14°

27°

Napoli

L'infermiere cucina cozze all'ospedale, è polemica

Al Cardarelli. Ma la direzione sanitaria si difende: "Non era in corsia"

L'infermiere cucina cozze all'ospedale, è polemica

la foto dell'infermiere che cucina le cozze

Ricevi gratis le news
2

Sta facendo il giro dei social e creando polemiche la foto di un infermiere dell’ospedale Cardarelli di Napoli, diffusa dal consigliere regionale dei Verdi, Francesco Borrelli: l’uomo ha in mano una cozza e in un’altra un pomodorino. Qualcuno, forse un amico la pubblica sul profilo Fb dell’infermiere. Si vede, accanto a lui, in camice bianco, una cucina e tutto l’occorrente per preparare un pranzo.

«La foto che ritrae un infermiere del Cardarelli che cucina allegramente in una delle stanze dell’ospedale mettendosi addirittura in posa - secondo Borrelli, che è componente della commissione Sanità della Regione - è un insulto per tutti i suoi colleghi che ogni giorno svolgono questo delicatissimo ruolo con estrema professionalità. Dalla foto sembra emergere, inoltre, che la «postazione di cucina» sia tutt'altro che improvvisata facendo pensare che non si tratti di un episodio occasionale ma di una pessima consuetudine perpetrata in spregio alle più elementari norme igieniche e di sicurezza».

«Non appena ho avvisato il direttore del più grande ospedale del Mezzogiorno, Ciro Verdoliva, immediatamente è scattata la verifica di quanto segnalato che ha confermato la presenza di materiale vario non idoneo al posto di lavoro e la contestuale apertura di un’indagine interna sull'accaduto - prosegue Borrelli - in modo da poter prendere gli opportuni provvedimenti per tutelare l’immagine dell’ospedale. L’ospedale non è un ristorante e mi auguro che cucinare non sia un modo per qualche dipendente per passare il tempo durante l’orario di lavoro o fuori orario ma in ogni caso in luoghi inidonei e dove ci vorrebbe il massimo dell’igiene».

«Non sarà di certo questa foto a vanificare il duro lavoro che la Regione, insieme ai dirigenti delle Asl, ai medici e agli infermieri, sta facendo per dare ai cittadini un servizio sanitario di eccellenza - conclude Borrelli - ma proprio per questo simili atteggiamenti devono essere severamente sanzionati».

Dal canto suo il Cardarelli  ha fatto sapere che l’ambiente adibito alla preparazione delle cozze si trova non in un reparto, e quindi vicino ai malati, ma in un luogo che si trova vicino, una palazzina dei servizi. Insomma, niente cucina in corsia ma un posto, appartato dove i sanitari trascorrono momenti di pausa dal lavoro. Sulla vicenda, interviene polemizzando con Borrelli, pur senza citarlo mai, l’eurodeputato di Forza Italia, Fulvio Martusciello. «La spiegazione data dalla direzione sanitaria del Cardarelli sulla foto dell’infermiere che cucina chiude l’ennesima inutile polemica aperta da chi cerca solo la ribalta. Il luogo dove è stata ritratta la foto infatti, ha precisato la direzione, è una palazzina di servizi e non un reparto sgonfiando gli allarmi lanciati sulla mancanza di sicurezza per la salute dei pazienti. A causa però di questo allarmismo inutile ci sarà un padre di famiglia che rischia una sanzione e un ospedale umiliato nella sua professionalità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Il prode Gedeone

    14 Agosto @ 11.04

    Cose che succedono in tutte le strutture ospedaliere nazionali, compresa quella della nostra città. Le più elementari norme igieniche e di sicurezza sono sistematicamente ignorate

    Rispondi

  • la rivolta di atlante

    13 Agosto @ 23.09

    la rivolta di atlante

    LASSISMO ALL'ITALIANA..... IL PUBBLICO È UNA COSA CHE SI PUÒ USARE SENZA COSCIENZA... SERVE UNA DITTATURA ?? PER FARE CAPIRE I CONFINI TRA BENE PUBBLICO E BENE PRIVATO.... BRUTTI TEMPI PER GLI ONESTI E I CIVILI .

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze...mondiali (sugli spalti) Gallery

tifo e tifose

Bellezze...mondiali (sugli spalti) Gallery

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

Violenza

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

football americano

Panthers battuti dai Giants Bolzano nella semifinale scudetto

La sconfitta arriva al Tardini per 30-25

Cantieri

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

2commenti

Ballottaggi

Urne aperte a Salso: alle 12 ha votato il 18,36% Video

pericolo

Voragine in via Volturno, via Musini La foto

appuntamenti

Dopo la rugiada, una domenica di eventi nel Parmense Agenda

cus parma

Triathlon Campus e Duathlon Francigeno Guarda chi c'era

evento

Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

1commento

Turismo

Pochi wc pubblici. Botta e risposta fra Comune e Confesercenti

5commenti

calcio e tribunale

Caso whatsapp-Parma (e match Frosinone), il Palermo: "Siamo parte lesa"

8commenti

Rapina

Incappucciato aggredisce una donna per rubarle l'auto: arrestato

12 tg parma

Disabili e lavoro: a Parma numeri in crescita ma liste d'attesa ancora lunghe Video

FIDENZA

Sicurezza, in arrivo 84 «occhi intelligenti»

Fontanellato

Morto il direttore della banda

BENECETO

L'abbraccio della maestra e dell'ex allieva

Il ministro Centinaio

«Il caso sms? Finirà in nulla»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Come potranno motivare una condanna?

di Michele Brambilla

LA PEPPA

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

ITALIA/MONDO

belluno

Turista si lancia dalla cima di un monte con tuta alare e muore

REGGIO EMILIA

Urla in casa, arrivano i carabinieri e sequestrano marijuana

SPORT

calcio

Giappone e Senegal, gol e spettacolo: finisce 2-2

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

SOCIETA'

cina

Il bus si ribalta e i passeggeri volano fuori dal finestrino

Cina

Distrugge Ferrari appena uscita dalla concessionaria

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse