Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

Forse il decesso è stato causato da una dose eccessiva di anestetico

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

Un orso marsicano (foto d'archivio)

Ricevi gratis le news
0

Un orso bruno marsicano muore durante un’operazione di cattura, nel Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, in territorio di Lecce nei Marsi (L'Aquila) ed è bufera sul sistema adottato per prendere esemplari confidenti o problematici. «Rivedere i protocolli e standard di sicurezza più cautelativi», dice il Wwf chiedendo di «sospendere o ridurre a casi inevitabili la cattura e la sedazione». «Fare chiarezza», chiede il Movimento Animalista che parla di «inquietanti somiglianze con l’uccisione dell’orsa Daniza, in Trentino, nel settembre 2014. Anche in questo caso la morte dell’animale, uno degli esemplari cosiddetti confidenti, potrebbe essere stata causata da una dose eccessiva di anestetico».

A dare la notizia della morte dell’orso lo stesso Parco d’Abruzzo. Si tratta di un giovane maschio in precedenza mai marcato nè dotato di radiocollare. L’operazione, spiega l’Ente, rientrava tra le attività autorizzate dal ministero dell’ Ambiente per il controllo di orsi confidenti o problematici. «La squadra - riferisce il Parco - ha effettuato le procedure per anestetizzarlo e metterlo in sicurezza. Già nella prima fase l'animale ha manifestato problemi respiratori». Nonostante le tempestive manovre di rianimazione, l’animale è morto in poco tempo.

«E' la prima volta che ci troviamo di fronte a un’emergenza anestesiologica in occasione di una cattura», afferma il presidente del Parco d’Abruzzo, Antonio Carrara sottolineando che «per quanto il protocollo utilizzato riduca al minimo i rischi per l’orso non si possono in ogni caso escludere totalmente. Confermo la piena fiducia nello staff del parco e mi auguro che l’analisi necroscopica possa fare piena luce sulle cause di morte». Il Protocollo di cattura, precisa il Parco, «è ampiamente collaudato dagli anni '90».

Il fatto della notte scorsa è avvenuto in un sito di cattura nel Comune di Lecce nei Marsi (L'Aquila), allestito da febbraio scorso con "Tube trap", messo a disposizione dai Carabinieri Forestali e controllato con videosorveglianza. La squadra di cattura, allertata dal segnale di allarme collegato al sistema, ha verificato la presenza di un orso in trappola e seguendo il protocollo ha messo in atto le procedure. La carcassa sarà ora trasferita all’Istituto Zooprofilattico per l’accertamento delle cause della morte. Un’informativa è stata inviata al Reparto Carabinieri del Parco, al ministero dell’Ambiente e all’Istituto superiore per la protezione ambientale (Ispra).

Per una vicenda del tutto diversa, a Pettorano sul Gizio (L'Aquila), nel settembre del 2014 un orso fu ucciso con colpi esplosi da un fucile da caccia. L’imputato è stato assolto lo scorso 10 aprile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Langhirano, la serata dei compleanni alla Taverna Ponte: ecco chi c'era - Foto

FESTE PGN

Langhirano, la serata dei compleanni alla Taverna Ponte: ecco chi c'era Foto

Mario Biondi al Regio con i Quintorigo Foto Guarda chi c'era

MUSICA

Mario Biondi al Regio con i Quintorigo Foto Guarda chi c'era

Gabriella campionessa all'Eredità

TELEVISIONE

La sorbolese Gabriella campionessa all'Eredità

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria Le Viole, stagionalità e leggerezza in cucina

CHICHIBIO

Trattoria Le Viole, stagionalità e leggerezza in cucina

di Chichibio

Lealtrenotizie

Neve sulle strade: traffico "difficile" intorno alla città. In azione i mezzi del Comune

METEO

Neve sulle strade: traffico "difficile" intorno alla città. In azione i mezzi del Comune Foto

Parma e provincia sotto la neve: ecco gli scatti dei lettori e dei nostri fotografi

2commenti

PARMA

Parmigiani sotto la neve: non solo disagi Foto

CLASSIFICA

Qualità della vita: Milano per la prima volta al top, Parma scende al 29° posto

La classifica annuale del Sole 24 Ore: sul podio con Milano Bolzano e Aosta, Roma è stabile

5commenti

FURTI IN CITTA'

Il ladro ha fame. E ruba un vassoio di paste

E all'Esselunga un 31enne cerca di rubare materiale tecnologico ma viene scoperto

Maialatura

Regole più rigide per ammazzare il maiale a domicilio

1commento

INTERVISTA

Pietro Beccari, una carriera straordinaria: l'Ateneo lo premia

TRAVERSETOLO

Falsi finanzieri ma ladri veri a Bannone

LAVORI PUBBLICI

Parisi: «No alla ciclabile lungo il greto della Parma»

7commenti

PARMA

Centro e Oltretorrente sotto la neve: fotogallery

GAZZAREPORTER

"Neve a Vicofertile: situazione difficile in strada" Foto

Le foto di una lettrice

neve

Appennino imbiancato: foto da Corniglio

Sorbolo

I finanzieri abiteranno negli appartamenti confiscati alla mafia

1commento

Traversetolo

Blitz dei vandali: danneggiato il presepe

1commento

CULTURA

Diari di bordo, la libreria indipendente che fa «lezione» alla Camera

Ko a Genova

Un Parma rinunciatario

via parigi

Autista di bus aggredito a colpi di casco da due ragazzi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ma cambiare i nomi non cambia la realtà

2commenti

NATALE

Due mesi di Gazzetta digitale con lo sconto del 50%

ITALIA/MONDO

SONDRIO

Auto contromano su una statale in Valtellina: 6 morti in uno scontro frontale

STRASBURGO

E' morto anche Bartek, l'amico di Megalizzi. Salgono a 5 le vittime

SPORT

CALCIO

Champions League: Juventus agli ottavi con Atletico Madrid, la Roma trova il Porto

GAZZAREPORTER

"Tutti ammucchiati sulle scale allo stadio di Genova": la foto-protesta di un lettore

SOCIETA'

REGINETTE

E' filippina la nuova Miss Universo, giuria di sole donne

NEW YORK

Trovato morto Colin Kroll, fondatore di app come Vine e HQ Trivia: aveva 34 anni

MOTORI

SUV

Audi Q3, 5 stelle (e 4 nuovi motori)

motori

Emissioni di CO2: nel 2021 solo 5 Gruppi saranno in regola