19°

31°

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

Garante privacy, chiarire su violazioni. Consenso dati a 16 anni

Da odio a sesso,le linee guida Facebook su post vietati

Facebook

Ricevi gratis le news
0

Facebook svela per la prima volta le linee guida in base a cui decide se i post degli utenti sono leciti o vanno eliminati. La compagnia rende pubblico il documento di 27 pagine che usa per tenere in equilibrio libertà d’espressione e necessità di ripulire il social da violenza, terrorismo e fake news. L’operazione trasparenza è l’ennesima messa in atto per sedare le critiche dopo lo scandalo Cambridge Analytica. Scandalo su cui anche l’Italia vuol vederci chiaro: il garante della Privacy ha chiesto alla compagnia ulteriori chiarimenti «sulla possibile violazione dei dati personali di decine di migliaia di utenti».
Dallo spam all’incitamento all’odio, dai nudi alla violazione del copyright, Facebook mostra le norme con cui regola la vita social dei suoi due miliardi di utenti. Nel testo, pubblicato in risposta alle accuse di censura arbitraria, si trovano diversi suggerimenti per distinguere, ad esempio, tra sarcasmo e linguaggio d’odio.
Forte delle linee guida, Facebook scandaglia le bacheche usando una combinazione di intelligenza artificiale e segnalazioni degli utenti. I contenuti sospetti passano poi al vaglio di un team di 7.500 revisori in carne e ossa, al lavoro 24 ore su 24 in 40 lingue. E siccome l’uomo è fallibile, l'azienda ha deciso di introdurre un secondo grado di giudizio: l'utente che si vede bloccare un post ora potrà fare appello e chiedere una revisione della decisione. Di errori, d’altronde, Facebook ne ha fatti parecchi, anche eclatanti. Come quando ha censurato la foto simbolo della guerra del Vietnam: la bimba di 9 anni che corre nuda in strada fuggendo dalle bombe al napalm.
A pesare sulle spalle del social è però un altro tipo di errore, quello che ha portato Cambridge Analytica a ottenere i dati di 87 milioni di persone. Nei giorni scorsi Facebook ha ribadito che non rivela l’identità degli utenti ai pubblicitari e che non vende i loro dati. Per adeguarsi al regolamento europeo sulla privacy (Gdpr), inoltre, ha detto che i giovani tra i 13 e i 15 anni in alcuni Paesi Ue avranno bisogno di un’autorizzazione del genitore per usare appieno il social.
Il limite dei 16 anni trova d’accordo l’Italia. Per il garante dell’Infanzia, Filomena Albano, è l’età minima per poter esprimere da soli il consenso al trattamento dei dati personali su app e social. L’adeguamento al Gdpr è uno dei temi su cui il garante della Privacy, Antonello Soro, ha chiesto maggiori chiarimenti nell’ambito dell’istruttoria su Cambridge Analytica. L'Autorità vuol sapere anche quali società di marketing politico hanno avuto accesso ai dati degli italiani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

13commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande serata di festa a Collecchio: ecco chi c'era

FESTE PGN

Grande serata di festa a Collecchio: ecco chi c'era Foto

Minttu Virtanen: ecco le foto di "lady Raikkonen"

FORMULA UNO

Minttu Virtanen: ecco le foto di "lady Raikkonen"

Claudio Santamaria e i voti nuziali per Francesca Barra

gossip

Santamaria-Barra nozze bis in Basilicata tra arrivi in barca e serenate Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di ciliegie e cioccolato

LA PEPPA

La ricetta - Torta di ciliegie e cioccolato

Lealtrenotizie

Tribunale Figc, Parma -5 in Serie A prossima stagione

figc

Ecco la sentenza: - 5 al Parma in Serie A e due anni di squalifica a Calaiò

21commenti

serie a

Verdetto Figc, il Parma calcio: "Iniquo e illogico. Subito il ricorso"

2commenti

incidenti

Ciclista travolto da un tir: è in Rianimazione

truffe

Finti avvocati spillavano soldi agli anziani (anche a Parma): arrestati

"Tuo figlio ha causato incidente" era la scusa utilizzata

CONSIGLIO COMUNALE

Il nuovo Psc: tornano agricoli 4 milioni di metri quadrati di terreni già destinati all'edilizia

Sono solo 5 le "telecamere intelligenti" a Parma: l’assessore Casa risponde a un’interrogazione di Occhi (Lega )

gazzareporter

Ore 2.20, via della Salute: l'auto sbanda e si capovolge Foto

1commento

valceno river race

La pazza giornata delle canoe di cartone: la sfida in Ceno Foto

SISSA TRECASALI

A San Quirico lo stabilimento per produrre bioplastica

1commento

PARMA

Inceneritore: si lavora a un accordo per limitare i rifiuti da smaltire a Ugozzolo Video

SENTENZA

Mezzo secolo fa le trasfusioni infette, ora i soldi dovuti

COMMERCIO

Negozi aperti la domenica: tanti «no» e qualche «sì»

8commenti

GAZZAREPORTER

Forte temporale a Salsomaggiore: le foto di Matteo

12Tg Parma

Stasera la notte del lievito madre Video

GAZZAREPORTER

"Prove di bus elettrico in città"

1commento

oltretorrente

Piazzale Matteotti e piazzale Picelli, spuntano le scritte su Carlo Giuliani

PROVINCIA

Asfaltature in corso: traffico a senso unico alternato fra Montecchio e Montechiarugolo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il manager che ha vinto e segnato un'epoca

di Domenico Cacopardo

EDITORIALE

Il talento e il carattere del figlio del maresciallo

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Ragazza violentata a Reggio Emilia, è caccia all'uomo

1commento

MILANO

Prima la droga nel drink, poi lo stupro: condanne fino a 12 anni per tre uomini

SPORT

CALCIO

Bando per la rinascita della Reggiana: richiesta "onorabilità", ripartirà dai dilettanti

1commento

12Tg Parma

Parma, colpo Ciciretti. Ora Biabiany e summit per Saponara Video

SOCIETA'

torino

Ubriaco a cavallo, denunciato per guida in stato di ebbrezza

paura

Incontro ravvicinato con lo squalo Video

MOTORI

MOTORI

Il test Nissan Micra Bose: tutta un'altra musica

IL TEST

Il futuro secondo Bmw? Elettrificato:25 novità da qui al 2025