13°

25°

Italia-Mondo

Il governo: alcol, giovanissimi a rischio

Il governo: alcol, giovanissimi a rischio
Ricevi gratis le news
3

Allarme alcol anche per i giovanissimi. Nella fascia di età tra gli 11 e i 15 anni, un ragazzo su cinque è un consumatore di alcol a rischio. Ad affermarlo  è  il sottosegretario alla Salute Eugenia Roccella, durante la prima conferenza nazionale sull'alcol promossa dal ministero del Welfare.

Roccella fornisce i dati del fenomeno legato all’abuso di alcol in Italia: dati, sottolinea, che delineano una situazione preoccupante. Complessivamente sono infatti oltre 740mila i minori tra 11 e 17 anni classificabili come consumatori a rischio: 470 mila ragazzi e 270 mila ragazze. Più in generale, rileva il sottosegretario, «in Italia ci sono oltre 9 milioni di individui di età superiore agli 11 anni che consumano alcol secondo modalità a rischio; si tratta di 6.719.665 maschi e 2.117.182 femmine, pari al 26,4% e al 7,8%, rispettivamente, della popolazione italiana». Al momento, ricorda Roccella, sono oltre 61mila i giovani alcol-dipendenti in carico ai servizi socio sanitari. 

A giudizio di Roccella «va colmato il vuoto che c'è nel nostro Paese sul divieto di vendita, e non soltanto di somministrazione, degli alcolici ai minori. Bisogna riprendere in mano il provvedimento, troppo in fretta cancellato, che – ha concluso il sottosegretario – limitava l’offerta di alcolici nelle discoteche. Bisogna considerare l’opportunità di estenderlo anche ad altri locali». Roccella ha infine sottolineato la necessità di «chiedere ai produttori e agli esercenti un di più di collaborazione e responsabilità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mary

    21 Ottobre @ 11.27

    Beh adesso stai a vedere che è tutta dei genitori diciamo che i giovani d'oggi hanno tutto e quindi sono annoiati e insoddisfatti, ma l'avere tutto non è colpa soltanto dei genitori è piuttosto colpa della società, perchè lo si sa tutti se non sei alla moda o non segui gli altri sei fuori, sei out. Non diamo la croce sempre addosso ai genitori, penso che fare il genitori (io non ho figli, quindi non sono parte in causa ma sono al di sopra delle parti) sia il"mestiere" più faticoso e complesso che ci sia. E poi non dimentichiamoci che oggi purtroppo i genitori debbono lavorare in 2, perchè se no alla fine del mese non ci si arriva.

    Rispondi

  • Iena

    21 Ottobre @ 10.16

    Scusate, ma continuo a non capire perchè non riusciamo a guardare il resto del mondo...Nei paesi anglofoni l'alcool è vietato sino alla maggior età, negli USA sino a 21 anni...il risultato è che dal giorno dopo il compleanno si rivoltano sottosopra una sera si e quella dopo anche!! Io, come per le droghe leggere, responsabilizzerei i giovani senza porre dei divieti, che si sa portano alla voglia di trasgredirli. Legalizzerei entrambi dai 16 anni, salvo poi fare in modo che chi sbaglia se ne assuma la responsabilità. Quanti soldi risparmierebbe lo stato, e quanti discorsi inutili verrebbero meno...Magari la mia è un'idea stramba, ma sicuramente il modo per risolvere i problemi è agire in modo diverso da quanto fatto finora, un nuovo proibizionismo porterebbe i soliti problemi che da mezzo secolo affliggono la società giovanile.

    Rispondi

  • valeria82

    20 Ottobre @ 19.51

    Io credo che il problema, non siano i divieti. Credo si debba riflettere, sul perchè ragazzi così giovani si avvicinano all'alcool. Io vieterei le discoteche ai minori di 18 anni, è triste uscire la sera e trovare tanti ragazzini, di età conpresa tra i 15 e i 17 anni, attaccati al bancone del bar con birre e coktal di qualsiasi genere in mano. Hanno paura di confrontarsi con persone molto più grandi e si rifugiano dietro l'alcool, l'ebrezza da coraggio. Gli adulti devono fare gli adulti, i ragazzi i ragazzi, quindi occorrono genitori maturi e non degli eterni addolescenti. Non diamo la colpa ai ragazzi, che non hanno strumenti, ma obblighiamo i genitori ad assumersi la responsabilità dei loro figli. AIUTARE E NON PUNIRE

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

6commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Pitone di 120 cm in un tombino

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

2commenti

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

3commenti

MUSICA

Concerto del 25 Aprile, piazza Garibaldi si accende con i Baustelle Le foto

1commento

POLITICA

"Resistenza etnica", Pizzarotti contro lo striscione: "Cosa ne pensano i parlamentari leghisti?" Video

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

Dal 7 maggio

Torna Cibus: 1.300 novità alimentari sul mercato

viabilità

Nuova rotatoria tra via Fleming e via Colli: via libera della Giunta

7commenti

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

tg parma

Fidenza: sono ancora in Rianimazione il 67enne colpito da malore e il cicloamatore ferito Video

Evento

Francobolli, monete e scatti dal passato in mostra a S.Pancrazio Foto

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

evento

28 aprile (1 maggio) in Pilotta torna lo Street Food Festival

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

4commenti

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

napoli

Progettava un attentato: arrestato migrante del Gambia

governo

Martina: "Con M5S passi avanti, ma rimangono differenze. Decisione il 3 maggio"

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti