marche

Scoperta setta macrobiotica che riduceva adepti in schiavitù. Una era arrivata a 35 chili

anoressia
Ricevi gratis le news
0

Vittime manipolate e ridotte in schiavitù attraverso il rigido controllo dell’alimentazione e la negazione di ogni contatto con il mondo esterno: sono le accuse nei confronti degli appartenenti ad una setta che operava nel campo dell’alimentazione macrobiotica tra le Marche e l’Emilia Romagna, smantellata dalla Polizia.
Cinque le persone indagate al termine delle indagini delle squadre mobili di Ancona e Forlì, supportate dal Servizio centrale operativo, con accuse che, a vario titolo, vanno dall’associazione a delinquere finalizzata alla riduzione in schiavitù ai maltrattamenti, dalle lesioni aggravate all’evasione fiscale. Il guru della presunta psico-setta macrobiotica Mario Pianesi, 73 anni, sua moglie Loredana Volpi, 51 anni, e altri due suoi collaboratori sono indagati dai pm di Ancona. Volpi e gli altri due «rivestono ruoli apicali nella piramide organizzativa e decisionale del sodalizio», secondo la squadra mobile del capoluogo marchigiano che ha ereditato l'indagine iniziata dai colleghi di Forlì, dove fu presentata la denuncia di una donna vittima della setta.
Pianesi era considerato un’autorità nel campo dell’alimentazione macrobiotica in Italia, collaborava con importanti istituti di ricerca, faceva conferenza ed era a capo di un impero economico con decine di punti vendita e ristoranti a tutta Italia. L’inchiesta è partita all’inizio del 2013 grazie alla denuncia di una ragazza: ai poliziotti la giovane ha raccontato di aver creduto ai benefici miracolosi promessi dal capo della setta - un noto imprenditore del settore macrobiotico - secondo il quale la sua dieta sarebbe stata in grado di guarire malattie incurabili.
Attraverso il controllo dell’alimentazione e la negazione dei contatti con il mondo esterno, la setta era riuscita a gestire ogni aspetto della vita degli adepti, fino a pretendere da loro diverse donazioni di denaro. Agli indagati vengono anche contestati una serie di reati di natura finanziaria per aver evaso il pagamento delle tasse per centinaia di migliaia di euro (Segue)

Le indagini della Polizia hanno accertato che il rigido stile di vita imposto dal maestro, attraverso le cosiddette diete MA.PI, (dal nome del maestro) in numero di 5 (gradualmente sempre più ristrette e severe) e le lunghe conferenze da lui tenute, durante le quali si parlava per ore della forza salvifica della sua dottrina alimentare, erano volte a plasmare un asservimento totale delle vittime.
Tutta la loro vita era gestita dal maestro che riusciva a manovrare a suo piacimento il mondo macrobiotico e si avvaleva dei suoi collaboratori, facenti parte della «segreteria», attraverso «capizona» e «capicentri», dislocati in varie parti d’Italia, all’interno dei «Punti Macrobiotici».
Gli adepti venivano convinti ad abbandonare il loro lavoro e in genere ad abiurare la precedente vita e a «lavorare» per l'associazione quale ringraziamento per il messaggio salvifico ricevuto; di fatto si trattava di sfruttamento, costretti a lavorare per molte ore e, nella migliore delle ipotesi, sottopagati.

Una vittima della setta macrobiotica smantellata oggi dalla Polizia tra le Marche e l’Emilia Romagna era arrivata a pesare 35 chili dopo essersi sottoposta al ferreo regime alimentare imposto dalle diete Ma.Pi. Secondo quanto si è appreso, la ragazza quando ha deciso di intraprendere la dieta non aveva problemi di peso ma è stata comunque sottoposta ad un dieta da fame giungendo ad essere sottopeso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bohemian Rapsody la canzone più ascoltata del XX secolo - Ascoltala e guardala

musica

Bohemian Rapsody la canzone più ascoltata del XX secolo - Ascoltala e guardala

Lopez-Solenghi e Mario Biondi al Regio, Gino Paoli al Nuovo

VELLUTO ROSSO

Lopez-Solenghi e Mario Biondi al Regio, Gino Paoli al Nuovo Video

Mondiali, Marchionne e ponte, l'Italia (e il mondo) su google nel 2018

ricerche on line

Mondiali, Marchionne e ponte, l'Italia (e il mondo) su google nel 2018

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

WORLD CAT

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

Lealtrenotizie

Ladri messi in fuga dagli agenti della Municipale: inseguimento, caccia alla banda

collecchio

Ladri messi in fuga dagli agenti della Municipale: inseguimento, caccia alla banda

1commento

incidente

Frontale auto-camion a Vicomero: un ferito grave. Provinciale chiusa

anteprima gazzetta

Bambini in discoteca di notte "Bisogna saper dire di no ai nostri figli"

spaccio di droga

Le torture e le sevizie iniziano a Pisa e finiscono a Parma: arrestati nel Parmense 3 dominicani

1commento

27-29 giugno

E' ufficiale, il campionato italiano di ciclismo pro nella Valtaro

Incidente

Colto da malore al volante, si schianta contro un garage in via Brenta: è in gravi condizioni

vigili del fuoco

Odore e colonna di fumo: incendio in un sottotetto in via Marzaroli

parma calcio

I tifosi crociati di tutto il mondo cantano "Grazie capitano". Il video è da lacrime

2commenti

vigili del fuoco

Si stacca un pezzo di intonaco nel sottopasso di Baganzola: chiusa una carreggiata Foto

12 tg parma

Cantiere sotto sequestro in via Spezia.

maltempo

Prevista neve in città: mezzi del comune pronti ad intervenire Video

carabinieri

Spaccio di "droga dello stupro" in locali bolognesi: arrestato anche un professionista parmigiano

12Tg Parma

Colpo alla gioielleria Valenti, fatale il ritorno "sul luogo del delitto": due arresti Video

ATTENTATO

Un gruppo di parmigiani a Strasburgo: "Salvi perché abbiamo sbagliato strada" Videotestimonianza

GAZZAREPORTER

Carabinieri a cavallo nel cortile del Maria Luigia Gallery

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», chiesti 75 rinvii a giudizio: ecco tutti i nomi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il sacrificio di Eleonora per la sua bambina

di Filiberto Molossi

PGN

Natale, guida ai regali per lui

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Attacco a Strasburgo: 3 morti e 12 feriti. Il killer è fuggito prendendo in ostaggio un tassista Video

francia

Strasburgo, Antonio Megalizzi lotta tra la vita e la morte. Il killer forse fuggito in Germania

SPORT

CHAMPIONS

La Juve scivola a Berna: 2-1 per lo Young Boys

CALCIO

Inter e Napoli fuori dalla Champions

SOCIETA'

PGN

La passerella per le spose di Asa T. da Bertinelli Foto

Suore della Provvidenza

I video-auguri dei bambini albini della Tanzania

MOTORI

motori

Skoda manda in pensione Rapid: è l'ora di Scala

SUV

Renault Kadjar: restyling dopo tre anni