15°

24°

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

Portata in Pakistan con inganno chiede aiuto a scuola

Matrimonio pakistano (foto d'archivio)

Ricevi gratis le news
0

China sui libri studiava con profitto, nel cassetto il sogno di un impiego nelle telecomunicazioni e un’amore da fiaba con l’uomo che lei avrebbe scelto, in Italia. Il futuro che desiderava le sarebbe stato strappato dalle mani dalla famiglia che, dopo averla costretta a lasciare la scuola che frequentava in provincia di Monza, con l'inganno l’avrebbe portata in Pakistan, dove l’ha lasciata privandola dei documenti, del permesso di soggiorno e della possibilità di rientrare nel nostro paese. Lei, 23 anni, ha chiesto aiuto alla sua ex scuola superiore, alla quale ha inviato una lettera: «vi prego, aiutatemi, voglio tornare in Italia».
Shaheen (nome di fantasia a tutela della sua sicurezza), gli occhi profondi e castani incorniciati da un viso dall’espressione dolce, era in quarta superiore quando suo padre, all’inizio del 2015, le ha impedito, così lei ha raccontato, di continuare a frequentare l’istituto tecnico dove era iscritta. All’epoca una professoressa avrebbe cercato di capire perchè avesse smesso di studiare non riuscendo però a contattarla. Poi nel 2017, al termine del suo ultimo viaggio in Pakistan, con la scusa di andare a trovare i parenti, in realtà con l’obiettivo di cercarle un marito, i genitori, ha riferito, l'hanno privata dei documenti necessari per far rientro nel nostro Paese. Lei si è inoltre innamorata di un altro uomo, facendo ancor più infuriare il padre. A luglio Sasheen ha scritto una missiva al suo ex istituto, spiegando la vicenda, telefonando più volte per sollecitare un intervento italiano. «I miei genitori non vogliono che stia con il mio ragazzo, la cultura nel nostro Paese non permette alle giovani di scegliere con chi stare, non vogliono che studi», ha raccontato la giovane all’ANSA che l’ha raggiunta al telefono in Pakistan.
«Ho provato a chiedere aiuto alla mia ambasciata ma non mi hanno ascoltata, vi prego, voglio tornare in Italia, è lì che vedo il mio futuro». La scuola ha denunciato l’accaduto ai carabinieri e alla Procura di Monza, spiegando che effettivamente la giovane era una studentessa modello, la cui sparizione da scuola era apparsa assolutamente ingiustificata. La documentazione sul caso è stata poi trasmessa alla Prefettura di Monza e Brianza perchè interessasse il Ministero degli Esteri.
«Se davvero la ragazza è trattenuta in ostaggio contro la sua volontà - ha commentato Paolo Grimoldi, esponente della Lega e vice presidente della commissione Esteri della Camera dei Deputati -, per la solita inaccettabile decisione del padre di non farla vivere alla occidentale e di volerle impedire un matrimonio libero con un ragazzo scelto da lei, chiediamo alla Farnesina di attivarsi immediatamente con le autorità del Pakistan per favorire il suo ritorno in Italia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fedez e Ferragni

gossip

Fedez, Ferragni e la festa al supermercato: polemiche e scuse (parziali) Video

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe": ecco chi c'era - Foto

feste pgn

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe"  Ecco chi c'era: foto

Elisa Adorni correrà nel deserto israeliano

Elisa Adorni e le sue compagne di avventura Arianna Bianchini, Eleonora Suizzo, Francesca Valassi, Federica Verdoya insieme al direttore di Donna Moderna Annalisa Monfreda

SPORT

Elisa Adorni correrà per 80 chilometri nel deserto israeliano Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La Top10 dei gatti più votati della settimana. Mandate le vostre foto

WORLD CAT

La Top10 dei gatti più votati della settimana. Mandate le vostre foto

Lealtrenotizie

Censi, quei soldi per i favori all'amico imprenditore

LE CARTE DELL'INCHIESTA/1

Censi, quei soldi per i favori all'amico imprenditore

LE CARTE DELL'INCHIESTA/2

I debiti personali di Censi? Ripagati con i soldi pubblici

Schianto

Alexandra, morta a 28 anni

TABIANO

Prima si beve due birre, poi ruba l'auto alla barista

Fontanellato

Caccia ai ladri sull'auto rubata e con targa clonata

MEDICINA

Un premio per Caleffi

Langhirano

E' morto Sergio Pelagatti, il barbiere-melomane

I tifosi

«Parma nostrano, per noi il top»

carabinieri

Corruzione e truffa: arrestato il sindaco di Zibello Censi. L'arresto: video -foto. Una vita da sindaco (con largo consenso) video

Coinvolti il segretario e il vicesegretario generali e la responsabile della Ragioneria

12commenti

12 tg parma

Caso Censi, il procuratore: "Uso della cosa pubblica come se fosse privata" Video

1commento

Incidente

Schianto sulla tangenziale Nord: ferita una donna

La donna si è schiantata contro il muro del sottopasso. Trasportata al Maggiore

calcio

Il Parma calcio torna parmigiano Video. Ferrari: "Aumento di capitale" Video

anteprima gazzetta

Il Parma ritorna parmigiano, orgoglio e nessun terremoto sportivo: "Conti a posto"

1commento

Ausl di Bologna

Aumentano i morti per overdose in regione (e a Parma)

incidente

Schianto tra auto e furgone in A1: muore una 28enne parmigiana. Ferite le compagne di viaggio

Il ricordo

I professori del Marconi: Anna eri un esempio di modestia per i tuoi compagni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Voto a Trento e Bolzano, test nazionale per Lega e Pd

di Luca Tentoni

LA BACHECA

Ecco 20 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

ROMA

La sedicenne morta fu drogata e stuprata

1commento

Cina

Hong Kong: aperto il ponte più lungo del mondo Video

1commento

SPORT

CHAMPIONS

La Juve sbanca Manchester, la Roma travolge il Cska

SERIE A

Pari senza reti tra Samp e Sassuolo

SOCIETA'

gusto

World Pasta Day, gli italiani preferiscono la carbonara

Ricerca

Bastano 12 neuroni per parcheggiare un'automobile

1commento

MOTORI

IL TEST

Al volante della Impreza: una Subaru vera, ma con un volto nuovo

RESTYLING

Abarth 595: watt, cavalli e vernice glamour