13°

28°

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

Forse il decesso è stato causato da una dose eccessiva di anestetico

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

Un orso marsicano (foto d'archivio)

Ricevi gratis le news
0

Un orso bruno marsicano muore durante un’operazione di cattura, nel Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, in territorio di Lecce nei Marsi (L'Aquila) ed è bufera sul sistema adottato per prendere esemplari confidenti o problematici. «Rivedere i protocolli e standard di sicurezza più cautelativi», dice il Wwf chiedendo di «sospendere o ridurre a casi inevitabili la cattura e la sedazione». «Fare chiarezza», chiede il Movimento Animalista che parla di «inquietanti somiglianze con l’uccisione dell’orsa Daniza, in Trentino, nel settembre 2014. Anche in questo caso la morte dell’animale, uno degli esemplari cosiddetti confidenti, potrebbe essere stata causata da una dose eccessiva di anestetico».

A dare la notizia della morte dell’orso lo stesso Parco d’Abruzzo. Si tratta di un giovane maschio in precedenza mai marcato nè dotato di radiocollare. L’operazione, spiega l’Ente, rientrava tra le attività autorizzate dal ministero dell’ Ambiente per il controllo di orsi confidenti o problematici. «La squadra - riferisce il Parco - ha effettuato le procedure per anestetizzarlo e metterlo in sicurezza. Già nella prima fase l'animale ha manifestato problemi respiratori». Nonostante le tempestive manovre di rianimazione, l’animale è morto in poco tempo.

«E' la prima volta che ci troviamo di fronte a un’emergenza anestesiologica in occasione di una cattura», afferma il presidente del Parco d’Abruzzo, Antonio Carrara sottolineando che «per quanto il protocollo utilizzato riduca al minimo i rischi per l’orso non si possono in ogni caso escludere totalmente. Confermo la piena fiducia nello staff del parco e mi auguro che l’analisi necroscopica possa fare piena luce sulle cause di morte». Il Protocollo di cattura, precisa il Parco, «è ampiamente collaudato dagli anni '90».

Il fatto della notte scorsa è avvenuto in un sito di cattura nel Comune di Lecce nei Marsi (L'Aquila), allestito da febbraio scorso con "Tube trap", messo a disposizione dai Carabinieri Forestali e controllato con videosorveglianza. La squadra di cattura, allertata dal segnale di allarme collegato al sistema, ha verificato la presenza di un orso in trappola e seguendo il protocollo ha messo in atto le procedure. La carcassa sarà ora trasferita all’Istituto Zooprofilattico per l’accertamento delle cause della morte. Un’informativa è stata inviata al Reparto Carabinieri del Parco, al ministero dell’Ambiente e all’Istituto superiore per la protezione ambientale (Ispra).

Per una vicenda del tutto diversa, a Pettorano sul Gizio (L'Aquila), nel settembre del 2014 un orso fu ucciso con colpi esplosi da un fucile da caccia. L’imputato è stato assolto lo scorso 10 aprile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolta anche una squadra di basket di Parma

16 indagati e sequestro per 25 milioni. Come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

MONTAGNA

Corniglio, 14enne infortunata durante una gita con classe: interviene il Soccorso alpino

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

arte

Restaurata la Cassetta Farnese di Capodimonte: presto sarà (temporaneamente) a Parma

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Incendio in una ditta di luminarie natalizie. Il Comune: "Chiudete le finestre"

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno