20°

31°

METEO

Arriva una nuova ondata di caldo africano

Già finita tregua, da mercoledì temperature tornano sopra media

Arriva una nuova ondata di caldo africano
Ricevi gratis le news
2

Nuova ondata di caldo africano in arrivo in questa torrida estate. Dopo una breve e parziale tregua cominciata nello scorso fine settimana, già si intravede all’orizzonte la settima ondata di calore. Lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega: «In queste ore aria più fresca nord atlantica ha portato ad un calo delle temperature generalizzato, ma più apprezzabile lungo i versanti adriatici». In questa parentesi di giorni più freschi, i temporali sono stati «davvero pochi fatta eccezione per il Triveneto dove invece hanno colpito in modo deciso», spiega l'esperto.
Ora l’anticiclone, aggiunge, «torna a dominare la scena italiana portandoci una nuova settimana con tanto sole da Nord a Sud fatta eccezione per qualche isolato temporale sulle Alpi».
Fino a mercoledì il caldo «sarà tutto sommato accettabile e nella norma, con massime in genere comprese tra 25 e 30 gradi e qualche punta superiore giusto su regioni tirreniche e Sardegna - prosegue Ferrara - Poi, nei giorni successivi il caldo tornerà a farsi intenso, sebbene senza i picchi eccezionali di inizio a agosto. Il termometro segnerà punte di 35-36 gradi da venerdì e in particolare su Valpadana, Toscana, Lazio, Umbria, Campania, Isole Maggiori e Puglia».
Domani, in particolare, i cieli saranno in prevalenza sereni o poco nuvolosi, è la previsione del centro Epson meteo; qualche annuvolamento in più tra bassa Calabria e Sicilia orientale, con qualche rovescio possibile nel pomeriggio nel ragusano. Annuvolamenti più modesti intorno ai rilievi del Nord. Giornata ancora ventosa in Abruzzo e in gran parte del Sud, con i venti più intensi tra Puglia e alto Ionio. Le temperature massime saranno per lo più comprese tra 26 gradi e punte di 30-31 gradi su settore Tirrenico e Isole.
Per la pioggia bisognerà quindi attendere ancora: non sono infatti previste precipitazioni rilevanti nei prossimi giorni e il problema della siccità si aggraverà ulteriormente su quasi tutta l’Italia.
Il motivo di questa situazione, concludono gli esperti di 3bmeteo, è negli «anticicloni troppo forti, sia quello delle Azzorre che quello nord Africano, che con una sorta di effetto ganascia strozzano le perturbazioni che provano ad avvicinarsi sul Mediterraneo, tanto che da noi arrivano solo le 'briciolè. Ad oggi piogge significative non si intravedono. Bisognerà aspettare almeno fino ai primi di settembre, poi resta solo da sperare in un cambiamento significativo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • atipofachiro

    22 Agosto @ 11.52

    se chiedete a Michele è colpa del sindaco Pizzarotti

    Rispondi

  • Michela

    21 Agosto @ 21.22

    Che palle.....voglio la pioggia.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Iran-Spagna: la carica dei tifosi sugli spalti

mondiali 2018

Iran-Spagna: la carica dei tifosi sugli spalti Foto

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

ESAME

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Musica Pop anni '80: vota la tua preferita

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

Lealtrenotizie

La tragedia di Paolo Superchi e l'attesa struggente della sua Saky

Schianto

La tragedia di Paolo Superchi e l'attesa struggente della sua Saky

Monticelli

Truffa dello specchietto: nomade denunciato

PARMA DEFERITO

Vogliono toglierci un sogno

1commento

PARMA

Incidente tra via Fleming e via Fermi, disagi al traffico

Auto in un fosso a Bezze di Torrile: un ferito

Lutto

Addio a Lino Morini, imprenditore nell'edilizia

San Prospero

Un'auto si scontra contro un camion e si ribalta

Per fortuna solo un ferito lieve. Lunghe code sulla via Emilia

IL CASO

Sala, piazza Gramsci non cambia nome

Disagi

Via Avogadro: dopo i ripetitori, ora anche il rumore

INTERVISTA

Le Moli e «Molto rumore per nulla»

BARDI

Le Poste risarciranno gli eredi dei derubati

PARMA

Oggi l'assemblea degli industriali al «Paganini»

Parma calcio

Carra: "La Serie A del Parma non può essere messa in discussione" Video

1commento

PARMA

Auto esce di strada e prende fuoco: un ferito grave in tangenziale Il video

12 TG PARMA

Parma calcio: cosa succederà ora e cosa rischia davvero

2commenti

PARMA

Incidente in via Burla: muore un motociclista 49enne

La vittima dell'incidente è Paolo Superchi

2commenti

12 tg parma

Maturità a Parma, primo scritto fra tensione e scaramanzia: parlano i ragazzi Video

La traccia più seguita? La poesia di Alda Merini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dazi, i pericoli di una guerra commerciale globale

di Paolo Ferrandi

PGN

La canzone dell'estate 2018?

di Mara Varoli

ITALIA/MONDO

CAMPANIA

Lucravano sull'accoglienza dei migranti: 5 arresti a Benevento

1commento

esami

Maturità: è Aristotele l'autore scelto per la versione di greco

SPORT

CALCIO

"Tentato illecito", deferiti Calaiò e il Parma. La società: "Accusa sconcertante"

33commenti

Bellezze...mondiali

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

SOCIETA'

Social Network

Instagram raggiunge un miliardo di utenti e sfida YouTube

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

MOTORI

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa

RESTYLING

La Mercedes Classe C fa il pieno. Di novità