'NDRANGHETA

Minacce a un pentito in una località protetta: nuovo episodio dopo il caso del parmigiano Signifredi

Il collaboratore di giustizia è Giuseppe Liperoti. Il fatto è emerso durante l'appello del processo Kyterion alla cosca Grande Aracri

Minacce a un pentito in una località protetta: nuovo episodio dopo il caso del parmigiano Signifredi
Ricevi gratis le news
7

Una lettera di minacce è stata ricevuta, nella località protetta in cui vive, da Giuseppe Liperoti, collaboratore di giustizia ed ex tesoriere della cosca Grande Aracri. L’episodio - di cui parla oggi il Quotidiano del Sud - è emerso ieri durante l’udienza del processo d’appello scaturito dall’inchiesta Kyterion condotta contro le cosche di 'Ndrangheta del Crotonese.
Liperoti, collegato in video conferenza, ha detto di non sentirsi più sicuro nella località protetta in cui vive, senza aggiungere altro. L’udienza è stata quindi sospesa. Il suo legale, l’avvocato Arnaldo Celia, ha poi informato dell’esistenza della lettera - in cui si intima al collaboratore di ritrattare le sue dichiarazioni - la Direzione distrettuale antimafia catanzarese che ha avviato accertamenti.
Nelle scorse settimane, un altro collaboratore di giustizia legato alla cosca Grande Aracri, Paolo Signifredi, commercialista parmigiano, ritenuto dagli investigatori uomo di fiducia del boss Nicolino Grande Aracri, era stato aggredito nella località protetta in cui vive e la circostanza emersa nel processo, che si svolge a Reggio Emilia, su una frode fiscale da 130 milioni di euro, che ha come imputato Massimo Ciancimino, figlio di Vito, ex sindaco di Palermo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    16 Maggio @ 19.05

    Ok , io non son partito da nessun presupposto, non sei neanche intervenuto se non a causa della risposta data a digiuno. Simone che come al solito fosse data Abbastanza crudelmente. Quanto poi alle organizzazioni citate (ho dimenticato camorrrs) sono tutti delinquenti e non dobbiamo certo stare disquisire come si comporti l'una o l'altra, sono con gli stessi fini ,

    Rispondi

  • simone

    16 Maggio @ 14.08

    Molto semplicemente c'è uno dei servizi di protezione che da indirizzi e località ai mafiosi su dove si nascondono i collaboratori di giustizia. Ma che scriviamo e parliamo a fare. Questo è un paese senza speranze.

    Rispondi

    • 16 Maggio @ 15.08

      (dalla redazione) Sono accuse molto gravi. Se ha elementi denunci. Oppure si astenga dal fare insinuazioni.

      Rispondi

      • Roberto

        16 Maggio @ 17.36

        Scusate, ma voi avete un'altra idea su come possano rintracciare i pentiti? Chiaramente non si hanno prove, ma un sospetto puo' sorgere a meno che non si mandino da soli delle lettere. Vedi sentenza processo di Palermo, e altro Sig. Montante che ha detto che i documenti erano nel nascondiglio a casa a sua insaputa.

        Rispondi

        • 16 Maggio @ 17.43

          (dalla Redazione) Il problema è che lei non esprime ipotesi, ma certezze. E poi ci scusi, ma cosa c'entra Montante? Tra l'altro stiamo parlando di 'ndrangheta.

          Rispondi

        • Roberto

          16 Maggio @ 17.51

          Scusate, ma avete sempre risposte piuttosto acide Io Ho chiesto a Voi quale potrebbe essere un'altra idea su come possa accadere e a questo non avete dato risposta. Montante c'entra perche' sia che sia mafia o 'ndrangheta o sacra corona o come volete chiamarla, abbiamo gia' avuto, mi sembra svariati esempi che anche apparati dello stato o di chi preposto , vedi antimafia coinvolti, quindi non sarebbe la prima volta che qualcun da dentro parla.o sono tutti immacolati.

          Rispondi

        • 16 Maggio @ 18.01

          (Dalla redazione) Non tutti sono immacolati ci mancherebbe, ma lei sembra partire dal presupposto che tutti siano corrotti. E la 'ndrangheta non è la mafia che non è la Sacra Corona Unita. Anche qui non si può fare d'ogni erba un fascio. I motivi per cui un testimone sotto protezione viene individuato possono essere molteplici. Forse il più semplice è la pressione che viene fatta dalla criminalità organizzata su familiari e amici. Il fatto è che in questo caso non lo sappiamo. E non tiriamo ad indovinare.

          Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

robbie williams vs jimmy page

vicini-nemici

La lite Williams-Page continua con i decibel dei Black Sabbath (Per dispetto)

Parsons Dance: 16 e 17 febbraio 2019

spettacoli

Parsons Dance, la magia della danza atletica sbarca al Regio

Wanda Nara

Wanda Nara

"STRISCIA"

Tapiro d'oro a Wanda Nara: "Icardi? Rinnova..."

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Nonostante, libera" di Bruna Orlandi

La copertina del libro

LIBRI

"Il Bugiardino" di Marilù Oliva - "Nonostante, libera" di Bruna Orlandi

Lealtrenotizie

Il Parma incomincia benissimo anche il girone di ritorno: decidono i gemelli del gol crociati: 2-1 a Udine La classifica

SERIE A

Il Parma incomincia benissimo anche il girone di ritorno: decidono i gemelli del gol crociati: 2-1 a Udine La classifica

Udine

"Parma, vittoria meritata, anche se Sepe è stato determinante" Videocommento di Paolo Grossi

OLTRETORRENTE

Via Musini, quel via vai da una casa che ha insospettito i residenti: pusher arrestato Video

3commenti

incidente

Scontro in centro paese a Corcagnano: una delle auto si ribalta Video

6commenti

METEO

Appennino, si rivede la neve

gazzareporter

Strada Imbriani: giallo sul paletto, vandali o "auto pirata"?

rugby

Zebre sconfitte in casa dal La Rochelle 22-10

borgo retto

Sorpresi dai vicini mentre scassinano le porte di alcune abitazioni: arrestati Video

Prevenzione

Via Trento, bar chiuso per ordine del questore

BERCETO

Montagna 2000, i lavoratori contro Lucchi: "A rischio 42 posti in un territorio difficile"

2commenti

climber

Folla di fans per Adam Ondra: "Ecco cosa mi ha dato l'arrampicata" Video Foto

WEEKEND

Un sabato d'inverno tra sci, teatro e... festa del gelato: l'agenda

FIDENZA

Muore all'improvviso l'appuntato Biagio Vetrugno

QUATTRO CASTELLA

Bianello: il fantasma «parmigiano» entra nel percorso turistico

la segnalazione

Corcagnano e Carignano senza luce da ore

12 tg parma

A Parma il fenomeno "Momo": allarme sui cellulari dei giovanissimi Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il pasticciaccio del reddito di cittadinanza

di Domenico Cacopardo

1commento

IL DISCO

Led Zeppelin I, quando la leggenda ebbe inizio Video

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

san polo d'enza

Intestano smartphone ad una persona morta da tempo: tre denunce

modena

Violentò la figlia 13enne che rimase incinta: condannato

SPORT

20a giornata

La Roma batte il Toro 3-2 - La classifica

Australia

Federer bloccato dallo steward inflessibile: senza badge non entri Video

SOCIETA'

Lutto

E' morto "Bort", il vignettista che creò "Le ultime parole famose"

società

Lunedì arriva il blue monday, il giorno più triste dell'anno

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

PROMOZIONE

Suv, l'offensiva "doppio zero" di Hyundai