17°

29°

MILANO

Prima la droga nel drink, poi lo stupro: condanne fino a 12 anni per tre uomini

Stupro dopo droga in drink: 3 condanne fino a 12 anni
Ricevi gratis le news
1

Due imputati condannati a 12 anni di carcere e uno condannato a 8 anni e 6 mesi. Si è chiuso così in primo grado il processo a carico di tre uomini arrestati tra dicembre 2017 e gennaio 2018 perchè nell’aprile dello scorso anno avrebbero prima stordito una 22enne con le benziodazepine, la cosiddetta "droga dello stupro", versate in un drink e poi l'avrebbero stuprata nell’appartamento di uno dei tre a Bellusco, in provincia di Monza e Brianza. Il Tribunale di Milano ha riconosciuto l’aggravante dell’uso della droga.

Lo stesso pm Gianluca Prisco, titolare dell’inchiesta e in aula per la sentenza assieme al procuratore aggiunto Maria Letizia Mannella, aveva chiesto ai giudici di non concedere le attenuanti generiche ai tre imputati perchè sarebbe stato «un insulto» per la vittima, e di applicare invece al reato di violenza sessuale di gruppo anche l'aggravante della «somministrazione di una sostanza stupefacente», così come contestato nell’imputazione. Il pm aveva chiesto condanne fino a 14 anni.
Secondo le indagini, la sera del 13 aprile 2017 i tre sarebbero andati a prendere in auto la 22enne, con cui Coazzotti aveva un appuntamento, e poi avrebbero raggiunto insieme un locale di via Crema, nel capoluogo lombardo, dove avrebbero bevuto alcuni drink. Là, secondo il pm, che nella sua requisitoria ha fatto riferimento anche alle immagini riprese quella sera dalle telecamere di sorveglianza del locale, uno dei tre avrebbe versato le benzodiazepine nel bicchiere della ragazza, ignara. I tre avrebbero poi portato la giovane a casa di Caputo, a Bellusco, in provincia di Monza e Brianza, dove sarebbe avvenuto lo stupro di gruppo. Oggi i giudici hanno confermato in pieno l’impianto accusatorio.
Le difese, invece, avevano sostenuto che andava verificata «l'attendibilità» della giovane che aveva denunciato la violenza. «La ragazza è debole e condizionabile - ha detto nella sua arringa il legale Eliana Zecca - e si accompagna con ragazzi di contesti borderline».

Il Tribunale di Milano ha disposto anche una serie di misure di sicurezza a pena espiata a carico degli imputati.
In particolare, per tutti e tre i giudici della decima penale (presidente Elisabetta Canevini) hanno disposto la misura dell’obbligo della comunicazione alle forze dell’ordine della loro residenza e dei loro spostamenti quando usciranno dal carcere, oltre a prescrizioni negli orari per uscire di casa e al divieto di frequentare luoghi in cui si trovano minori. In più, per Coazzotti e Caputo (per loro è stata riconosciuta la recidiva per altri reati commessi) è stata disposta anche la misura di sicurezza della libertà vigilata per tre anni dopo l'espiazione della pena. Le motivazioni della sentenza tra 60 giorni.

UNO DEI CONDANNATI GRIDA IN AULA: "SONO INNOCENTE". «Sono innocente». Lo ha gridato dopo il verdetto Guido Guarnieri, condannato a 8 anni e mezzo di carcere dai giudici della nona sezione penale del Tribunale di Milano per avere prima stordito con la cosiddetta "droga dello stupro" e poi violentato assieme a Mario Caputo e Marco Coazzotti, condannati a 12 anni, una 22enne nell’aprile 2017 in un appartamento a Bellusco, in provincia di Monza e Brianza.
Dopo la sentenza, Caputo è scoppiato in lacrime e ci sono stati anche momenti di tensione sia dentro l’aula che nei corridoi, dove una donna, tra i familiari degli imputati, ha colpito con una mano la videocamera di un operatore della Rai. I giudici hanno anche condannato i tre imputati per violenza sessuale di gruppo, aggravata dalla somministrazione di droga, ad un risarcimento provvisionale di 75mila euro a favore della vittima. I difensori, gli avvocati Debora Piazza, Guido Camera e Eliana Zecca, hanno già annunciato ricorso in appello contro il verdetto, le cui motivazioni saranno depositate tra 60 giorni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    24 Luglio @ 00.43

    Da sbattere dentro a vita!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Motoraduno a Lesignano: le foto

FESTE PGN

Motoraduno a Lesignano: le foto

Casa Anthony Bourdain a NY in affitto 14.000 dollari al mese

stati uniti

La casa di Anthony Bourdain a New York in affitto per 14mila dollari al mese

Trovata una scena di nudo di Marylin Monroe che si riteneva distrutta

Marylin Monroe

Cinema

Trovata una scena di nudo di Marylin Monroe che si riteneva distrutta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Retro-Gusto», pizza e pesce cucinati con passione

CHICHIBIO

«Retro-Gusto», pizza e pesce cucinati con passione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Rita e Paolo, inseparabili da sempre

Il ritratto

Rita e Paolo, inseparabili da sempre

L'arresto

Blitz dei carabinieri al distributore: così Zoni è finito in manette

CLUB DEI 27

Addio a Umberto Tamburini

Mezzani e Sorbolo

I sindaci: «Basta con i tir che passano nei paesi»

Monticelli

Addio a Bruno Medici, «Al Cavalier»

Sangue

Padre Fausto Guerzoni, il recordman delle donazioni

Fidenza

Record di turisti nel 2017

Baseball

Casanova carica il Parma Clima

12Tg Parma

Val Gardena: 64enne di Madregolo uccide la moglie 60enne. Fermato dai carabinieri a Bolzano Video

GENOVA

Crolla il ponte Morandi sulla A10: 26 morti accertati, ma si cercano molti dispersi, 440 sfollati - Foto Video

Auto accartocciate, centinaia di soccorritori al lavoro. Il viceministro Rixi: "Tutto il ponte sarà demolito"

5commenti

FATTO DEL GIORNO

Collecchio: incredulità in paese per la morte di Rita Pissarotti

noceto

Teneva d'occhio i vicini per andare a rubare assegni dai loro libretti: arrestato

CALCIO

Storia, orgoglio e tradizione: ecco la prima maglia del Parma

1commento

Parma

Blitz dei carabinieri al Parco Ducale: un arresto e cinque denunce Video

AMBIENTE

Laminam, avviata la valutazione di impatto ambientale

L'azienda ha presentato volontariamente l'istanza, come si era impegnata a fare

CALCIO

Il mercato del Parma: vicinissimo Rispoli, sogno Karamoh Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Erdogan e i limiti del sovranismo in economia

di Paolo Ferrandi

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

GENOVA

Il viadotto crolla mentre gira un video: uomo sotto shock

Italia

Sisma del 4.7 in Molise, solo lievi danni

SPORT

PONTE CROLLATO

L'ex giocatore del Davide Capello tra i sopravvissuti di Genova

FORMULA 1

L'addio di Alonso: non correrà nel Circus nel 2019

SOCIETA'

VERSILIA

Ferragosto: il Comune vieta il vetro alle "dune" di Forte Marmi

CALDO 

Fornelli addio, la lasagna si fa in frigo o col sole

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert