ROMA

Mondo di mezzo: Gabrielli, leggeremo motivazioni sentenza

'Tema principale di questa vicenda è la corruzione'

(ANSA) - ROMA, 12 SET -"Intanto, come abbiamo detto l'altra volta, aspettiamo di leggere le motivazioni e comprendere come mai una impostazione di primo grado su questo tema, estremamente importante, ha avuto una diversa interpretazione. Dal nostro punto di vista cambia molto poco, nel senso che noi eravamo convinti che quella vicenda è stata una particolarmente negativa per la capitale e che non aveva significato un'infiltrazione delle mafie storiche, motivo per il quale non proponemmo lo scioglimento del Comune di Roma peraltro su parere del procuratore Pignatone". Così il capo della Polizia, Franco Gabrielli, a margine della cerimonia di inaugurazione della nuova sede provvisoria del distaccamento della Polizia di Stato di Amatrice. "Sono convinto con il procuratore che il tema principale di questa vicenda - ha concluso- sia la corruzione che è una pericolosa anticamera delle mafie e su questo dobbiamo essere molto attenti aldilà delle risultanze processuali".

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.