ROMA

Milleproroghe: governo pone fiducia sul decreto

Testo con tagli a periferie, non recepisce intesa con Anci

(ANSA) - ROMA, 12 SET - Il governo, con il ministro per i rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro, ha posto la fiducia sul decreto Milleproroghe, la prima dal suo insediamento. La fiducia è posta sul testo approvato dalle Commissioni, vale a dire con il taglio di 1,1 miliardi alle periferie, senza recepire l'intesa raggiunta ieri con l'Anci per il ripristino nel triennio dei fondi.

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.