20°

29°

ROMA

Giustizia: Casellati, presunzione innocenza non tutelata

Non rari i casi in cui c'è campagna su teoremi preconfezionati

Ricevi gratis le news
0

(ANSA) - ROMA, 18 MAG - Ripensando al caso Tortora "prevale la sensazione che la presunzione di innocenza non sia un principio del diritto riconosciuto e tutelato; e non sono rari i casi - anche di stretta attualità - in cui il lavoro dei giornalisti si intrecci con quello dei magistrati per la costruzione di una campagna basata su teoremi preconfezionati". Lo ha detto il presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati parlando al convegno dal titolo 'Caso Tortora Caso Italia' organizzato in occasione del trentesimo anniversario della morte di Enzo Tortora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Trovata una scena di nudo di Marylin Monroe che si riteneva distrutta

Marylin Monroe

Cinema

Trovata una scena di nudo di Marylin Monroe che si riteneva distrutta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Conti pubblici sfida cruciale per il governo giallo-verde

di Luca Tentoni

ITALIA/MONDO

SPORT

SOCIETA'

MOTORI