11°

firenze

Chiesa inagibile, messa nella Casa del Popolo

Una storia di sapore guareschiano successa a Vinci, vicino a Firenze

Chiesa inagibile, messa nella Casa del Popolo

La storia di Vinci ha un innegabile sapore guareschiano

Ricevi gratis le news
0

La chiesa è inagibile e allora la casa del popolo apre le sue porte ai fedeli e al parroco per la messa domenicale. Succede a San Donato in Greti, piccola frazione collinare del comune di Vinci (Firenze), a pochissimi chilometri dal luogo che dette i natali a Leonardo.

E’ qui che domenica il parroco, don Renato Bellini, è stato accolto all’interno del circolo Arci per dire messe ai fedeli, con il bene placet dell’associazione che gestisce i locali. Il tutto, come raccontato nei giorni scorsi nelle cronache locali, grazie all’impegno di un comitato di cittadini impegnato da tempo per salvare la chiesa: sono stati proprio i cittadini a fare la proposta alla casa del popolo situata di fronte alla parrocchia. Non siamo a Brescello, il paese di don Camillo e Peppone, protagonisti dei racconti di Guareschi, ma in una paese di quella Toscana, una volta "rossa" dove chiesa e casa del popolo a distanza di molti decenni da quelle, storie tornano alla cronaca come attori principali ma stavolta senza troppi intoppi dall’una e dall’altra parte.

Per l’occasione, infatti, le sedie del circolo sono state utilizzate come panche, i tavoli sono stati spostati e uno di questi è diventato un altare. Il crocifisso e gli abiti talari li ha portati il parroco vinciano e così è stato possibile officiare la funzione liturgica. Stessa, modalità anche per le prossime settimane, si apprende in paese, in modo da dare ai fedeli del posto la possibilità di assistere alla messe senza dover peregrinare tra le parrocchie dei paesi vicini. Una quarantina le persone che si sono presentate alla messa nella prima occasione.

Nei mesi passati la parrocchia aveva tentato di fare delle funzioni all'aperto, ma il rischio intemperie era troppo elevato. Adesso che c'è un tetto gli sforzi possono essere concentrati altrove: servono 130mila euro per il restauro della chiesa che da 15 anni risente di importanti problemi strutturali. Il comitato paesano ha fatto inserire la parrocchia, di cui ci sono memorie storiche datate 1290, tra i "luoghi del cuore" del Fondo Ambiente Italiano, per cercare di recuperare risorse importanti per il consolidamento. Al momento ci sono oltre quattromila firme a sostegno del recupero dell’opera e della questione ne è informata anche la diocesi di Pistoia, sotto la quale si trova appunto la parrocchia di San Donato in Greti.

In un incontro pubblico dello scorso 23 luglio il geologo Luca Peruzzi, dopo un’analisi del caso, ha ammesso che la chiesa rischia il crollo se, nei prossimi dieci anni, non si interverrà in maniera sostanziale. Adesso sta alla curia e alla parte pubblica, in particolare, fare in modo che questo bene storico e religioso non vada perso per sempre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mike Piazza e consorte a Parma

paparazzato

Mike Piazza e consorte a Parma

Adriano Panatta e Serena Grandi

Adriano Panatta e Serena Grandi

GOSSIP

Serena Grandi: "Storia d’amore segreta con Panatta durata 2 anni»

Musica: Laura Pausini trionfa ai Latin Grammy Awards

musica

Laura Pausini trionfa ai Latin Grammy Awards

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

«Noi, narcotizzati e derubati»

NOTTE DI PAURA

«Noi, narcotizzati e derubati»

soragna

Tragedia a Diolo, auto in un canale: muore il 36enne Simone Sorrenti

Lutto

Oltretorrente, si è spento il sorriso di Patrizia Fochi

gazzareporter

L'incivile di via XXII Luglio colpisce ancora: in diretta video

WEEKEND

November Porc, foto in mostra e tanta musica: l'agenda del sabato

Sanità

Sempre più casi di sifilide tra i giovani. Anche la scabbia è ricomparsa

In centro storico

Il declino di via Garibaldi. E la voglia di rilancio

Emergenza

Contro l'arrembaggio dei furti: più pattuglie in strada e posti di blocco

GUIDA MICHELIN

Parma stabile nella Bibbia del gusto

INCENDIO A SORBOLO

«Ecco come siamo stati strappati dalle fiamme»

SORAGNA

Immunologia, premi al top per Alberto Mantovani

gazzareporter

Vetro del bus in frantumi: paura sul bus numero 12

1commento

gazzareporter

Anche stasera, in zona Cittadella, ci sono strade al buio: pericoli e...paura

1commento

AUDITORIUM PAGANINI

Guida Michelin: Napoli e la Lombardia i più stellati. Il Sud batte il Nord. Le "stelle" parmigiane restano quattro. Le 29 new entry 

A Piacenza la presentazione della Guida nel 2019, grande evento europeo a Parma nel 2020

2commenti

GENOVA

Ponte Morandi: la Pizzarotti e la Siag di Danilo Coppe fra le 10 aziende contattate per la ricostruzione

Lettera anche per il gruppo Fagioli

PARMA

Ladri dal parrucchiere: rubati tablet e monitor in viale Mentana

E' il secondo furto nel giro di una settimana

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit: la May si è cacciata in una strada senza uscite

di Paolo Ferrandi

GAZZAFUN

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

2commenti

ITALIA/MONDO

usa

In California 71 vittime degli incendi e oltre mille dispersi

FOLGARIA

Ammazza il figlio della compagna e si uccide

SPORT

sci

Razzoli: "In due anni voglio tornare competitivo senza trascurare la mia acetaia"

gossip

Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez vicini alle nozze Foto

SOCIETA'

Tabacco

Gli Stati Uniti verso la messa al bando delle sigarette al mentolo

Irlanda

Stupratore assolto, protesta: deputata mostra un tanga in Parlamento

MOTORI

AMBIENTE

In Emilia Romagna 596 auto elettriche (+19,7% rispetto al 2016). Parma è quarta

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni