17°

29°

cremona

Tribunale, arrestati due dipendenti: rubavano corpi di reato

Arrestati due dipendenti del tribunale: peculato e spaccio
Ricevi gratis le news
0

 Un addetto della cancelleria civile e un impiegato all’ufficio corpi di reato del Tribunale di Cremona sono stati arrestati per peculato e detenzione di droga, armi e munizioni. L’accusa e di essersi impossessati di sostanze stupefacenti, destinate alla distruzione a processi conclusi, e pistole, reperti di operazioni di polizia. Decisive le telecamere di sorveglianza che hanno consentito l’arresto in flagranza.
In cella sono finiti Attilio Valcarenghi, addetto della cancelleria civile, e Francesco Manfredi dell’ufficio corpi di reato. I due arrestati non sono dipendenti diretti del ministero della Giustizia: Manfredi è un ex operaio della raffineria Tamoil, assunto con contratto a tempo determinato da una ditta esterna convenzionata con il tribunale. Valcarenghi è un dipendente del Comune di Soresina assegnato al tribunale con un contratto a tempo determinato e rinnovato di anno in anno. Decisive ai fini delle indagini sono risultate le immagini riprese dalle telecamere della videosorveglianza interna. Manfredi è stato bloccato in flagranza dagli agenti della squadra mobile mentre usciva dal tribunale con quattro chili di droga. Gli arresti risalgono a venerdì e i dettagli dell’operazione sono stati illustrati oggi in una conferenza stampa del capo della squadra mobile, Nicola Lelario, e del dirigente della squadra volante, Vincenzo Scognamiglio.

Le indagini sono state avviate in seguito ad una segnalazione giunta alla questura di Cremona dalla sezione di polizia giudiziaria in servizio presso gli uffici giudiziari. Gli agenti avevano notato che alcuni reperti, frutto di operazioni di polizia, 'sparivanò. In base ai riscontri raccolti dagli inquirenti, Francesco Manfredi, approfittando del suo ruolo di addetto dell’Ufficio corpi di reato, si sarebbe impossessato della droga sequestrata nel corso di varie operazioni. Lo stupefacente doveva essere distrutto una volta terminati i processi, invece sarebbe stato portato da Manfredi fuori dal tribunale. Valcarenghi è invece un collezionista di armi che conserva in casa: alcune sono detenute legalmente, altre no. Secondo gli inquirenti, Valcarenghi si sarebbe fatto consegnare da Manfredi delle munizioni sequestrate che poi ha portato all’esterno del tribunale. Dalle immagini riprese dalle telecamere, Manfredi viene sorpreso mentre riempie una borsa con circa quattro chilogrammi di droga, tra hascisc, marijuana e cocaina. Venerdì scorso è stato fermato dagli agenti mentre stava lasciando il tribunale per rincasare. Sono state perquisite le abitazioni dei due. A casa di Valcarenghi sono state trovate numerose armi da guerra e da sparo non denunciate e detenute illegalmente. Alcune sono risultate asportate dal tribunale. Le indagini proseguono. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette

Harvey Weinstein

molestie e violenza

Weinstein lascia la stazione di Polizia in manette Video

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

1commento

serie A

Mercato crociato: il procuratore Raiola a Parma. Balotelli al Parma? Video

allarme

Auto in fiamme in viale Vittoria: vigili del fuoco al lavoro Gallery

anteprima gazzetta

Nel carcere, cento detenuti in più alla capienza ottimale

12Tg Parma

Gli audio dei rapinatori: "Faranno un film su di noi"

Borgotaro-Imperia

La refurtiva è a fianco dell'altare: sacerdote denunciato per furto di oggetti sacri (tra cui Gorro)

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore» Video

tribunale

Scontri Cremonese-Parma: daspo per 10 tifosi crociati

incidente

L'auto finisce fuori strada e si ribalta: un ferito a Citerna

Evento

Langhirano-Parma: sabato camminata per chiedere più sicurezza sulla Massese

12Tg Parma

Varco Ztl di piazzale D'Acquisto, nel primo mese 1.800 passaggi accertati Video

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

2commenti

gazzareporter

"Il Parco Falcone e Borsellino maltrattato"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

ROMA

Mostro del Circeo, Izzo rivelazione choc: uccidemmo anche un ragazza veneta

roma

Scritta "Br" sul monumento a Moro e ai caduti di via Fani

SPORT

ciclismo

Impresa di Froome, nuova maglia rosa e le mani sul Giro d'Italia

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

SOCIETA'

como

Folle inversione ad U di un tir al casello Video

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv