20°

arte

Scoperto il ritratto nascosto di Degas: lo cercavano da 100 anni

Supermicroscopio ai raggi X, si celava sotto 'Ritratto di donna"

Scoperto il ritratto nascosto di Degas: lo cercavano da 100 anni
Ricevi gratis le news
0

Era lì, nascosto sotto il dipinto di una donna con cappello e abito scuro, ma nessuno in quasi un secolo di tentativi era mai riuscito a vederlo. Soltanto adesso un 'super microscopiò ai raggi X ha riportato alla luce il ritratto eseguito da uno dei maestri dell’Impressionismo francese, Edgar Degas, sotto l’enigmatico «Ritratto di donna».
Che sotto questo dipinto si nascondesse un altro ritratto era noto dal 1922, ma nessuno primo d’ora era riuscito a vederlo. La scoperta, pubblicata sulla rivista Scientific Reports, è stata coordinata da Daryl Howard, del Sincrotrone Australiano di Calyton, e da Saul Thurrowgood, dell’Università di Brisbane.
Il ritratto nascosto è quello di una ragazza, il primo piano di una giovane donna con lunghi capelli che le incorniciamo il volto e un particolare bizzarro: le orecchie dalla forma allungata, che le rende molto simili a quelle di un elfo.
Il super microscopio ai raggi X che ha permesso di vedere per la prima volta che cosa si nascondeva sotto il «Ritratto di signora» si basa sulla luce di sincrotrone, ossia sulla radiazione elettromagnetica generata da particelle cariche che vengono accelerate e viaggiano alla velocità della luce.
Grazie a questa tecnica è stata ottenuta una mappa del dipinto, inizialmente in bianco e nero e in seguito elaborata in falsi colori. Osservando finalmente, per la prima volta, i dettagli di questo dipinto, i ricercatori hanno riconosciuto i tratti del volto della modella Emma Dobigny.
Il ritratto nascosto era molto probabilmente una sorta di studio, nel quale Degas aveva fatto diversi tentativi in cerca delle proporzioni ideali e che poi non aveva esitato a coprire, utilizzando la tela per un nuovo quadro. Che fosse uno studio si nota soprattutto dal disegno confuso delle orecchie, che in una versione iniziale del dipinto erano allungate come quelle di un elfo; solo in seguito Degas ne ha corretto le proporzioni, portandole a dimensioni normali.
Secondo i ricercatori la scoperta del dipinto nascosto di Degas non è che l’inizio: la possibilità di utilizzare tecniche di analisi così dettagliate e non invasive promette di inaugurare una nuova serie di ricerche nella storia dell’arte. Diventa infatti possibile studiare l’evoluzione dello stile e della tecnica di un pittore con un dettaglio senza precedenti.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

1commento

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel