18°

itas

Progetto Comenius: il Bocchialini in Francia

Protagonisti gli alunni della classe 3° E

Itas Bocchialini al progetto Comenius
Ricevi gratis le news
0

Il progetto Comenius “New Farm” vede protagonisti gli alunni della classe 3E dell’ITAS Bocchialini insieme agli alunni francesi della scuola “Lycée d'enseignement agricole privè Blain-Derval” nella regione dell'Alta Loira e agli alunni svedesi della scuola “Nordvik Höga Kusten Kompetens AB” del Västernorrland nella parte Nord della Svezia. 

Dal 7 'all'11 aprile, accompagnati dal Dirigente scolastico Prof. Olivati e dai docenti Prof.ssa Pellicanò, Prof. Botti e Prof. Delbono, gli alunni delle tre delegazioni si sono incontrati nel delizioso villaggio di Derval Francia in occasione della prima mobilità.
Gli alunni hanno presentato le ricerche effettuate durante l’anno scolastico riguardanti il progetto comune "New ways for the future in agriculture realized by a model” 2013-2015.
La classe 3E ha lavorato sui temi dell’impronta carbonica delle filiere legate all’allevamento bovino da latte, analizzando l’impatto delle varie modalità di coltivazione, di produzione degli alimenti zootecnici e di trasformazione del latte in formaggio. E’ stato realizzato un video sulla produzione di Parmigiano-Reggiano. Lavorando per questo progetto, gli studenti hanno inoltre potenziato le loro conoscenze informatico-multimediali producendo numerosi e differenziati prodotti che hanno ben illustrato le potenzialità e le possibili alternative ecosostenibili del settore agricolo nella provincia di Parma. Gli alunni francesi hanno presentato ricerche sulle varie modalità di lavorazione del suolo ed il loro impatto sulla produzione di gas serra, mentre gli alunni svedesi hanno studiato l’impatto del trasporto, del confezionamento e delle modalità di vendita e di consumo degli alimenti.
In programma anche la visita alla città di Nantes, l’escursione nell'affascinante baia di Mont Saint Michel, la visita allo stabilimento di produzione di attrezzi e macchine agricole Kuhn, mentre presso la scuola ospitante si sono svolte prove di abilità nell’uso di trattori ed escavatori.
Nella fase finale delle attività, che si concluderà l’anno prossimo, verrà realizzato il progetto di un modello di azienda agraria che riduce l’impatto sul Riscaldamento Climatico ed il relativo plastico.
La modalità collaborativa adottata attraverso l’utilizzo della lingua inglese costituisce il punto di forza di questo progetto europeo per le scuole superiori. Gli alunni delle tre diverse nazionalità hanno avuto modo inoltre di confrontarsi sulle loro abilità multimediali e nella padronanza delle abilità informatiche . Il cordiale scambio che continuerà attraverso un sito dedicato e una pagina Facebook ha contribuito ad avvicinare realtà scolastiche e territoriali diverse accumunate però dalla comune matrice europea. Seconda tappa delle mobilità previste in programma l'incontro il prossimo Settembre a Nordivik Svezia e il prossimo anno gli alunni svedesi e francesi saranno accolti presso l’Istituto Tecnico Agrario Bocchialini di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le bellezze dell'Eicma 2018: foto

MILANO

Le bellezze dell'Eicma 2018: foto

Pippo Baudo e Fabio Rovazzi

Pippo Baudo e Fabio Rovazzi

SPETTACOLI

La strana coppia: Baudo e Rovazzi alla conduzione di Sanremo Giovani

Suora salta i tornelli ed entra in metropolitana

ROMA

Suora salta i tornelli ed entra in metropolitana senza biglietto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gomme da neve dal 15 novembre

PNEUMATICI

Gomme invernali: tutto quello che devi sapere. Dal 15 il cambio

Lealtrenotizie

Incidente domestico a Busseto, bimba di otto mesi si ustiona con l'acqua

BUSSETO

Bimbo di 8 mesi si ustiona con l'acqua bollente Video

Incidente domestico: sul posto ambulanza, automedica ed elicottero del 118. Il video del 12 TgParma

PARMA

Auto parcheggiata male blocca gli autobus: ingorgo in stazione Video

3commenti

carabinieri

Denunciato il giorno prima per spaccio, cambia zona ma non "mestiere": (ri) arrestato

Parma

E' cominciato l'abbattimento degli alberi sullo Stradone Video

gazzareporter

Il Natale si avvicina: tornano le luminarie (in via Cavour) Foto

PARMA

In fiamme il tetto di una villetta: lungo intervento dei vigili del fuoco Video

Arrestato a Pilastrello

Il pusher? Ha il permesso umanitario e la droga nel controsoffitto

3commenti

Mezzani

Carlo l'autista va in pensione: festa a sorpresa Video

VERSO PARMA 2020

Pilotta, rivoluzione copernicana

4commenti

IL CASO

I tifosi scendono in campo al fianco dei Boys

SALSO

Premio fedeltà a due turisti, l'assessore si «dimentica» di consegnarlo

1commento

Sicurezza

Una «dash cam» per documentare i pericoli sulla Massese

SANTA MARGHERITA

Auto fuori strada: un ferito a Fidenza

Fidenza

Il gran finale di Mangiamusica con Davide Van De Sfroos Foto

MUSICA

Robben Ford: «Amo l'Italia e Verdi»

POLITICA

Il ministro Centinaio in città: "Ue, pochi fondi per l'agricoltura. Il Parma? Fa sognare"

"La maggioranza sembra litigiosa ma discute. Bruxelles? Abituata a governi supini"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La politica ha perso il significato delle parole

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

Osteria della Peppina, una piccola stella nella ristorazione di alta qualità

ITALIA/MONDO

Roma

Arbitro pestato dopo due espulsioni, interviene il governo, Salvini: "300 in un anno, follia"

GENOVA

Giovane donna trovata decapitata

SPORT

germania

Bayern Monaco, Ribery perde la testa: schiaffo a un giornalista

gazzatifosi

Un "Forza Parma" anche alla Bombonera per Boca-River Foto

SOCIETA'

verona

Fanno sesso su una panchina in un parco pubblico, arrestati

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

MOTORI

La Hyundai i20? Si compra su Amazon. Ma solo a novembre

MOTORI

Skoda Connect: la quotidianità è digitale