17°

27°

SALERNO

Il braccialetto elettronico non c'è : l'attore Domenico Diele va in carcere

Diele si difende: "Dipendo dall'eroina ma non c'entra con l'incidente"

Domenico Diele

Domenico Diele e la vittima, Ilaria Dilillo

Ricevi gratis le news
7

Resta in cella nel carcere di Salerno per il momento l’attore Domenico Diele per il quale il gip ha disposto i domiciliari con braccialetto elettronico. Lo strumento - secondo quanto apprende l'agenzia Ansa - per ora non sarebbe disponibile e servirebbero alcuni giorni per reperirne uno. Resta rimessa alla valutazione del gip l’eventualità di autorizzare ugualmente gli arresti domiciliari per l’attore, con rigorosi controlli, in attesa che un braccialetto sia reperito.

Diele è accusato di omicidio stradale aggravato per la morte di Ilaria Dilillo, sbalzata dal suo scooter dopo essere stata travolta dall’auto guidata dal 31 enne nella notte tra venerdì e sabato. A dare notizia della decisione del gip è stata l’avvocato Viviana Straccia del foro di Roma. Diele doveva restare ai domiciliari nella sua casa di Roma ma per il momento è in carcere 

"SONO DIPENDENTE DA EROINA MA LA DROGA NON C'ENTRA CON L'INCIDENTE". 
«Sono colpevole», «urlerò la mia colpevolezza con tutte le forze. Non ho scuse, ho sbagliato e devo pagare. Devo pagare quello che decideranno i giudici e se servisse a qualcosa pagherei di tasca mia anche qualunque cosa alla famiglia. Però non sono un criminale. In televisione si parla di me come un assassino drogato: non è così». Così Domenico Diele, l’attore che nella notte tra venerdì e sabato ha tamponato lo scooter di Ilaria Dilillo, morta in seguito all’incidente, in un colloquio raccolto in cella nel carcere di Fuorni (Salerno) dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e riportato oggi dal Corriere della Sera.
«Io non sono uno che prima si è drogato e poi si è messo a guidare come un pazzo finendo per provocare una tragedia», dice Diele. «Sono dipendente da eroina, questo sì, ma la droga non c'entra con l’incidente. Mi sono distratto con il cellulare. Ho un telefonino che funziona male, c'è un tasto che non va, e io per cercare di fare una telefonata ho abbassato gli occhi». «Non me ne sono nemmeno reso conto subito di quello che era successo. Solo quando sono sceso dall’auto ho visto e ho capito». «Ho soltanto il lavoro, e se da questa vicenda uscirò con la carriera distrutta non avrò più nemmeno quello. E’ giusto che paghi per quello che ho fatto, ma non che mi si dipinga come un criminale. Quella storia della coca, per esempio, è vecchia di un anno, nemmeno me ne ricordavo più». «Mi sono pure sorpreso quando quella bustina è uscita fuori, stava nel portafogli da una vita. L’altra sera non avevo sniffato niente». «Non avevo il permesso di guidare. Ma l’ho fatto perché mia cugina ci teneva ad avermi al suo matrimonio», «e l’unico modo per esserci era andare e tornare in macchina nella stessa giornata». «Vorrei incontrare il padre di quella donna, inginocchiarmi davanti a lui e ammettere le mie colpe. Ma anche provare a spiegargli che è stato un incidente e non un omicidio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo

    27 Giugno @ 09.06

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Mi sembra che l'articolo voglia in qualche modo alleggerire la colpa di questo personaggio, a partire dal titolo "Il braccialetto elettronico non c'è : l'attore Domenico Diele va in carcere". Sembra quasi sia colpa della mancanza del braccialetto elettronico se questo signore va in carcere, e non per quello che ha fatto. Parlare di incidente poi mi sembra quanto meno irrispettoso nei confronti della vittima e dei suoi parenti.

    Rispondi

    • 27 Giugno @ 15.33

      (dalla redazione) Nulla di tutto questo. Questo non toglie che Diele sia indagato e il processo non ci sia ancora stato, anche se è improbabile che venga assolto. In questo casi la misura cautelare applicata - quando è il caso e che non è una pena anticipata - è l'arresto domiciliare. In questo caso si è deciso di usare anche il braccialetto elettronico. E questo per ora non c'è. E proprio per questo Diele rimane in carcere.

      Rispondi

  • Bastet

    26 Giugno @ 20.26

    Iunto: concordo al 100%.

    Rispondi

  • Gio

    26 Giugno @ 15.37

    Giorgio R.

    La prossima volta UN TAXI !! e PER TUTTI QUELLI CHE assumono cannabinoidi e oppiacei TAXI, autobus, corriera o treno !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • Gio

    26 Giugno @ 15.34

    Giorgio R.

    Siamo stanchi di gente che fa uso di sostanze e pretende di vivere una vita normale come tutti. Troppo spesso causano incidenti mortali...la droga fa male a chi la prende e troppo spesso anche agli altri. Volete vivere drogandovi ? Andate su un'isola tutti insieme vediamo cosa accade

    Rispondi

  • Gio

    26 Giugno @ 15.32

    Giorgio R.

    Cannabinoidi e oppiacei trovati nel sangue non c'entrano.? Troppo speso alla guida si trovano giovani che improvvisamente rallentano o li vedi assenti a 30Km/h in mezzo alla strada provinciale. Mi è capitato su una tangenziale di "dover" sorpassare uno appena ho potuto giovane senza cellulare e quando l'ho sorpassato a circa 50 Km/h ha avuto un flash e si è ripreso pensando di avere ragione ! Basta droga ...la droga brucia il cervello E UCCIDE ! Prima o poi rovina chi ne fa uso o lo uccide oppure fa uccidere altre persone che vorrebbero vivere senza i problemi di altri che si drogano. Lo sanno questi dipendenti da sostanze stupefacenti quanto tempo occorre prima di mettersi alla guida per avere l'attenzione adeguata o essere consapevoli di non eccedere con la velocità ? Recentemente un'altro a BACEDASCO PC ha ucciso in preda al mix alcool e droga. Basta !

    Rispondi

    • lunto

      26 Giugno @ 17.38

      Paragonare cannabinoidi e oppiacei mi sembra da persona completamente ignorante. Se sono assenti non avranno fumato cannabinoidi ma sostenze che sono vendute per strada tutti i giorni e che hanno le peggiori merde dentro. Uno degli effetti più potenti dei cannabinoidi è l'aumento di concentrazione. Poi chiamare droga l'erba...quanta ignoranza nelle tue parole. La soluzione è documentarsi! Aprite gli occhi!

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

10commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design