Brescia

Rifiuta le nozze combinate, 18enne pakistana sotto protezione

Per ora nessun provvedimento contro il padre, ma la procura indaga

Rifiuta le nozze combinate, 18enne pakistana sotto protezione

Una pattuglia della polizia (foto d'archivio)

Ricevi gratis le news
0

Diciotto anni compiuti da poco e il coraggio di scappare da un padre che voleva per lei un matrimonio combinato. Un padre che, come era successo anche ad altre coetanee di una giovane pakistana, non accettava lo stile di vita occidentale della figlia. Un rifiuto che arrivava fino alla violenza. Come ricordano le storie di Farah, la studentessa residente a Verona segregata e costretta a interrompere la gravidanza dai genitori, e quella di Sana uccisa perchè aveva detto no ad un matrimonio che non voleva.

E oggi arriva dalla provincia di Brescia la vicenda di una ragazza di origini pakistane neo maggiorenne messa sotto protezione dalla Questura del capoluogo nei giorni scorsi e ora ospite di una struttura dopo essere stata tolta alla famiglia. Gli agenti della Divisione anticrimine hanno raccolto la segnalazioni di alcune associazioni e poi la testimonianza diretta della giovane ora allontanata dai possibili pericoli. E dal rischio di finire in patria, convinta con un tranello durante queste vacanze estive, per poi arrivare alle nozze obbligate.

Lei si sarebbe sempre opposta e dopo aver conseguito nei giorni scorsi la maturità ha trovato la forza di raccontare dei presunti maltrattamenti fisici e psicologici subiti dal genitore sul quale ora indaga la Procura che ha aperto un’inchiesta senza al momento prendere alcun provvedimento nei confronti del padre della 18enne. L’uomo - stando al racconto della figlia - non accettava il suo stile di vita occidentale e sarebbe arrivato anche a chiuderla in casa decidendo lui come quando e con chi poteva uscire. Si era confidata con alcune amiche, poi con alcune associazioni e infine con la polizia che ha deciso di inserirla in un progetto di protezione.

Massimo riserbo al momento da parte degli inquirenti che, soprattutto in questa fase, vogliono tutelare la giovane pakistana per impedire che i genitori nel tentativo di riportarla a casa possano individuare la struttura dove è stata collocata. Una vicenda registrata a pochi mesi dal caso di Sana Cheema, la 25 enne cittadina italiana, cresciuta a Brescia dove per anni ha gestito anche un’attività di pratiche automobilistiche, convinta a tornare in Pakistan dove è stata uccisa dal padre e da un fratello lo scorso aprile. Strangolata un giorno prima di salire sull'aereo che avrebbe dovuto riportarla in Italia perché si era ribellata al matrimonio combinato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il party con Tino Asprilla: le foto

FESTE PGN

Il party con Tino Asprilla: le foto

Nadia Toffa in ospedale per le terapie: "Non so se la chemio mi guarirà..."

La "lotta"

Nadia Toffa in ospedale per le terapie: "Non so se la chemio mi guarirà..."

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

gossip

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la nuova classifica settimanale: scopri le new entry

WORLD CAT

Ecco la nuova classifica settimanale: scopri le new entry

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia a Parola: soccorritori al lavoro

INCIDENTE

Scontro auto-camion tra Sanguinaro e Parola: un morto e un ferito grave. Via Emilia bloccata per ore Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il ladro morsicò una mela: incastrato dal Dna

carabinieri

Inseguimento fra Sant'Ilario e Parma: i ladri gettano la refurtiva dal finestrino

All'arrivo dei carabinieri, un'auto con tre persone a bordo è fuggita. I malviventi sono riusciti a dileguarsi

carabinieri

Aemilia, in carcere 29 condannati. Tra loro anche il referente della cosca per Salso

PARMA

Mall di Baganzola: il cantiere resta sotto sequestro

Lo ha deciso il tribunale del Riesame

PARMA

Perdita d'acqua, forti disagi in Borgo Carissimi Foto

12 tg parma

Chi fa la spesa nel mirino dei ladri, due donne derubate Video

sorbolo

"Svitate leggermente le grondaie": il vademecum anti-ladri del sindaco

11commenti

La storia

Michele e Paula, Olanda addio: Berceto è più «green»

12Tg Parma

"Marijuana light": ecco come funziona (e quanto si allarga) il business a Parma Video

Intervista a Luca Marola, che ha lanciato la startup Easyjoint

SANITA'

Visite medico sportive, tempi lunghi. Ed è protesta

13commenti

REGIONE

A Parma 1.066 famiglie ricevono il reddito di solidarietà

I dati della Regione: in poco più di un anno in Emilia-Romagna è stato erogato a oltre 10.500 famiglie (più di 25mila persone)

APPENNINO

Anziano si perde nella zona del passo del Chiodo: recuperato dal Soccorso alpino

L'uomo ha chiamato i carabinieri, che hanno allertato i tecnici del Soccorso alpino

novità

Nidi e scuole d’infanzia, da gennaio le iscrizioni saranno solo online Video-tutorial

In viale Mentana

Parrucchiera derubata due volte in un mese

2commenti

LAVORI

Via Europa, sottopasso chiuso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd in cerca del segretario. Ma la strada è in salita

di Luca Tentoni

CHICHIBIO

Hostaria "Da Dome", l'autentico e semplice cibo nostrano

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ROMA

Le ossa trovate non sono della Orlandi: vecchie di cento anni

roma

Casamonica: ruspa in azione, al via l'abbattimento delle ville Video Foto

SPORT

gazzareporter

Calciomercato, Balotelli avvistato a Parma?

4commenti

12 tg parma

Parma, il ds Faggiano: "Il rinnovo è il punto di partenza" Video

SOCIETA'

VIDEOGAME

Le nuove guerre digitali

VENEZIA

In monopattino in piazza San Marco: multato bimbo di 5 anni

MOTORI

Mercedes

Il diesel è vivo e vegeto: chiedetelo alla Classe A

moto

Benelli 752S , la naked di mezzo