20°

32°

politica

Nuovo Parlamento: le prime votazioni finiscono con la fumata nera

Niente di fatto sia alla Camera che al Senato

Parlamento, aggiornamento ore 11.40
Ricevi gratis le news
0

Al via la XVIII legislatura con l'insediamento del nuovo Parlamento. Ma è buio sulla trattativa per eleggere i presidenti del Senato e della Camera. E in entrambe le camere le prime votazioni si sono conclude con la classica fumata nera: tente scene bianche e nulla di fatto.

'Servono rispetto del voto e fiducia nel Colle" per affrontare la fase del dopo-elezioni, dice il presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano, aprendo la seduta a Palazzo Madama come senatore anziano. Il risultato delle elezioni 'ha mostrato quanto poco avesse convinto l’auto-esaltazione di governi e partiti di maggioranzà, aggiunge parlando di fronte al neosenatore Matteo Renzi (che promette: 'Ora starò zitto per due anni)', ma non a Matteo Salvini (che 'arrivera», ha assicurato Roberto Calderoli).
'Ha contato molto che i cittadini abbiano sentito i partiti tradizionali lontani e chiusi rispetto alle sofferte vicende personali di tanti e a diffusi sentimenti di insicurezza e di allarme. Il voto ha determinato un netto spartiacque, a inequivocabile vantaggio dei movimenti e delle coalizioni che hanno compiuto un balzo in avanti clamoroso nel consenso degli elettori e che quindi di fatto sono oggi candidati a governare il Paesè, mentre 'il partito che nella scorsa legislatura aveva guidato tre governi ha subìto una drastica sconfitta ed è stato respinto all’opposizionè, ha detto l’ex capo dello Stato prima di convocare la Giunta provvisoria per la verifica dei poteri e sospendere la seduta.
Alla Camera l’apertura è toccata a Roberto Giachetti, deputato del Pd, vicepresidente anziano tra gli uscenti rieletti, che suscita l’applauso unanime dell’Aula con la condanna dello 'scempiò alla lapide di via Fani e il saluto 'deferentè a Sergio Mattarella come 'garante del rispetto della Costituzionè. Poi conclude con una citazione di Marco Pannella: 'Dobbiamo essere pronti a testimoniare l’amorè.
La giornata si annuncia lunga, ma interlocutoria. Saltato il tavolo della trattativa M5s-centrodestra, i gruppi vanno al buio alle prime votazioni sui presidenti (alla Camera le operazioni sono appena cominciate, mentre il Senato attende la riunione della Giunta). I Cinquestelle rivendicano la poltrona più alta di Montecitorio, ma rifiutano di parlarne con Silvio Berlusconi e respingono, perchè 'condannatò in attesa dell’ultimo grado di giudizio, la candidatura dell’azzurro Paolo Romani per il Senato. Salvini punta all’incarico per formare il governo, ma deve anzitutto tenere unito in centrodestra, con Berlusconi che insiste su Romani e chiede di essere legittimato come leader dall’incontro con Luigi Di Maio. 'Niente ricatti, non riabiliteremo il Cav', chiude il capogruppo del M5s al Senato Danilo Toninelli. Mentre Di Maio promette: 'Non porterò mai M5s a un Nazareno bis', cioè a un accordo con Berlusconi.
Quindi? Per ora, nulla di fatto. E anche il 'cambiamentò che il leader dei 5Stelle vuol far partire dalla presidenza della Camera resta appeso ai voti del centrodestra oppure della sola Lega, ma scontando in questo caso una clamorosa rottura nella coalizione che ha vinto le elezioni. 'Uno stallo per impuntature infantilì, allarga le braccia Giorgia Meloni.
Intanto, nel centro di Roma spuntano due murales: il primo è un bacio Salvini-Di Maio, che ricorda quello famoso di Berlino tra Leonid Breznev e Eric Honecker, ispirato alla foto del fraterno bacio socialista durante i festeggiamenti del trentesimo anniversario del regime della Germania Est nel 1979; l'altro raffigura una Meloni con in braccio un bimbo africano. Tutti e due portano la tag di Tvboy, artista di strada palermitano esponente del movimento NeoPop.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

I commercianti: «Miren venga incontro alla città»

CONCORSO

Accordo su Miss Italia: finale a Milano in diretta su La7

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Vita "green": domani con la Gazzetta lo speciale "Ambiente"

INSERTO

Vita "green": con la Gazzetta lo speciale "Ambiente"

Lealtrenotizie

L'Onu dichiara guerra al Parmigiano: come il fumo. Coro di critiche

Il caso

L'Onu dichiara guerra al Parmigiano: come il fumo. Coro di critiche

SPACCIO

Affari d'oro con i ragazzini: condannati i baby pusher di piazzale Borri

TRIBUNALE

La insegue e quando lei scende dall'auto la molesta: condannato

Soragna

Morto il professor Demaldè una vita per i campi e per l'Università

COLORNO TORRILE

Dai sindaci il sì alla fusione: «Una grande opportunità»

Varano

Addio a Villani, una vita per l'agricoltura

Processo sms

La Procura picchia duro

Bedonia

Maturità da applauso allo Zappa Fermi con jeep e degustazioni

parma calcio

Chiuso il processo per il caso sms: le maxi-richieste della Procura, l'"estate di lacrime" di Calaiò Foto

19commenti

il caso

E' morto il 66enne che ha tentato di uccidere la moglie a Martorano

ANTEPRIMA GAZZETTA

Sale e grassi: prosciutto e Parmigiano Reggiano nel mirino di Onu e Oms

PARMA

Scontro auto-scooter a Fontanini: un ferito grave

VIOLENZA

Chiusa in casa per anni, picchiata e allontanata dai figli: fugge e fa bloccare il compagno

1commento

12 tg parma

Pusher arrestato in viale Vittoria: i residenti applaudono i carabinieri Video

5commenti

Paura

Adolescente scompare nel nulla. Ore di angoscia per i genitori

lavori

Nuovo ponte della Navetta: venerdì la posa della prima pietra

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le donne e quei maschi da educare

di Georgia Azzali

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

Bologna

Confiscati beni per 7 milioni a un evasore "socialmente pericoloso" 

CARABINIERI

Concussione, peculato e mobbing: arrestato il vicecomandante dei vigili dell'Unione Val d'Enza

SPORT

CALCIO

Giornata di nervi tesi anche in ritiro. Amichevole con Naturno e Lana: il Parma vince 6-1 Video

calcio

Processo Figc: il procuratore chiede 15 punti di penalizzazione per il Chievo

SOCIETA'

VINO

Alessandro Borghese condurrà i Lambrusco Awards 2018: gara fra 248 vini "pop"

CALCIO

Reggiana verso il fallimento: il titolo sportivo è nelle mani del sindaco

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani