13°

26°

Italia-Mondo

Immigrazione e camorra: arrestato uno dei presunti sicari

Ricevi gratis le news
0

Catturato dalla polizia a Baia Verde un affiliato al clan legato ai Casalesi. Sulle strade già 400 uomini in più, oggi Cdm per l'invio delle forze armate. Accordo tra il ministro della Difesa e il Viminale. Roma (AGA) - Non è solo una caccia ai killer. Si vuole cercare di presidiare il territorio, pattugliare le aree più a rischio, bloccare la violentissima strategia terroristica firmata dal clan dei Casalesi. Gomorra sarà presto militarizzata. Ai quattrocento superagenti che hanno iniziato da ieri a «perlustrare» i feudi della camorra del Casertano si affiancheranno tra qualche giorno altri mille uomini della Forze Armate. Il governo non intende arretrare dopo l’ultima mattanza a Castelvolturno e alla vigilia del Consiglio dei ministri previsto per oggi, il titolare del Viminale, Roberto Maroni e il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, hanno trovato un accordo per inviare sul territorio teatro degli agguati anche militari dell’Esercito. «C'è un problema di fattibilità e di modalità che stiamo verificando» ha detto La Russa che non vuole ancora sbilanciarsi troppo sulla scelta che verrà presa dall’esecutivo. Ma l’idea è quella di portare sostanziali rinforzi, «fino a mille uomini»: «Quando serve le forze armate possono andare in aiuto per compiti che sono abitualmente e stabilmente delle forze dell’ordine» ha aggiunto La Russa negando attriti e polemiche con Maroni che sabato aveva espressamente chiesto l’intervento dell’Esercito.

L'iniziativa di militarizzare l’area ha come obiettivo anche quello di riportare l’ordine dopo la guerriglia urbana successiva alla strage e scongiurare il rischio di violenze xenofobe come è accaduto l’anno scorso nelle banlieue parigine. Prima ancora che i 400 uomini (150 poliziotti, 150 carabinieri e 100 finanzieri) iniziassero a svolgere compito di controllo nella caccia ai latitanti. Lo Stato ha subito voluto fare sentire il proprio ruolo arrestando uno dei presunti responsabili della strage di giovedì sera. Si tratta di Alfonso Cesarano, 29 anni, affiliato al clan Bidognetti legato ai Casalesi, agli arresti domiciliari e con precedenti per il 416 bis. La squadra mobile della questura di Caserta lo è andato a prendere nella casa dei genitori a Baia Verde, la stessa località dove poco prima della strage di immigrati di colore etra stato freddato con venti colpi di kalashinikov il titolare di una sala giochi. Cesarano era già stato arrestato il 17 aprile scorso, con l’accusa di associazione camorristica, nell’ambito dell’operazione «domitia». Era tra i destinatari delle 64 ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dalla Dda di Napoli nei confronti di affiliati ai clan Bidognetti e Tavoletta, due delle cosche legate ai Casalesi. 

La cattura di uno dei presunti sicari - accolta con giubilo dalla comuinità degli immigrati («Grazie polizia, ora prendete anche gli altri») finiti nel mirino della camorra - ha comunque aperto uno scontro politico, per il fatto che il killer fosse agli arresti ai domiciliari. «Possibile che un affiliato ai clan più crudeli e sanguinari possa godere di un regime detentivo così leggero?» si è domandato il leader del Pd, Walter Veltroni, invitando ad una riflessione sulle misure da adottare per pericolosi appartenenti alla mafia e alla camorra.

(Aga)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

1commento

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perché ho sempre detto no a Pavarotti"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto Video

tg parma

Le voci del corteo del 25 Aprile: "E' la festa più bella e più vera"

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

4commenti

DEGRADO

Stazione, parcheggio H: vigilanza armata dalle 14,30 alle 22,30

incidenti

Una moto a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15: due in Rianimazione

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

tg parma

Volata finale: entusiasmo ed esperienza le armi del Parma Video

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

E la replica dei giovani del Centro Esprit

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

4commenti

parma calcio

Lucarelli e Munari, una camera per due

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

SCUOLA

Romagnosi, Boito, Sanvitale Fra Salimbene e Verdi: il grande concerto

ITALIA/MONDO

TECNOLOGIA

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

cavriago

Non gli andava bene l’orario di consegna: prende la postina a bastonate

SPORT

tifosi violenti

Champions, la polizia inglese conferma: arrestati due romani per tentato omicidio

2commenti

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

NAPOLI

Scheletro di bimbo negli scavi di Pompei. Il direttore: "Grande scoperta"

gusto light

La ricetta "green" - Insalatona di cetrioli con mele e noci

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento