METEO

Non ci sono più le estati di una volta. Ecco perché

Il tempo diventa sempre più estremo. Nell'emisfero nord ondate calore, incendi e alluvioni persistenti

Non ci sono più le estati di una volta. Ecco perché

Fulmini durante un temporale

Ricevi gratis le news
0

Parafrasando una vecchia canzone, l'estate sta sparendo, almeno come l’abbiamo conosciuta finora. Nell’emisfero settentrionale, dal Nord America all’Europa e parte dell’Asia, il rischio, a causa del riscaldamento globale innescato dai gas serra prodotti dall’uomo, è che la stagione estiva diventi sempre più estrema, con ondate di calore o piogge persistenti e incendi. Lo indicano due studi dell’Istituto di ricerca sull'impatto climatico di Potsdam pubblicati sulle riviste Nature Communications e Scientific Reports. I ricercatori hanno studiato l’influenza del riscaldamento molto accentuato delle regioni artiche causato dai gas serra prodotti dai combustibili fossili. I dati mostrano che l’uomo sta probabilmente modificando gli schemi di circolazione dei venti nell’atmosfera, con effetti potenzialmente disastrosi, come dimostrano gli incendi del 2016 in Canada esaminati in uno degli studi.

«Il riscaldamento globale non solo sta facendo aumentare la temperatura del pianeta, ma sta cambiando anche la dinamica dei venti e della circolazione atmosferica», spiega  Giorgia Di Capua, una delle ricercatrici. Vi sono delle gigantesche correnti d’aria ad alta quota, dette anche onde planetarie, che avvolgono il pianeta a 10-15 chilometri di altezza dal suolo, e possono arrivare a 300 chilometri orari di velocità. «Queste onde trasportano anche sistemi di alta e bassa pressione, molto importanti perché mitigano le condizioni di calore, portando pioggia e aria fresca», continua Di Capua. L'Artico si è scaldato più di tutto il resto dell’emisfero settentrionale, 2-4 volte più della media globale, con conseguente riduzione delle differenze di temperatura tra il Polo Nord e l’Equatore, da cui vengono prodotte queste onde planetarie.

«Il risultato è che questi potenti venti si indeboliscono, affievolendo a loro volta i cosiddetti storm tracks, cioè i "sentieri" che trasportano i sistemi depressivi con piogge e aria fresca e mitigano le condizioni di siccita ed alte temperature, tipiche della stagione estiva», prosegue la ricercatrice. Le onde planetarie «possono quindi rallentare, e in alcune condizioni rimanere intrappolate alle medie latitudini, bloccando le condizioni meteorologiche di una determinata regione», aggiunge Hans Joachim Schellnhuber, coautore di uno dei due studi. Le piogge possono così diventare alluvioni, i giorni di sole ondate di calore di settimane e mesi e la siccità portare a incendi. Anche le piogge monsoniche in India diventeranno più intense influenzando le correnti d’aria globali. Se non si interverrà sui gas serra, il rischio è che l'estate avuta finora diventi un lontano ricordo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

gossip

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

3commenti

E' morto il grande regista Eimuntas Nekrosius

TEATRO

E' morto il grande regista Eimuntas Nekrosius

Mike Piazza e consorte a Parma

paparazzato

Mike Piazza e consorte a Parma

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sara' 'Black Friday' anche alla Fondazione Toscanini

La Fondazione Arturo Toscanini

PARMA

Anche la Fondazione Toscanini fa il Black Friday

Lealtrenotizie

Tenta la rapina (con un chiodo) al supermercato: la reazione della cassiera lo fa fuggire

via dei mercati

Tenta la rapina (con un chiodo) al supermercato: la reazione della cassiera lo fa fuggire

Una ragazzina di 11 anni

Si sporge dalla finestra e resta sospesa nel vuoto

meteo

La neve mantiene la parola: Appenino imbiancato. A Schia 13 centimetri Foto

Le foto dei lettori

CONQUIBUS

Mutti scrive ai colleghi: «Mi dimetto»

DUPLICE OMICIDIO

I periti: «Solomon? Totalmente incapace». E ora si va verso l'assoluzione

guardia di finanza

Lavoro "sommerso": 33 addetti irregolari in due prosciuttifici

In un anno scovati 14 lavoratori in nero e 51 irregolari

1commento

SALSOMAGGIORE

Ritrovata in un campo una cassaforte chiusa: di chi è?

AUTOBUS IN PANNE

Linea 23, due guasti in pochi giorni. La rabbia di un genitore

VIA DE MARTINO

I residenti: «Strada abbandonata, terra di nessuno»

1commento

Calcio Eccellenza

La Piccardo delle meraviglie

LANGHIRANO

L'ambasciatore del prosciutto di Parma? E' a Belfast

consiglio comunale

Una scuola e documenti dell'Archivio di Stato nell'area militare di via Zarotto

"Bollino antifascista" per gli spazi pubblici, la Lega vota contro, Pizzarotti: " Dove eravate il 25 aprile? "

calcio

Lizhang, ecco le 5 inadempienze - Video. Nuovo Inizio: "Ha messo a rischio il Parma"

gazzareporter

Via Calatafimi e quelle campane che restano stracolme di rifiuti

POLESINE ZIBELLO

Andrea Censi resta ai domiciliari: lo ha deciso il tribunale del Riesame

La procura chiedeva il carcere per Andrea Censi (ora ai domiciliari) ma i giudici di Bologna hanno respinto l'appello

BRESCELLO

Immergas si rialza dopo l'alluvione: 350mila caldaie nel 2018

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Infrastrutture: a Parma nulla sembra muoversi

di Gian Luca Zurlini

VELLUTO ROSSO

La comicità al femminile di Debora Villa al Paganini

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

MILANO

Quindicenne sequestrato e torturato da coetanei

MODENA

Picchia la moglie davanti ai figli: "Ha lavorato solo 12 ore"

2commenti

SPORT

Formula 3

Sophia Floersch, dopo 11 ore di intervento muove gli arti

Calciomercato

Emergenza terzini. Il Parma bussa alla porta della Fiorentina?

SOCIETA'

cultura

Un milione di buone ragioni per andare a teatro

rifiuti

A Copenaghen il termovalorizzatore ha sul tetto la pista da sci

MOTORI

IL TEST

Bmw X5, atto quarto: lusso senza compromessi

RESTYLING

Mercedes Classe C, l'ammiraglia compatta