14°

27°

Italia-Mondo

L'Istat racconta gli italiani: poveri ma spendaccioni

L'Istat racconta gli italiani: poveri ma spendaccioni
Ricevi gratis le news
0

Sono preoccupati per la propria situazione economica ma continuano a spendere per auto e telefonini, si sentono in salute ma sono sempre più anziani, mettono la famiglia al primo posto ma divorziano in massa.
Sono gli italiani ritratti dall’Annuario statistico 2008 dell’Istat. Un rapporto da cui emerge un Paese sfiduciato e spaventato dalla crisi finanziaria, in cui il divario economico tra Nord e Sud è sempre più ampio e gli stranieri sono in costante aumento. 

Popolazione. Gli italiani sfiorano ormai i 60 milioni, grazie agli immigrati. Sono loro ad aver invertito il trend della natalità zero, per cui l’Italia era diventata il paese con meno culle in Europa. Alla fine del 2007 i residenti in Italia erano 59.619.290, ossia 480.000 in più rispetto all’anno precedente. Un incremento strettamente connesso a quello degli immigrati regolari, che a gennaio di quest’anno superavano le 3.400.000 unità, ossia oltre 490.000 in più rispetto al gennaio 2007.  A guidare l’ondata migratoria sono romeni e polacchi. «Sangue fresco» per un’Italia dove l’età media continua a salire. Un italiano su cinque ha più di 65 anni e gli over 80 rappresentano il 5,3% della popolazione. In crescita però anche il tasso di fecondità femminile, passato all’1,37%, il più alto degli ultimi anni.

Economia. Solo il 43,7% degli italiani si è dichiarato «molto o abbastanza soddisfatto» della propria situazione economica, a fronte del 51% del 2007, percentuale che superava addirittura il 64% nel 2001. A vedere nero è soprattutto il Sud, dove i soddisfatti sono solo il 43,1%, rispetto al 51,8% del Nord. A rassicurarli non sono bastati il timido aumento degli occupati (+1%) e la diminuzione di coloro che cercano lavoro (-10%). D’altronde l’economia procede a rilento. A fronte dell’aumento dell’0,5% della produzione industriale (ma nel 2007 era cresciuta del 2%), spicca la crisi delle apparecchiature elettriche e ottiche, calate del 6%, e delle calzature (-5,8%). Gli italiani si sentono con le tasche vuote, ma non rinunciano ad auto e telefonini. L’anno scorso in Italia sono circolati oltre 35 milioni di autoveicoli, ed erano in funzione oltre 81 milioni linee di telefonia mobile, ossia dieci milioni in più dell’inizio del 2006. Non sfonda invece Internet, a cui sono abbonati «solo» in 11,6 milioni.

Società. La criminalità fa sempre più paura, ma il primo timore degli italiani resta il traffico. La principale preoccupazione per il 45,6% della popolazione, seguita dallo smog (41,4%) e dalla sicurezza, al 36,8%, due punti in più rispetto all’anno precedente. Al Sud un grande problema resta quello dell’acqua. Oltre il 44% dei residenti non si fida a bere l’acqua del rubinetto. Paure e guai non impediscono però agli italiani di sposarsi. Nel 2007 i matrimoni sono lievemente aumentati. Rilevante però la crescita dei divorzi (+5,3%). Il 90% degli italiani si dichiara comunque soddisfatto dei rapporti familiari, e oltre l’82% è contento delle proprie amicizie.
Istruzione. Una persona su quattro ha la licenza elementare, e solo il 10% è laureato. L’istruzione si conferma una nota dolente per l’Italia, che nel 2005 è stato il paese della Ue a investire di meno nella ricerca.

Salute. Quasi tre italiani su quattro si sentono in salute. Uno su cinque fuma: i tabagisti sono soprattutto uomini, e negli ultimi tre anni il loro numero è rimasto stabile. In crescita gli aborti spontanei, soprattutto tra le giovanissime.

(Aga)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

Calcio

Parma, tre punti costosi

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover