-6°

EMERGENZA

Trovata una bomba in un cantiere sul lungomare a Fano: evacuazione per 23mila persone

Si tratta di un ordigno bellico, innescato, rinvenuto in un cantiere sul Lungomare Sassonia. Evacuato anche l'ospedale

Trovata una bomba in un cantiere sul lungomare a Fano: evacuazione per 23mila persone
Ricevi gratis le news
0

Massiccia operazione a Fano per evacuare circa 23mila persone dal centro, dopo il ritrovamento stamani di un ordigno bellico in un cantiere dell’Aser in viale Ruggeri sul lungomare Sassonia. Debbono essere allontanate le persone da case, strutture ed edifici pubblici nel raggio di circa 1.800 metri dal punto di ritrovamento della bomba. La decisione è stata adottata in serata dalla prefettura di Pesaro. 
La bomba della Seconda guerra mondiale, ritrovata in un cantiere, potrebbe essere stata innescata accidentalmente durante le stesse operazioni che l’hanno portata alla luce. Si tratta di un ordigno di fabbricazione inglese da 500 libbre con le spolette differite: in linea teorica potrebbe esplodere, viene sottolineato, entro 144 ore. Da qui la decisione precauzionale di allontanare le persone nell’arco di 1.800 metri.

EVACUATO ANCHE L'OSPEDALE. Le zone da evacuare a Fano a causa di un ordigno bellico innescato accidentalmente sono il lungomare di Sassonia, il centro storico e la periferia a sud del centro. Il blocco delle circolazione ferroviaria è stata sospeso per circa un quarto d’ora per lasciar passare due Frecce e un regionale, poi è stato immediatamente ripristinato.
Sono stati evacuati anche l’ospedale Santa Croce e la stazione ferroviaria. Bloccati anche i treni dalle 21,30, dato che la stazione (come l’ospedale) si trova nella zona di pericolo. Lo stop non interessa invece l'autostrada A14. 

L'ORDIGNO BELLICO E' INNESCATO. L’evacuazione immediata di oltre 20mila cittadini di Fano in seguito al ritrovamento della bomba residuato bellico è dovuta al fatto che l’ordigno è stato innescato accidentalmente durante alcuni lavori. E’ quanto si apprende da fonti qualificate, secondo cui misure precauzionali suggeriscono l’allontanamento delle persone. Sempre secondo quanto si è appreso, sarebbero stati mobilitati gli artificieri della Marina militare per neutralizzare l’ordigno. 

LA BOMBA SARA' FATTA BRILLARE IN MARE. Sarà fatta brillare in mare, con un’operazione congiunta tra Esercito Italiano e Marina Militare, l’ordigno bellico di Fano. La bomba, con una spoletta ritardata, sarà prelevata nelle prossime ore e portata in mare aperto. 
Mille soldati sono in arrivo a Fano per collaborare alle operazioni di evacuazione di circa 23mila persone a causa dell’ordigno bellico trovato stamane in un cantiere sul lungomare di Sassonia. Dovranno tra l'altro passare casa per casa, nell’area di sicurezza, in un raggio di 1.816 metri dal punto di ritrovamento della bomba.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia, nuovo album e tour nei teatri

Foto d'archivio

Musica

Fiorella Mannoia, nuovo album e tour. L'8 maggio al Regio

Il 36enne Nicolas è il  nuovo amore di Monica Bellucci

GOSSIP

Il 36enne Nicolas è il nuovo amore di Monica Bellucci Foto

Langhirano, la serata dei compleanni alla Taverna Ponte: ecco chi c'era - Foto

FESTE PGN

Langhirano, la serata dei compleanni alla Taverna Ponte: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ammiccante e cremosa Monvasia Brut Metodo Classico di Casalone

IL VINO

Ammiccante e cremosa Monvasia Brut Metodo Classico di Casalone

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Salvini: "La mafia va aggredita nel portafoglio. Orgoglioso di consegnare beni confiscati" Video

a Sorbolo

Salvini: "La mafia va aggredita nel portafoglio. Orgoglioso di consegnare beni confiscati" Video

CERIMONIA

Parma, i nuovi Cavalieri e Ufficiali della Repubblica

12 tg parma

Avevano 20 mila euro di droga nell'auto: in manette padre e figlio Video

1commento

NOMINA

Pierluigi Spagoni nuovo direttore generale della Gazzetta

TRAFFICO

Giornata difficile sulla A1 e sulla tangenziale nord

QUALITÀ DELLA VITA

Parma, migliora la sicurezza. Ma scippi e rapine restano un'emergenza

4commenti

EDITORIALE

Qualità della vita, Parma dietro Reggio? Qualcosa non quadra

21commenti

MECCANICA

La Casappa investe a Parma e in Cina

1commento

Sissa Trecasali

All'assemblea dei genitori se ne presenta solo uno

2commenti

12 tg parma

Fidenza: due nuovi primari all'Ospedale di Vaio Video

maltempo

Il Comune: "Spargimento del sale nella notte". Ma fioccano le proteste

14commenti

COLLECCHIO

Cittadini infuriati contro i padroni dei cani indisciplinati

6commenti

GAZZAREPORTER

❄❤Sei sempre meravigliosa...

Parma, prima neve.

AMBIENTE

Sforamenti nei livelli di polveri sottili: tre giorni di stop agli Euro 4 a Parma

Misure di emergenza anche a Modena

7commenti

BORGOTARO

Prima il furto, poi l'aggressione della titolare: rapinatore condannato

1commento

Varchi elettronici

Nuove telecamere sul Lungoparma e in via Garibaldi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Rispetto il Sole ma a Parma sto benissimo

di Michele Brambilla

2commenti

LAVORO

31 nuove offerte

ITALIA/MONDO

USA

Texas, lascia le figlie 18 ore chiuse in macchina: morte

dramma

Una 18enne si dà fuoco nel Savonese. Come il padre 5 anni fa

SPORT

SERIE A

Tra Bologna e Milan un pareggio che non serve a nessuno

Calciomercato

Ibrahimovic continua a tenere il Milan lontano

SOCIETA'

Ospedale dei bambini

Canti sotto l’albero e Luce di Betlemme, la magia del Natale

feste pgn

La festa per l'addio al celibato di Singh... con gli amici che "vendono" le sue rose Foto

MOTORI

PROVA SU STRADA

Al volante di Alpine Renault, emozioni d'altri tempi

AUTO ELETTRICA

Ricarica superveloce: 3 minuti per fare 100 km