16°

21°

salute

Nella prossima stagione l'influenza colpirà di più

Nella prossima stagione l'influenza colpirà di più
Ricevi gratis le news
1

Se la passata stagione influenzale è stata abbastanza 'leggerà, la prossima potrebbe costringere a letto molte più persone. A metter in guardia è l’Istituto Superiore di Sanità (Iss). Intanto, mentre vengono resi noti i virus che circoleranno il prossimo inverno, è stato già identificato con grande anticipo rispetto agli altri anni, il primo caso di contagio influenzale della stagione. A esser colpito da un virus del ceppo A/H3 è stato un bimbo di tre anni, giunto in Italia su un gommone dalla Libia e ricoverato presso l'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma con febbre alta e compromissione bronchiale.
Arriveranno dalla California, da Hong Kong e da Brisbane, in Australia (il nome deriva dal luogo dove per la prima volta vengono isolati), i virus influenzali che ci accompagneranno nel prossimo inverno. Nel vaccino trivalente che verrà offerto per la campagna vaccinale a partire da metà ottobre - si apprende da una circolare inoltrata del Ministero della Salute - saranno presenti antigeni del ceppo A/California/7/2009 (H1N1), già presenti lo scorso anno, insieme ad antigeni del ceppo A/Hong Kong/4801/2014 (H3N2) e B/Brisbane/60/2008.
Ad essersi ammalate, lo scorso inverno, sono state 82 persone ogni 1.000 assistiti con un’incidenza bassa rispetto ai 116 casi del 2004-2005 o ai 99 del 2009-2010. Ma, mette in guardia Giovanni Rezza, direttore del Dipartimento Malattie Infettive dell’Iss, «nella prossima stagione l’influenza potrebbe colpire più persone». Due virus (A/Hong Kong(H3N2) e B/Brisbane), infatti, «hanno avuto mutazioni rispetto allo scorso anno e questo può predisporre a una maggiore circolazione della malattia. Pertanto è ancora più importante vaccinarsi». Il virus, sottolinea, «colpisce un certo numero di persone, che ottengono così un’immunità. Se nella stagione successiva rimane uguale, le persone sono immunizzate. Se muta, troverà una popolazione ampiamente suscettibile e farà più malati».
«Sappiamo - commenta il presidente dell’Iss, Walter Ricciardi - cosa succede se non ci si vaccina: due anni fa abbiamo visto tantissimi morti in più per la paura del vaccino ritirato. Lo scorso anno è andata meglio per quanto riguarda le vaccinazioni, ma non ancora bene. La raccomandazione è, in particolare, che lo facciano gli ultra 65enni e le categorie a rischio, come gli operatori sanitari e i malati cronici. Ma il consiglio è di farlo tutti, per favorire l’immunità di gregge e per evitare le complicanze che possono derivare dall’influenza. Io - conclude - lo farò, come faccio tutti gli anni». A farlo, inoltre, spiega Susanna Esposito, Direttore Unità di Pediatria ad Alta Intensità di Cura dell’IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano, «dovrebbero essere, come consigliano i piani vaccinali, le donne in gravidanza, sia per proteggere se stesse che per proteggere i figli nell’arco dei primi sei mesi di vita, età particolarmente a rischio di conseguenze gravi in caso di contagio»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    08 Settembre @ 19.41

    Molto dipenderà da quanti si vaccineranno . Comunque una variante dell' A/Hong Kong/ H3N2 si trova nel vaccino 2016-2017.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant  convola a nozze con Anna Eberstein

cinema

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant convola a nozze con Anna Eberstein

L’ex gieffina Veronica Graf rilancia: presto in Italia per presentare la sua prima collezione di costumi

TELEVISIONE

Da Grande Fratello e Sex Time alla moda: Veronica Graf lancia una linea di costumi

Proposta di matrimonio sugli spalti di San Siro

Immagine da Sky Sport

MILANO

La proposta di matrimonio arriva con uno striscione... a San Siro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna

FOTOGRAFIA

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

Lealtrenotizie

Bomba esplosa in polveriera: era ordigno artigianale

A Noceto

Bomba esplosa in polveriera: era ordigno artigianale

Parco Ducale

Chi ha ucciso Milly, la «mamma oca» del laghetto? E' morta per difendere le sue uova

Lutto

Addio a Tony Wolf, il «papà» del pinguino Pingu. Era nato a Busseto

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

calcio

Parma, porta blindata

FIDENZA

Rubano capi firmati all'outlet, catturato un ladro

IL CASO

Nessuno soccorre i caprioli investiti

IL CASO

San Secondo: no ai cani nei parchi, protestano i padroni

Borgotaro

La bomba nel Taro, riunione in prefettura

PARMA

Alimenti preparati fra sporcizia e scarafaggi: chiusi due locali in strada dei Mercati e in via D'Azeglio Foto

7commenti

Fidenza

Camion perde una lastra di cemento a San Michele Campagna Video

Paura per una donna incinta, al volante dell'auto dietro al camion: è stata portata al pronto soccorso

PARMA

Grosso ramo cade in via XXII Luglio: strada chiusa, disagi anche sullo Stradone Foto

Problemi al traffico nel tardo pomeriggio anche in Strada Elevata a causa di un incidente

ANTEPRIMA GAZZETTA

Uccisa un'oca al Parco Ducale: è polemica

La promozione del Parma: analisi, dati e curiosità

noceto

Esplosione alla Polveriera: un operaio di 37 anni in Rianimazione

1commento

Spavento

Bimbo scappa dalla materna. Trovato dopo mezz'ora

4commenti

regione

Via libera alle fusioni Colorno-Torrile e Sorbolo-Mezzani. Entro l'anno il referendum

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quelli delle Br non furono “errori”: furono crimini

di Michele Brambilla

3commenti

L'ESPERTO

Lavorare per una società straniera: ecco come muoversi

di Daniele Rubini e Davide Manzelli

ITALIA/MONDO

ancona

Litiga con la moglie, le spara col fucile da caccia e la uccide

firenze

Albero cade su un bus turistico: 5 feriti Foto

SPORT

parma calcio

Lucarelli: "E ora possiamo dire a chi ci ha fatto male: 'Siamo tornati' " Video

2commenti

L'INTERVISTA

L'ad Carra: «Parma in A con merito e sofferenza»

SOCIETA'

Band

I Nomadi venerdì a Salso, intervista a Carletti

LA PEPPA

La ricetta Crostatine alle pesche, dolci che fanno gola a tutti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuovo Vw Touareg, il Suv supertecnologico Foto

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più