13°

26°

arte

Scoperto il ritratto nascosto di Degas: lo cercavano da 100 anni

Supermicroscopio ai raggi X, si celava sotto 'Ritratto di donna"

Scoperto il ritratto nascosto di Degas: lo cercavano da 100 anni
Ricevi gratis le news
0

Era lì, nascosto sotto il dipinto di una donna con cappello e abito scuro, ma nessuno in quasi un secolo di tentativi era mai riuscito a vederlo. Soltanto adesso un 'super microscopiò ai raggi X ha riportato alla luce il ritratto eseguito da uno dei maestri dell’Impressionismo francese, Edgar Degas, sotto l’enigmatico «Ritratto di donna».
Che sotto questo dipinto si nascondesse un altro ritratto era noto dal 1922, ma nessuno primo d’ora era riuscito a vederlo. La scoperta, pubblicata sulla rivista Scientific Reports, è stata coordinata da Daryl Howard, del Sincrotrone Australiano di Calyton, e da Saul Thurrowgood, dell’Università di Brisbane.
Il ritratto nascosto è quello di una ragazza, il primo piano di una giovane donna con lunghi capelli che le incorniciamo il volto e un particolare bizzarro: le orecchie dalla forma allungata, che le rende molto simili a quelle di un elfo.
Il super microscopio ai raggi X che ha permesso di vedere per la prima volta che cosa si nascondeva sotto il «Ritratto di signora» si basa sulla luce di sincrotrone, ossia sulla radiazione elettromagnetica generata da particelle cariche che vengono accelerate e viaggiano alla velocità della luce.
Grazie a questa tecnica è stata ottenuta una mappa del dipinto, inizialmente in bianco e nero e in seguito elaborata in falsi colori. Osservando finalmente, per la prima volta, i dettagli di questo dipinto, i ricercatori hanno riconosciuto i tratti del volto della modella Emma Dobigny.
Il ritratto nascosto era molto probabilmente una sorta di studio, nel quale Degas aveva fatto diversi tentativi in cerca delle proporzioni ideali e che poi non aveva esitato a coprire, utilizzando la tela per un nuovo quadro. Che fosse uno studio si nota soprattutto dal disegno confuso delle orecchie, che in una versione iniziale del dipinto erano allungate come quelle di un elfo; solo in seguito Degas ne ha corretto le proporzioni, portandole a dimensioni normali.
Secondo i ricercatori la scoperta del dipinto nascosto di Degas non è che l’inizio: la possibilità di utilizzare tecniche di analisi così dettagliate e non invasive promette di inaugurare una nuova serie di ricerche nella storia dell’arte. Diventa infatti possibile studiare l’evoluzione dello stile e della tecnica di un pittore con un dettaglio senza precedenti.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Chiara Francini

Chiara Francini

30 GIUGNO

"Mia madre non lo deve sapere": Chiara Francini presenta il suo libro a Parma

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La top 5 per il fine settimana (all'insegna dei tortelli)

WEEKEND

La top 5 per il fine settimana (all'insegna dei tortelli)

Lealtrenotizie

Molesta e tenta di violentare una 14enne a Parma. Arrestato 41enne a Monza

carabinieri

Molesta e tenta di violentare una 14enne a Parma. Arrestato 41enne a Monza

REGGIO EMILIA

80mila euro di coca arrivano via posta, i Nas di Parma arrestano un trafficante

Parma

Gdf: in un anno e mezzo scoperti 64 evasori fiscali totali per 55 milioni di euro Il bilancio dell'attività

Viale Vittoria

«Se compri la droga ti fotografo»: (Sono già spariti) i cartelli sugli alberi - Gallery

10commenti

BLITZ

Confiscati beni per oltre 2 milioni a un imprenditore a Gela

L'uomo aveva trasferito l'attività a Parma

L'evento dell'anno

Ennio Morricone incanta Parma e la Cittadella Gallery - Video

2commenti

L'INTERVISTA

Malmesi: «Faremo la A»

3commenti

bufera

Caso whatsapp-Parma, lo Spezia: "La nostra condotta ispirata a rigore e rispetto"

Il presidente Upi

Annalisa Sassi: «Legame col territorio sempre più forte» - Videointevista

NOCETO

Matilde, la youtuber che insegna ad amare i libri

METEO

Maltempo: forti temporali (e calo delle temperature) in arrivo al Nord

TIZZANO

Restituito al proprietario il Ciao rubato 31 anni fa

Dramma

Superchi, il dolore dell'amico medico: «Se n'è andato un combattente»

operazione nostalgia

Le leggende del Parma in campo (domani) al Tardini

COLLECCHIO

Adriano, modello per Dolce & Gabbana

AUTOSTRADE

Incidente mortale in Autocisa: operaio travolto e ucciso da un camion

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

il caso

Salvini: "Dieci vaccini obbligatori sono inutili". L'immunologo: "Salvano milioni di vite"

Rimini

Molestava e palpeggiava le ragazzine sul bus: arrestato autista

SPORT

RUSSIA 2018

Il Brasile soffre ma vince: 2-0 al Costa Rica

mondiali

Caos Argentina, il ct Sampaoli: "Colpa mia". I giocatori: "Cacciatelo ora"

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

2commenti

MOTORI

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa