva

Il ministro Centinaio

«Il caso sms? Finirà in nulla»

1commento

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Come potranno motivare una condanna?

di Michele Brambilla

LA PEPPA

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

ITALIA/MONDO

belluno

Turista si lancia dalla cima di un monte con tuta alare e muore

REGGIO EMILIA

Urla in casa, arrivano i carabinieri e sequestrano marijuana

SPORT

calcio

Giappone e Senegal, gol e spettacolo: finisce 2-2

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

SOCIETA'

cina

Il bus si ribalta e i passeggeri volano fuori dal finestrino

Cina

Distrugge Ferrari appena uscita dalla concessionaria

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse