14°

24°

LA SPEZIA

"Violentatore ucciso e sotterrato": 50enne consegna un pezzo di osso agli inquirenti

Sopralluogo nello Spezzino ma non c'è traccia della vittima

Cold case a Campiglia: sotterrato 40 anni dopo aver abusato di bimba
Ricevi gratis le news
4

Hanno avuto esito negativo le ricerche dei resti di un uomo che alla fine degli anni Sessanta a Campiglia (La Spezia) avrebbe violentato una bambina di tre anni e, per questo, sarebbe stato ucciso e sepolto dal padre della piccola. A far riaprire il caso è stata quella bambina, oggi 50enne, con una confidenza a un'assistente sociale del Comune della Spezia, a seguito della confessione, in punto di morte, della madre della donna.
L'assistente sociale ha informato il Comando di polizia municipale ed è partita l'indagine. Gli agenti, in base alla testimonianza della donna, hanno solo il soprannome del presunto stupratore, un uomo allora cinquantenne, residente alla Spezia. Non hanno però ancora trovato, allo stato, riscontri né sulla sua scomparsa, né sulla sua morte. Le ricerche sono state condotte dagli agenti municipali e da operai comunali: sono stati compiuti, senza risultato, sondaggi e scavi in un'area collinare non distante dalla casa una volta occupata dalla famiglia. 

LA 50ENNE CONSEGNA UN OSSO AGLI INQUIRENTI. Un frammento osseo, presumibilmente appartenente al presunto violentatore ucciso e sotterrato per vendetta, conservato per anni e affidato agli inquirenti chiamati a fare luce sul "caso". E’ quanto consegnato dalla cinquantenne che, con le sue dichiarazioni, ha innescato le ricerche dei resti di un presunto violentatore che alla fine degli anni Sessanta a Campiglia (La Spezia) l’avrebbe violentata quando aveva tre anni. Il presunto stupratore sarebbe stato poi ucciso per vendetta e sepolto dal padre della piccola.
La consegna del "reperto" è avvenuta martedì sera, durante il sopralluogo effettuato dalla polizia municipale a Campiglia per perimetrare l’area in cui sarebbe stato sepolto il corpo del presunto stupratore. Secondo indiscrezioni, a consegnare il frammento osseo alla cinquantenne sarebbe stata la madre della donna che in punto di morte aveva raccontato alla figlio la vicenda. L’osso sarà analizzato: i risultati si sapranno tra pochi giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano

    02 Marzo @ 23.16

    @salamandra, e come??? In primis assicurarsi che chi ha raccontato il fatto sia attendibile, assicurarsi che i fatti siano noti o, almeno, siano stati raccontati nelle zone dell'ipotetico accanimento... Poi, non devo essere io ad erudirla sulle tecniche di indagine della polizia Giudiziaria, non potrei... Per semplice segreto professionale ( anche se non appartengo più a nessun corpo di Polizia)... Se legge su internet almeno avrà dei rudimenti atti a non fare più domande del genere.

    Rispondi

  • Biffo

    02 Marzo @ 17.29

    A me sembra una faccenda assurda; una che, dopo 47 anni, mostra un pezzo d'osso, tolto ad un cadavere, non si sa come, dal padre, che avrebbe ucciso questo pedofilo, e che era stato conservato dalla moglie dell'omicida alla figlia, solo in punto di morte.Sembra un episodio della serie TV "Cold case".

    Rispondi

  • Massimiliano

    01 Marzo @ 21.39

    Ripeto, prima di spendere soldi pubblici assicurarsi che le cose siano come raccontate...

    Rispondi

    • salamandra

      02 Marzo @ 11.27

      E come?

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Televisione: torna "Morning Voyager" con Roberto Giacobbo

Roberto Giacobbo (foto dal profilo Facebook di Voyager)

TELEVISIONE

Da Voyager a Rete4 e Focus: Roberto Giacobbo passa a Mediaset

Vasco riparte con il nuovo tour

MUSICA

Vasco: «Il rock italiano sono io». E riparte con il nuovo tour Video

Scopri la Top10 delle donne più sexy del 2018: Emilia Clarke

L'INDISCRETO

Scopri la Top10 delle donne più sexy del 2018

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Ristorante Giovanni», una tappa-culto per gourmet e appassionati

CHICHIBIO

«Ristorante da Giovanni», una tappa-culto per gourmet e appassionati

di Chichibio

Lealtrenotizie

Esplode un ordigno alla Polveriera: un operaio in Rianimazione

noceto

Esplosione alla Polveriera: un operaio in Rianimazione

Spavento

Bimbo scappa dalla materna. Trovato dopo mezz'ora

2commenti

vigili del fuoco

Intonaco pericolante: via Garibaldi temporaneamente chiusa Foto

Polemica

Ubriachi in via D'Azeglio. Protesta dei residenti

In strada

Ciclisti e automobilisti, convivenza difficile

4commenti

FIDENZA

Addio all'ex consigliere comunale Denti

L'INTERVISTA

L'ad Carra: «Parma in A con merito e sofferenza»

Borgotaro

Addio a Francesco Peluso, carabiniere pluridecorato

PARMA

Peppe incontra... Giuseppe: il maestro Vessicchio sulla panchina di Verdi

Band

I Nomadi venerdì a Salso, intervista a Carletti

festa

"BentornAto in A": esplode la gioia sui social di tutto il mondo Gallery

carabinieri

Lite in via Europa: accoltellato un 21enne dominicano

2commenti

Colorno

Lo stalker insiste ma finisce ai domiciliari

GAZZAREPORTER

Forte temporale in Valceno

Sant'Ilario d'Enza

Si intesta un rimorchio rubato nel Parmense e gestisce un'attività con dati falsi: denunciato

Un 33enne salernitano, pregiudicato, è accusato di ricettazione, truffa e falsità in scrittura privata

PARMA

Gag, giochi e tanti sorrisi: la giornata dei clown Vip in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Non solo calcio. Così Parma in tre anni ha vinto tutto

di Michele Brambilla

1commento

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

eruzione

Paura alle Hawaii, e per i vulcanologi è solo l'inizio: lava in oceano, arriva nube tossica Foto

chieti

Lancia la figlia da viadotto e si butta ore dopo. Ha ucciso anche la moglie? Video

4commenti

SPORT

12 tv parma

Bar Sport, speciale serie A con i crociati in studio

CALCIO

Fiocco rosa alla Juventus, Higuain diventa papà

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta Crostatine alle pesche, dolci che fanno gola a tutti

Sudafrica

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuovo Vw Touareg, il Suv supertecnologico Foto

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più