13°

Il caso

Pompei: sdegno social per un turista sopra una colonna degli scavi

La Denuncia dopo la foto su Fb. "Mai guardia bassa contro imbecillità"

Pompei: sdegno social per  un turista sopra una colonna degli scavi

Il post che ha scatenato la bufera

Ricevi gratis le news
0

Un giovane turista francese si fa scattare una foto mentre è seduto su una delle colonne della Basilica negli scavi archeologici di Pompei e il post scatena sdegno e critiche sui social, soprattutto tra le guide e gli addetti ai lavori.  A segnalare l’immagine ai funzionari del Parco Archeologico è stato Vincenzo Marasco, del Centro Studi Storici Nicolò D’Alagno. Marasco ha anche fondato un gruppo sul social network a cui sono iscritti alcuni studiosi di storia locale, residenti nel Vesuviano.

«Mai abbassare la guardia contro l’imbecillità», scrive nel post in cui c'è anche la foto del giovane francese. «Il nostro patrimonio culturale - sottolinea - va preservato in modo incondizionato e coloro che sono deputati a farlo in modo diretto, quando necessario, vanno anche coadiuvati dai tanti volontari e studiosi che dedicano il proprio tempo a quanto di più importante e prezioso la storia italiana ci ha riservato. Sinergici contro chi deturpa e non tiene conto del valore dei nostri monumenti!!».


Il comportamento «troppo disinvolto» del turista francese nella spettacolare e bi-millenaria città romana non è un caso isolato. Basta fare un giro sui social e se ne trovano tantissimi.  Lo scatto del francese fa il paio con un altro episodio. Diverso sito, ma stessa mancanza di tatto. Quella volta, a scatenare l’indignazione, fu la foto di un gruppo di ragazze sedute sul trono nel Palazzo Reale di Napoli. Anche quest’immagine è finita sul web, lo scorso maggio. Ritraeva quattro partecipanti a una rassegna che si stava tenendo nel monumento partenopeo sedute sul trono, con tanto di tacco 12 poggiato sugli antichi tappeti, ben oltre i cordoni di demarcazione. Un selfie che innescò una vecchia questione: quella dell’opportunità, o meno, di aprire i monumenti di grande valore storico agli eventi mondani.

Ma è sempre Pompei - dove ultimamente sono state diverse le scoperte straordinarie portate alla luce - a guidare la triste classifica dei comportamenti scorretti compiuti dai visitatori. E' lunghissima la lista dei turisti che hanno allungato le mani, incapaci di resistere alla bellezza di una città rimasta quasi intatta grazie alle ceneri del Vesuvio in eruzione nel 79 d.C.
L’ultimo caso risale allo scorso 11 maggio: nello zaino di un visitatore francese vennero trovati, durante un controllo, 13 frammenti di cocci di terracotta prelevati dagli scavi. A bloccare l’uomo, un 52enne, fu il tempestivo intervento degli uomini della vigilanza che lo avevano avvistato nei pressi della «Casa Loreto Tiburtino». L’uomo venne successivamente arrestato dai carabinieri, insieme con una donna di 50 anni, con l’accusa di furto. Anche la donna aveva prelevato un ricordino dagli scavi: un frammento di marmo di epoca romana della dimensione di 17 centimetri per 7, che aveva nascosto nella sua borsa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una risata per la vita

Teatro

Una risata per la vita Fotogallery

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

pgn

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

A Radio Parma il gruppo bolognese "Il vaso di Pandora"

RADIO PARMA

Il gruppo "Il vaso di Pandora" torna con il simpatico video "Il Signor Distruggile": video-intervista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Montepulciano d'Abruzzo griffato «Emilio Pepe»

IL VINO

Il Montepulciano d'Abruzzo griffato «Emilio Pepe»

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

E sbocciò la neve: la primavera imbiancata dell'Appennino Foto Inviate le vostre

METEO

E sbocciò la neve: la primavera imbiancata dell'Appennino Foto Inviate le vostre

FOLLIA IN CAMPO

La condanna dei dirigenti: «I responsabili siano allontanati dallo sport»

incidente

Frontale tra auto e furgone a Castelguelfo: due feriti

DOPO LA TRAGEDIA

Circoncisioni clandestine, anche a Parma bambini danneggiati

VIGILI URBANI

Polizia municipale, in sette per il posto da comandante. Escluso Noè

STORIE DAI QUARTIERI

Crocetta, quando il traffico fa bene agli affari

TRAVERSETOLO

Il ciclista che fa rivivere Coppi

SORAGNA

Marito e moglie indiani nascondevano in casa droghe di ogni tipo

Perizia

Coppe indaga sulla strage di Bologna. Riesumata una salma

FIDENZA

Differenziata record, la tariffa dei rifiuti sarà meno cara

traffico

L'Italia al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità in vigore martedì

CONSIGLIO COMUNALE

Tassa rifiuti, è scontro sull'aumento dei costi

Voto contrapposto, maggioranza compatta. Giunta, cambio di deleghe per 4 assessori

2commenti

LUTTO

Addio ad Angelo Bussoni, ingegnere e sportivo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PIACENZA

Rissa in campo fra 16enni: il padre di un giocatore del Pallavicino va in campo e cerca di colpire un ragazzo

E' successo a Mortizza (Piacenza) durante Libertaspes-Pallavicino, partita del campionato Allievi interprovinciali

4commenti

calcio

Semifinale Viareggio Cup, Parma che peccato: passa il Genoa 3-2 in rimonta

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit: Londra sul piano inclinato

di Paolo Ferrandi

EDITORIALE

Come è scivolosa la Via della Seta

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

MILANO

Corona torna in carcere: "Anche il comportamento con Riccardo Fogli viola le prescrizioni per l'affidamento"

2commenti

BOLOGNA

Malore sul campo da calcio: muore un ragazzo di 22 anni

2commenti

SPORT

CALCIO

Infortunio per Ronaldo in nazionale: Juve in allarme

CALCIO MALATO

Frasi sessiste su una guardalinee donna, sospeso giornalista

SOCIETA'

Apple

Tim Cook lancia le news a pagamento, una carta di credito e il servizio di streaming video

sos animali

Chi vuole adottare il cane Ty?

MOTORI

IL TEST

Al volante di Mazda6 per riscoprire il fascino della berlina

MOTO

Guzzi svela V85TT, la 'classic enduro' votata al turismo Video