17°

31°

NAPOLI

Scheletro di bimbo negli scavi di Pompei. Il direttore: "Grande scoperta"

pompei
Ricevi gratis le news
0

«Pompei è a una svolta per la ricerca archeologica non solo per le scoperte eccezionali che regalano forti emozioni come nel caso di questo ritrovamento. Ma anche perchè si è consolidato un nuovo modello di approccio scientifico che affronta in maniera interdisciplinare le indagini di scavo». Così Massimo Osanna, direttore del Parco Archeologico di Pompei, commenta, in una nota, il ritrovamento dello scheletro di un bambino di 7-8 anni, vittima dell’eruzione, individuato in un ambiente del grande complesso delle Terme Centrali, notizia di cui parla oggi in prima pagina anche Repubblica. Il ritrovamento viene giudicato straordinario sia per la fortuita e inaspettata scoperta nel corso di un intervento di consolidamento e restauro del complesso termale già scavato nell’800, sia per la collocazione inusuale del corpicino rispetto alla stratigrafia vulcanica del 79 d.c.
«Un team di professionisti specializzati - sottolinea Osanna - quali archeologi, architetti, restauratori ma anche ingegneri, geotecnici, archeobotanici, antropologi, vulcanologi lavora stabilmente, fianco a fianco e con il supporto di risorse tecnologiche all’avanguardia, per non lasciare al caso nessun elemento scientifico, e dunque ricostruire nella maniera più accurata possibile un nuovo pezzo di storia che, attraverso gli scavi, ci viene restituito».
Lo scheletro, fa sapere nella nota il Parco Archeologico, è emerso durante la pulizia di un ambiente di ingresso. Al di sotto di uno strato di circa 10 centimetri è affiorato prima il piccolo cranio e in un secondo momento le ossa, disposte in maniera raccolta, che hanno permesso di formulare le prime ipotesi circa l’età del fanciullo che, in fuga dall’eruzione, aveva trovato ricovero nelle Terme Centrali. Grazie alle indagini antropologiche, «che vengono condotte in maniera sistematica fin dal ritrovamento dei reperti, sarà possibile determinare eventuali patologie». Lo scheletro è stato rimosso e trasferito al Laboratorio di ricerche applicate del Parco Archeologico.
La peculiarità del ritrovamento è che lo scheletro è immerso nel flusso piroclastico (mix di gas e materiale vulcanico). Normalmente nella stratigrafia dell’eruzione del 79 d.C. è presente nel livello più basso il lapillo e poi la cenere che sigilla tutto. In questo caso si doveva trattare di un ambiente chiuso dove il lapillo non è riuscito ad entrare nè a provocare il crollo dei tetti, mentre è penetrato direttamente il flusso piroclastico dalle finestre, nella fase finale dell’eruzione.

IL LUOGO DEL RITROVAMENTO - Le Terme Centrali, poste all’incrocio tra via di Nola e via Stabiana, negli Scavi di Pompei, si sviluppano sullo spazio di un intero isolato, l'insula 4 della Regio IX, reso disponibile dalla spianamento di edifici preesistenti, probabilmente danneggiati dal terremoto del 62 d.C. La loro costruzione è posteriore a quella data e al momento dell’eruzione non risultava ultimata.
L’intero complesso è oggetto di interventi di consolidamento (trattamento delle lacune, consolidamenti, sarcitura delle lesioni, ripristino delle sommità murarie; ripristino dei livelli dei davanzali e delle soglie; sostituzione di architravi) e di restauro (revisione e restauro dei paramenti murari e degli intonaci; pulitura e restauro dell’impluvio, delle vasche e della scala; restauro dei tubuli nel calidarium) avviati a gennaio scorso.
Si tratta di ambienti già scavati tra il 1877 e il 1878. In quell'occasione lo scheletro doveva essere già stato intercettato, ma inspiegabilmente non scavato, forse perchè lo strato vulcanico non permetteva la realizzazione di un calco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I commercianti: «Miren venga incontro alla città»

CONCORSO

Accordo su Miss Italia: finale a Milano in diretta su La7

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Vita "green": domani con la Gazzetta lo speciale "Ambiente"

INSERTO

Vita "green": domani con la Gazzetta lo speciale "Ambiente"

Lealtrenotizie

Chiuso il processo per il caso sms: le maxi-richieste della Procura, l'"estate di lacrime" di Calaiò

parma calcio

Chiuso il processo per il caso sms: le maxi-richieste della Procura, l'"estate di lacrime" di Calaiò Foto

16commenti

il caso

E' morto il 66enne che ha tentato di uccidere la moglie a Martorano

PARMA

Scontro auto-scooter a Fontanini: un ferito grave

VIOLENZA

Chiusa in casa per anni, picchiata e allontanata dai figli: fugge e fa bloccare il compagno

1commento

12 tg parma

Pusher arrestato in viale Vittoria: i residenti applaudono i carabinieri Video

3commenti

12 tg parma

Lunedì prossimo tavolo istituzionale in Comune sull'inceneritore Video

Paura

Adolescente scompare nel nulla. Ore di angoscia per i genitori

politica

Pd, Bonaccini alla segreteria nazionale e Pizzarotti candidato alla Regione? Video

6commenti

Salsomaggiore

In vacanza a Peschici, salva un anziano in mare

lavori

Nuovo ponte della Navetta: venerdì la posa della prima pietra

2commenti

PARMA

L'Università: "Ottimo avvio per le immatricolazioni"

La procedura di iscrizione on line resta aperta

PARMA

Quella 600 d'epoca che colleziona multe davanti al ristorante Foto

Parla il proprietario Andrea Bindani, appassionato di oggetti del passato

Sorbolo  

Suonano i campanelli di notte e scappano, minorenni "pizzicati" dalle telecamere Video

3commenti

turismo

Torrechiara, "Castello aperto "part-time" in piena stagione turistica"

agricoltura

Il pozzetto recuperato che aiuterà ad evitare la crisi idrica da Beneceto a Sorbolo Foto

1commento

Santa Maria del Taro

Addio a Elisa Bottini, scomparsa a soli 37 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le donne e quei maschi da educare

di Georgia Azzali

LA BACHECA

Ecco 20 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Concussione, peculato e mobbing: arrestato il vicecomandante dei vigili dell'Unione Val d'Enza

IMMIGRAZIONE

Open Arms accusa Italia e Libia: "Migranti lasciati morire"

SPORT

ritiro

Parma, calcio giocato per scacciare l'incubo della sentenza Il commento di Piovani

2commenti

CALCIO

Reggiana verso il fallimento: il titolo sportivo è nelle mani del sindaco

SOCIETA'

VINO

Alessandro Borghese condurrà i Lambrusco Awards 2018: gara fra 248 vini "pop"

IL DISCO

La favola di Natale dei Pogues

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani