18°

28°

Italia-Mondo

In auto ubriachi, tolleranza zero: stop alla guida per chi beve

In auto ubriachi, tolleranza zero: stop alla guida per chi beve
Ricevi gratis le news
4

 Un forte inasprimento delle regole  per chi beve alcol, che punta a bloccare completamente  l'automobilista che ha assunto bevande alcoliche. In sostanza,  non si potrà più bere alcol se si vorrà guidare un’automobile  perchè sarà sufficiente un tasso alcolemico anche dello 0,2%  per vedersi ritirare la patente. 

E' quanto prevede una proposta di legge all’esame della  Camera e che dovrebbe essere varata entro la fine di gennaio. Lo  ha detto il presidente della commissione Trasporti della Camera,  Mario Valducci.
 Il presidente della Commissione  Trasporti ha spiegato che si tratta di una proposta  'bipartisan', presentata in origine dal Pd ma che vede come  relatore Silvano Moffa, del Pdl. Il provvedimento dovrebbe  essere approvato per la fine di gennaio: «speriamo di farlo con  il consenso del Senato, in modo da accelerare l’iter di  approvazione» ha detto Valducci.  Nel provvedimento allo studio – ha spiegato –  si prevede un  inasprimento della sanzione con la sospensione della patente  inizialmente di 6 mesi, che viene aumentata in caso di recidiva  e che può arrivare fino al ritiro. Il sostanziale divieto di  guida a chi assume alcolici potrebbe inoltre essere valutato  solo per alcune fasce d’età: «io non sono d’accordo ma si  studia anche questa possibilità» ha aggiunto Valducci  annunciando anche l’intenzione di fare pressione sugli enti  locali affinchè utilizzino le risorse che arrivano dalle multe  per la sicurezza.  

«Sappiano che la regola secondo quale occorre utilizzare il  50% delle multe per interventi sulla sicurezza stradale non  viene seguita; ma dobbiamo trovare il modo per utilizzare a  questo fine una percentuale, magari minore, ma sicura» ha  concluso il presidente della Commissione Trasporti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • oscar abelli

    17 Dicembre @ 00.30

    GIUSTO! BRAVA SIG.ELISA! NON SOLO E' UNA BUFFONATA MA SERVE SOLO A FAR PRENDER SOLDI AI POLITICI( PERCHE' NON NE HANNO GIA'????). ANZI GIA' A O.5 E' TROPPO BASSO! ANDAVA BENE PRIMA ! VUOLE A O.8 O 1, POICHE' VI CHIEDO SONO FORSE DIMINUITI GLI INCIDENTI ABBASSANDO GIA' A 0.5?? LA RISPOSTA E' NO , SONO AUMENTATI !!! IN SVIZZERA C'E' UN'ASSOCIAZIONE GOVERNATIVA CHE LA CHIAMI QUANDO SEI ALTICCIO E TI PORTA A CASA E IL GIORNO DOPO A RIPRENDERE L'AUTO=TUTTO GRATIS! E' SOVVENZIONATA CON LE MULTE DATE X UBRIACHEZZA. PERCHE' NESSUNO QUI' FA QUESTA PROPOSTA?? IO SONO INDIGNATO POICHE' SI STA SOLO APPLICANDO IL COPRIFUOCO, NON SI PUO' PIU' BERE? ALLORA PECHE' NON TOLGONO "TUTTE " LE BOTTIGLIE DAI SUPERMERCATI E DAI LOCALI? SONO INDIGNATO E ARRABBIATO CON TUTTI QUELLI CHE "VOGLIONO" QUESTA REPRESSIONE E NON DIMENTICHIAMO CHE' E' LA DROGA, LA MALEDUCAZIONE E LE AUTO VELOCI DATE IN MANO AI RAGAZZINI LA VERA CAUSA DEI MOLTI INCIDENTI! PER FAVORE SI SVEGLINO LE COSCENZE , SENNO' TORNEREMO AL MEDIOEVO DELLA CACCIA ALLE STREGHE!

    Rispondi

  • Elisa

    16 Dicembre @ 12.51

    E' inutile abbassare il tasso alcolemico, è una buffonata! Il vero problema è la testa della gente! Bisogna educare le persone a non mettersi alla guida quando beve o si droga. Ci vogliono poi più controlli da parte della polizia

    Rispondi

  • Luca Sardelli

    15 Dicembre @ 22.47

    Inutile inasprire o aggiungere norme al codice della strada se poi nessuno le applica. Se tutti noi fossimo meno arroganti sulla strada e nei confronti delle forze dell'ordine, forse potrebbero lavorare in modo più adeguato. Oggigiorno,ogni volta che si applica il codice ne nasce un caso politico, nessuno che dica veramente che la colpa è nostra,ciclisti pedoni e automobilisti, non esiste una categoria esente da colpe, ma se qualche volta ci viene ricordato (verbale) che le regole ci sono e tutti le devono rispettare....scoppia la polemica......

    Rispondi

  • Montoro Beniamina

    15 Dicembre @ 17.41

    Buonasera, in merito agli incidenti che ci sono a Parma, continuamente, oggi se io non stavo attenta ce ne sarebbero stati altri due, la gente e’ diventata matta guida senza crit erio , tutti vanno forte, non danno la precedenza, tagliano la strada nelle curve, saltano fuori all’improvviso dalle strade laterali e chi piu’ ne ha piu’ ne mette, guidano come pazzi, i vigili dovrebbero essere in postazione anche in citta’, e dare multe a raffica a queste persone, che se ne fregano altamente degli altri e mettono in pericolo la vita degli altri, purtroppo a queste persone non succede mai nulla, altrimenti non si comporterebbero così. Grazie e saluti Benny Montoro

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"