BEIRUT

Siria: fonti, intensi raid aerei tra Hama e Idlib, feriti

Turchia invia rinforzi militari lungo linea del fronte

(ANSA) - BEIRUT, 10 SET - Sono ripresi intensi i raid aerei russi e governativi siriani nella Siria occidentale, al confine tra le regioni di Idlib e Hama in zone fuori dal controllo delle forze di Damasco ma sotto influenza turca. Lo riferiscono fonti locali che parlano di decine di attacchi aerei nelle ultime ore e del ferimento di una ventina di civili in località lungo la linea del fronte tra forze lealiste e miliziani anti-regime, tra cui alcuni qaedisti. Intanto, sempre secondo fonti locali, la Turchia ha inviato nuovi rinforzi militari alle torri di osservazione costruite nelle settimane scorse proprio lungo la linea del fronte, come elemento di deterrenza di fronte alla minaccia di un'offensiva di terra russo-iraniano-governativa su Idlib.

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.