14°

24°

BOLOGNA

Praticante avvocatessa in aula con il velo: "Sconvolta ma contenta, è una battaglia giuridica"

La giovane era stata allontanata dal Tar dal giudice Giancarlo Mozzarelli, parmigiano. Oggi nessun problema in tribunale

Praticante avvocatessa in aula con il velo: "Sconvolta ma contenta, è una battaglia giuridica"

Asmae Belkafir

Ricevi gratis le news
0

«Quando il giudice mi ha detto no ero davvero sconvolta, ma sono contenta di quello che ho fatto». Così Asmae Belkafir, la praticante marocchina di 25 anni, torna sull'episodio di ieri al Tar di Bologna, dove il giudice Giancarlo Mozzarelli, originario di Parma, le ha detto che non poteva stare in aula col velo islamico. Lei si è rifiutata di toglierselo ed è uscita. La ragazza ne ha parlato con l'agenzia Ansa al tribunale ordinario di Bologna, dove è arrivata per un’udienza di diritto del lavoro. Si è detta "molto colpita" dai tanti messaggi di solidarietà ricevuti. 

«Ci sono rimasta molto male - continua la 25enne -. Ho partecipato a tante udienze e una cosa del genere non mi era mai successa. Il cartello e la norma affissa sulla porta del giudice da ieri è su tutti i social network e sotto ci sono tanti commenti che dicono che il giudice ha ragione, ma non è così». «Le norme - ha aggiunto la giovane - vanno lette, conosciute e interpretate. Uno prima si informa, legge, studia e poi si discute». Si tratta, ha detto in tribunale a Bologna «di una battaglia giuridica». Bisogna «capire bene cosa deve fare una donna musulmana che porta il velo e vuole fare l’avvocato e il giudice». Si aspettava delle scuse? «No, non ne vedo il motivo», ha risposto all’ANSA la ragazza che oggi indossa un velo hijab rosa, mentre ieri ne aveva uno azzurro. 

"NESSUN PROBLEMA IN AULA OGGI". «E' andato tutto bene in aula, oggi non ci sono stati problemi». Asmae Belfakir ha sorriso all’uscita dall’aula del tribunale civile di Bologna, dove ha partecipato senza nessun problema, appunto, ad un’udienza di diritto del lavoro. Ieri alla giovane praticante marocchina, invece, era stata negata la partecipazione ad un’udienza del Tar. Il giudice Giancarlo Mozzarelli le aveva chiesto di togliersi il velo hijab, lei si era rifiutata ed era uscita. 

L'UNIVERSITA' DI MODENA E REGGIO: "LA RICHIESTA DEL GIUDICE E' INCOSTITUZIONALE". La richiesta del giudice del Tar di Bologna a Asmae Belfakir di togliere il velo hijab o allontanarsi dall’aula «risulta comunque gravemente discriminatoria e contrastante con i principi costituzionali, ai quali dobbiamo costantemente ispirarci nell’esercizio delle nostre funzioni istituzionali».
Lo dice in una dichiarazione Luigi Foffani, preside di Giurisprudenza dell’università di Modena e Reggio Emilia dove la giovane marocchina, ora praticante all’ufficio legale, si è laureata, con il massimo dei voti. Foffani esprime la propria «personale solidarietà» alla ragazza e ricorda che la richiesta del presidente di sezione del Tar è stata fatta «in applicazione di un presunto divieto di assistere ad un’udienza col capo coperto probabilmente inesistente nell’ambito della giurisdizione amministrativa». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Bore il party di primavera al Maxi Bar

PGN

Al Maxi Bar il party di primavera: ecco chi c'era

Modelle, stilisti e influencer "popolano" Cannes: foto

FESTIVAL DEL CINEMA

Modelle, stilisti e influencer "popolano" Cannes: foto

«Ballando con le stelle 2018»: i vincitori sono Cesare Bocci e Alessandra Tripoli

televisione

«Ballando con le stelle 2018», vincono Cesare Bocci e Alessandra Tripoli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Ristorante Giovanni», una tappa-culto per gourmet e appassionati

CHICHIBIO

«Ristorante da Giovanni», una tappa-culto per gourmet e appassionati

di Chichibio

Lealtrenotizie

Bimbo scappa dalla materna. Trovato dopo mezz'ora

Spavento

Bimbo scappa dalla materna. Trovato dopo mezz'ora

Polemica

Ubriachi in via D'Azeglio. Protesta dei residenti

In strada

Ciclisti e automobilisti, convivenza difficile

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Band

I Nomadi venerdì a Salso, intervista a Carletti

FIDENZA

Addio all'ex consigliere comunale Denti

Colorno

Lo stalker insiste ma finisce ai domiciliari

Borgotaro

Addio a Francesco Peluso, carabiniere pluridecorato

L'INTERVISTA

L'ad Carra: «Parma in A con merito e sofferenza»

carabinieri

Lite in via Europa: accoltellato un 21enne dominicano

2commenti

GAZZAREPORTER

Forte temporale in Valceno

ANTEPRIMA GAZZETTA

Movida, protestano gli abitanti. E un bar "colleziona" 13 multe in un mese e mezzo...

1commento

Sant'Ilario d'Enza

Si intesta un rimorchio rubato nel Parmense e gestisce un'attività con dati falsi: denunciato

Un 33enne salernitano, pregiudicato, è accusato di ricettazione, truffa e falsità in scrittura privata

PARMA

Gag, giochi e tanti sorrisi: la giornata dei clown Vip in piazza Garibaldi Foto

GAZZAREPORTER

Un lettore: "Discarica galleggiante nel torrente sotto il Ponte di Mezzo"

PARMA

Se n'è andato Giovanni Molossi: aveva 57 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Non solo calcio. Così Parma in tre anni ha vinto tutto

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta Crostatine alle pesche, dolci che fanno gola a tutti

ITALIA/MONDO

Anniversario

Terremoto: 6 anni fa la prima scossa che ha ferito l'Emilia Foto

india

Stupra la figlia 13enne per 6 mesi dicendole che "è normale"

SPORT

Serie A

L'inter batte la Lazio e va in Champions

Frosinone-Foggia

Non solo Floriano: guardate la parata di Noppert al 91'

1commento

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

Sudafrica

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuovo Vw Touareg, il Suv supertecnologico Foto

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più