18°

Italia-Mondo

Vigilanza Rai, Villari mette in crisi il Partito democratico

Vigilanza Rai, Villari mette in crisi il Partito democratico
Ricevi gratis le news
0

Il Partito democratico chiede un segnale al Pdl sulla vicenda della Vigilanza Rai, dopo che anche Silvio Berlusconi ha invitato il presidente Riccardo Villari di dimettersi. «Si tratta di capire, senza tanti giri di parole, se le opinioni espresse oggi dal presidente del Consiglio e dai presidenti delle Camere trovano un seguito concreto nelle scelte politiche dello schieramento di centro destra», ha detto Giorgio Merlo, eletto giovedì vicepresidente della Vigilanza. «Se così non fosse», ha concluso, «sapremo chi è il responsabile politico di questo incredibile e increscioso stallo alla commissione Vigilanza Rai. E cioè, lo schieramento di centro destra».

La permanenza di Villari al suo posto, sordo a qualsiasi invito, è comunque un duro colpo per il segretario del Pd Walter Veltroni. E l’intera vicenda ha scatenato molte polemiche nel partito sulla necessità di ridiscutere la linea politica oltre ad accuse reciproche e sospetti. In  molti invocano «una discussione vera», ma pochi sostengono l’opportunità di un congresso anticipato prima delle Europee, ipotesi che i veltroniani rilanciano come sfida ai critici interni. «Abbiamo toccato un livello bassissimo, è necessario trovare i modi per discutere», invocano molti big del partito, come Anna Finocchiaro. Dirigenti e parlamentari criticano i vertici o lanciano appelli alla responsabilità in attesa che il segretario Walter Veltroni decida come affrontare questo momento. Enrico Morando gli consiglia il congresso, o l’anticipo della conferenza programmatica o comunque un’altra proposta che ricompatti il Pd.

Un chiarimento sembra indispensabile. «Veltroni è il segretario di tutti e non va bene che qualcuno pensi di difenderlo aggredendo altri. Credo sia arrivato il momento di dire basta ai lanci di pietre che sbucano ogni giorno sulla stampa, in interviste, in dichiarazioni o battute», afferma Pierluigi Bersani, ministro dell’Economia nel governo ombra, «Nel Pd bisogna discutere. Veda il segretario in quale luogo sia utile farlo».
Rosy Bindi critica «il tasso di ambiguità e strumentalità» da parte dei vertici del partito nella vicenda Vigilanza, definisce «insopportabile la logica delle decisioni calate dall’alto» e avverte che «non ci faremo stritolare» dalle «antiche rivalità tra ex Ds e sulle quali si innestano i metodi degli ex democristiani».

Al caso Villari si è aggiunto il problema della collocazione internazionale del partito, sollevato da Francesco Rutelli nonostante l’accordo che sembrava raggiunto sul Pd federato in Europa con il Pse. L’ex leader della Margherita ribadisce che si tratta di andare a conquistare gli elettori moderati del Pdl e che dunque è impensabile l’idea di confluire nel Pse. Veltroni ha replicato assicurando che «la collocazione europea del Pd sarà tale da tutelare la sua originalità, evitando però un dannoso isolamento».
Quanto alle difficoltà interne il segretario ha detto che il Pd deve andare avanti «nell’innovazione» e non «tornare ai vecchi partiti» che lo precedevano legati da una semplice alleanza. Ha difeso il percorso fin qui effettuato dal Pd, dalle primarie dell’ottobre 2007, passando per il 34% ottenuto alle elezioni, fino alla manifestazione del 25 ottobre. «C'é un mondo reale e un mondo virtuale», ha proseguito, «e a me interessa il primo. D’altra parte, i sondaggi, da un mese a questa parte, ci dicono che noi saliamo e gli avversari scendono». Il leader del Pd alle prese con un partito in ebollizione ha quasi «invidiato» la velocità che il Cavaliere può imprimere alle sue scelte.

«Voglio vedere domani i giornali: se noi avessimo sciolto i nostri partiti in dieci minuti, come ha fatto oggi Forza Italia, avremmo avuto 12 editoriali contro. Ma per loro, in questo momento, tutto gli è concesso», ha osservato Veltroni.

(Agai)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale in auto con una ragazza: è morto "Zanza" , re dei playboy della Riviera romagnola

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel