Trento

Maxi-tamponamento in Valsugana per il ghiaccio: 50 auto coinvolte e 16 feriti

I soccorritori hanno anche allestito una tendopoli. Anas istituisce una commissione di inchiesta

Maxi-tamponamento in Valsugana per il ghiaccio:  50 auto coinvolte e 16 feriti

Un'immagine tratta da un video del maxitamponamento.

Ricevi gratis le news
0

Auto incastrate una nell’altra, o finite ruote all’aria dentro un fossato, scivolate a causa di un perfido filo di ghiaccio formatosi di prima mattina. Sono state sette ore di disagi pesanti quelli vissuti stamani lungo la trafficata Statale 47 della Valsugana, a causa di un maxitamponamento che ha visto coinvolti una cinquantina di mezzi, auto e camion, con 16 feriti e il blocco della strada che collega la provincia di Vicenza a quella di Trento.

L’incidente si è innescato in più punti, nel tratto fra le località di Primolano (Vicenza) e Grigno (Trento). Già nelle ultime settimane in quel punto si erano verificati numerosi incidenti, ma non di questa portata. A causare la carambola, il ghiaccio che ha tradito automobilisti e camionisti, che hanno perso il controllo dei mezzi; nemmeno dopo essere usciti dai veicoli riuscivano a stare in piedi. Persino un’ambulanza, arrivata per i soccorsi, è finita contro un mezzo dei carabinieri.

La polizia locale di Bassano e i Carabinieri di Borgo Valsugana hanno subito chiuso l’arteria. I soccorsi sanitari sono intervenuti con tre elicotteri, cinque ambulanze e tre mezzi di servizio. Per diminuire i disagi è stata allestita una sorta di "tendopoli" dove di volta in volta sono stati ospitati e medicati i feriti più lievi. Tra i più gravi, invece, tre persone sono state trasportate al pronto soccorso Santa Chiara di Trento, sei a quello di Borgo Valsugana, sei sono stati portati all’ospedale di Feltre (Belluno).

Tra i danneggiati del maxitamponamento figura anche Nicola Finco, capogruppo della Lega Nord al Consiglio regionale del Veneto, rimasto imbottigliato lungo l’arteria stradale a causa dell’incidente, che punta il dito contro l’Anas. «Su questa strada - ha detto - la brina si trova da novembre a maggio, e non serve chissà quale capacità di predizione per capire che a gennaio, nei giorni più freddi dell’anno, c'è un forte e concreto rischio ghiaccio». La soluzione? «Concedere ampia autonomia alla Regione in questo settore - conclude - affidando risorse e competenze a Venezia».

Anas ha nominato intanto una commissione interna per verificare eventuali responsabilità nel maxitamponamento, in particolare per capire se siano state svolte correttamente le operazioni antigelo (con mezzi mezzi spargisale) previste dal piano neve delle quali è incaricata una ditta responsabile del trattamento invernale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: matrimonio (e amore) al capolinea

gossip

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: matrimonio (e amore) al capolinea

Giornata di sole sul LungoParma: le foto di Luca Radici a Michelle Maccagni

fotografia

In posa sul LungoParma in una giornata di sole Foto

Langhirano: i bellissimi delle feste alla Taverna Ponte

PGN

Langhirano: i bellissimi delle feste alla Taverna Ponte Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Locanda del culatello

CHICHIBIO

«Locanda del culatello» C'è del nuovo e del buono nella Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Polisportiva Gioco, la notte più amara: rubato il pulmino con le handbike Foto

furti

Polisportiva Gioco, la notte più amara: rubato il pulmino con le handbike Foto Video

"Visitati" anche i locali della Boxe Parma

1commento

12 TG PARMA

X-Law: installato in Questura il software che prevede i reati Video

piazzale santafiora

I ladri tornano a colpire a scuola: stavolta tocca alla Sanvitale Foto Video

esame

Maturità: al classico secondo scritto di latino e greco, allo Scientifico matematica e fisica

Medesano

Arrivano i ladri in villa, 81enne si nasconde sotto le coperte

CARABINIERI

Il cittadino eroe che ha aiutato i militari a bloccare il pusher violento

5commenti

PARMA 2020

Alinovi: «Riqualifichiamo il Palazzo ducale»

varsi

Schiuma e odori inconfondibili: ecco il risultato di uno sversamento illecito nel Ceno Foto

1commento

12 TG PARMA

Mercato: il Parma sempre su El Kaddouri, in attacco sfida Stepinski-Diabatè Video

BEDUZZO

Furto notturno nel bar, i ladri sullo smartphone della titolare

Gup

Minacciava l'ex, condannato a un anno e 4 mesi

Intervista

Il ministro Centinaio: «I cinghiali sono troppi. Ora basta»

2commenti

Tribunale

Sdoganò un prototipo di Formula Sae, assolto il presidente del Cepim

Comune di Parma

Giorno della Memoria, tra le iniziative la lectio di Renata Segre

PALLACANESTRO

Cska, un baluardo in Valtaro

AUTOSTRADA

Un'auto si ribalta in A1: grave un giovane. Per ore code a Terre di Canossa

Autocisa: pioggia tra Fornovo e Pontremoli

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Fuga dal voto (17 milioni) contro la rissa dei politici

di Vittorio Testa

C'ERA UNA VOLTA

Il viaggio e l'avventura: l'età dell'autostop

di Italo Abelli

ITALIA/MONDO

maxi-archivio

Rubate 770 milioni di e-mail: è il più grande furto del genere della storia

Russia

Scontro fra due caccia, ignota la sorte degli equipaggi

SPORT

MILANO

Il figlio dell'ex ct Lippi minacciato di morte e picchiato

calcio

Anche Mayweather alla festa nello spogliatoio della Juve per la Supercoppa

SOCIETA'

20 GENNAIO

Torna la domenica ecologica: limitazioni al traffico all'interno delle tangenziali Mappa

la storia

Il piccolo migrante annegato con la pagella cucita addosso (reso noto da una vignetta)

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

PROMOZIONE

Suv, l'offensiva "doppio zero" di Hyundai